Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividi | 
 

 Matrimonio senza divorzio

Andare in basso 
AutoreMessaggio
lola65



Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 21.08.13

MessaggioTitolo: Matrimonio senza divorzio   Mer Ago 21, 2013 7:59 am

Buongiorno, innanzi tutto spero che il forum sia corretto, se no me ne scuso.
La mia domanda Ŕ semplice...diciamo.
Sono una cittadina italiana che ha sposato un cittadino extracee, il quale in seguito al matrimonio ha ottenuto nei tempi previsti la cittadinanza italiana, conservando comunque la sua nativa.
2 anni fa ci siamo separati, e siamo in attesa di divorzio, anche se lui Ŕ andato nel suo paese per un divorzio rapido, che pero' in Italia non Ŕ stato riconosciuto.
Una settimana fa scopro che si Ŕ risposato in un terzo paese, ma il nostro divorzio potrÓ essere richiesto solo alla fine del 2014. E che porterÓ la moglie in Italia con visto di studio.
Mi chiedo Ŕ legale quello che ha fatto e come posso tutelarmi in virtu' di tutto questo almeno fino alla data del divorzio?
grazie mille.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3855
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioTitolo: Re: Matrimonio senza divorzio   Mer Ago 21, 2013 11:36 am

lola65 ha scritto:
Buongiorno, innanzi tutto spero che il forum sia corretto, se no me ne scuso.
La mia domanda Ŕ semplice...diciamo.
Sono una cittadina italiana che ha sposato un cittadino extracee, il quale in seguito al matrimonio ha ottenuto nei tempi previsti la cittadinanza italiana, conservando comunque la sua nativa.
2 anni fa ci siamo separati, e siamo in attesa di divorzio, anche se lui Ŕ andato nel suo paese per un divorzio rapido, che pero' in Italia non Ŕ stato riconosciuto.
Una settimana fa scopro che si Ŕ risposato in un terzo paese, ma il nostro divorzio potrÓ essere richiesto solo alla fine del 2014. E che porterÓ la moglie in Italia con visto di studio.
Mi chiedo Ŕ legale quello che ha fatto e come posso tutelarmi in virtu' di tutto questo almeno fino alla data del divorzio?
grazie mille.
Pu˛ divorziare d'ufficio,essendosi suo marito risposato a sua insaputa.
Saluti
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
lola65



Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 21.08.13

MessaggioTitolo: Re: Matrimonio senza divorzio   Ven Ago 23, 2013 5:04 am

Grazie mille, ma cosa significa divorzio d'ufficio?
E se invece io avessi ancora qualcosa da "discutere" con lui?
grazie ancora.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3855
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioTitolo: Re: Matrimonio senza divorzio   Ven Ago 23, 2013 11:07 am

lola65 ha scritto:
Grazie mille, ma cosa significa divorzio d'ufficio?
E se invece io avessi ancora qualcosa da "discutere" con lui?
grazie ancora.
D'ufficio vuol dire che essendo suo marito bigamo,il divorzio con lei Ú automatico.Puˇ citarlo per danni morali e materiali ma le consiglio di parlare con un buon avvocato divorzista.Lui rischia pure una denuncia penale per bigamia.
Saluti
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
mariantonietta



Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 04.10.13

MessaggioTitolo: caso di bigamia con nuovo matrimonio all'estero   Ven Ott 04, 2013 1:50 am

Buongiorno.
Sono una donna separata da circa 5 anni, non ancora divorziata.
Ho diverse indicazioni che il mio ex marito abbia contratto nuovo matrimonio in Tunisia, commettendo reato di bigamia con conseguente danno per me e per i nostri 2 figli.
Prima di adire una causa nei suoi confronti, vorrei avere la certezza documentale che il suddetto nuovo matrimonio Ŕ effettivamente stato celebrato, in quanto non ne sono in possesso delle prove.
A quali organi devo rivolgermi? Sono obbligata a ricorrere ad un legale anche se solo per questo accertamento?
Ringrazio e saluto.
M.A.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3855
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioTitolo: Re: Matrimonio senza divorzio   Sab Ott 05, 2013 1:49 pm

mariantonietta ha scritto:
Buongiorno.
Sono una donna separata da circa 5 anni, non ancora divorziata.
Ho diverse indicazioni che il mio ex marito abbia contratto nuovo matrimonio in Tunisia, commettendo reato di bigamia con conseguente danno per me e per i nostri 2 figli.
Prima di adire una causa nei suoi confronti, vorrei avere la certezza documentale che il suddetto nuovo matrimonio Ŕ effettivamente stato celebrato, in quanto non ne sono in possesso delle prove.
A quali organi devo rivolgermi? Sono obbligata a ricorrere ad un legale anche se solo per questo accertamento?
Ringrazio e saluto.
M.A.
Deve sentire il comune tunisino in questione anche se ignoro se diano questo tipo d'informazioni.L'idea di contattare un legale in loco puˇ essere utile.
Saluti
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Matrimonio senza divorzio   

Torna in alto Andare in basso
 
Matrimonio senza divorzio
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Matrimonio senza divorzio
» Matrimonio e divorzio in USA mai trascritti in Italia
» matrimonio e divorzio a New York non trascritti
» Matrimonio misto divorzio
» carta di soggiorno dopo matrimonio con bielorussa

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: ARGOMENTI PROVVISORI DA SISTEMARE :: argomenti da spostare-
Vai verso: