Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Nulla osta matrimonio Ucraina

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
bertrandpd



Numero di messaggi : 12
Data d'iscrizione : 02.03.09

MessaggioOggetto: Nulla osta matrimonio Ucraina   Lun Mar 02, 2009 12:40 pm

Gentili amici,
espongo anche a voi il mio problema, con la speranza che possiate aiutarmi. Io sono cittadino italiano, residente in Italia, celibe. La mia fidanzata Ŕ ucraina e abbiamo deciso di sposarci a Kiev. I documenti sono giÓ tutti a posto, tradotti e timbrati. Vi chiedo: pu˛ secondo voi l'ambasciata italiana a Kiev negarmi il nulla osta solo perchÚ in base all'art.89 del C.C. italiano devono trascorrere almeno 300 giorni dal divorzio al successivo matrimonio? La mia ragazza ha ottenuto il divorzio a gennaio 2009, ma noi abbiamo deciso di sposarci in Ucraina proprio per questo motivo. A Kiev dovrebbero valere le leggi ucraine, dico bene? Spero possiate delucidarmi in merito. CordialitÓ. Bertrandpd. Rolling Eyes
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
EtÓ : 64
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: Nulla osta matrimonio Ucraina   Lun Mar 02, 2009 12:57 pm

La legge italiana imposta solo alla donna, sui fatidici 300 giorni, non puˇ essere imposta a una cittadina extracomunitaria ed ivi residente. Lei si sposerß in Ucraina seguendo ed osservando le leggi Ucraine, e se quest'ultima non prevede per la donna nessun lasso di tempo dal divorzio trascritto e andato in giudicato (inappellabile) al momento di sposarsi, valgono le leggi Ucraine. Quindi il matrimonio deve essere su sua domanda, trascritto in Italia e non ci sono impedimenti, visto anche e soprattutto la della legge internazionale italiano (L. 218/95).

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
bertrandpd



Numero di messaggi : 12
Data d'iscrizione : 02.03.09

MessaggioOggetto: Grazie per la risposta   Mar Mar 03, 2009 12:21 pm

Egr. Dott. Baccoli,
grazie di cuore per la risposta. Spero vada tutto bene. Mi creda, sarÓ il coronamento di un sogno inseguito da tempo. Complimenti per il sito.
Con viva cordialitÓ. Bertrandpd.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
EtÓ : 64
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: Nulla osta matrimonio Ucraina   Mar Mar 03, 2009 5:03 pm

Le auguro che la legge sia rispettata e le faccio i miei migliori auguri.
Grazie a nome di tutto lo staff, per i complimenti.
Se vuole, nell'indice ci puˇ anche dare una sua opinione del forum e anche un voto (clik nell'icona speciale.) e ci tenga informati ok?

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
bertrandpd



Numero di messaggi : 12
Data d'iscrizione : 02.03.09

MessaggioOggetto: registrazione matrimonio   Lun Mar 09, 2009 12:38 pm

Gentile Dott. Baccoli,
approfitto ancora della Sua disponibilitÓ per porle un ulteriore quesito. Abbiamo ottenuto il Nulla Osta e, probabilmente, la prossima settimana ci sposeremo a Kiev. Le domando: potrebbero, in sede di registrazione dell'atto di matrimonio, crearci dei problemi per la storia dei 300 giorni? In caso facessero ostruzionismo come posso comportarmi? Cosa posso dir loro? Potrebbe servire un certificato ginecologico che attesti la non gravidanza (peraltro reale) della mia fidanzata?
La ringrazio ancora tantissimo. Cordialmente.
Bertrandpd.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
EtÓ : 64
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: Nulla osta matrimonio Ucraina   Lun Mar 09, 2009 11:21 pm

Le ho giß risposta sopra riguardo l'obbligo dei 300 gg. Se le fanno difficoltß, rifiutano o danno motivazioni verbali, dovrebbe chiedere per iscritto e notificato, ai sensi dell'art 7, che scrivano le motivazioni, le ragioni del ritardo o del rifiuto di procedere. Poi a seconda del loro comportamento o di cosa scrivono o non rispondano, p˙ˇ fare una diffida ad adempiere, ma non possiamo entrare nel caso specifico in forum. In bocca al lupo.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
bertrandpd



Numero di messaggi : 12
Data d'iscrizione : 02.03.09

MessaggioOggetto: Grazie e a presto   Mer Mar 11, 2009 12:01 pm

Gentile Dott. Baccoli,
la ringrazio ancora per la risposta. Domenica (15 c.m.) partir˛ per Kiev: speriamo vada tutto bene. Ci sentiremo al mio ritorno. Grazie anche per gli auguri e... crepi il lupo (burocratico consolare)!
Cordialmente Vostro
Bertrandpd.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
EtÓ : 64
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: Nulla osta matrimonio Ucraina   Mer Mar 11, 2009 2:03 pm

Auguri anche per il matrimonio. Ci faccia sapere se tutto filerß liscio.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
bertrandpd



Numero di messaggi : 12
Data d'iscrizione : 02.03.09

MessaggioOggetto: Re: Nulla osta matrimonio Ucraina   Lun Mar 30, 2009 10:29 am

Gentile Dott. Baccoli,
sono rientrato, con mia moglie, ieri sera da Kiev. E' andato tutto bene e siamo molto felici. Ci siamo sposati a Kiev e poi abbiamo fatto tradurre, legalizzare e apostillare il certificato; lo abbiamo portato quindi all'ambasciata italiana per la registrazione e, in soli due giorni, abbiamo avuto il visto per "familiare al seguito". I "lupi burocratici consolari" sono stati buoni.
La ringraziamo ancora infinitamente per le sue risposte, cosý preziose. Non esiteremo, in futuro, a interpellarLa in caso di bisogno.
Cordialmente.
Bertrandpd.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Amedeo
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 1613
EtÓ : 67
Data d'iscrizione : 14.06.08

MessaggioOggetto: Re: Nulla osta matrimonio Ucraina   Lun Mar 30, 2009 10:51 am

bertrandpd ha scritto:
Gentile Dott. Baccoli,
sono rientrato, con mia moglie, ieri sera da Kiev. E' andato tutto bene e siamo molto felici. Ci siamo sposati a Kiev e poi abbiamo fatto tradurre, legalizzare e apostillare il certificato; lo abbiamo portato quindi all'ambasciata italiana per la registrazione e, in soli due giorni, abbiamo avuto il visto per "familiare al seguito". I "lupi burocratici consolari" sono stati buoni.
La ringraziamo ancora infinitamente per le sue risposte, cosý preziose. Non esiteremo, in futuro, a interpellarLa in caso di bisogno.
Cordialmente.
Bertrandpd.

Ora, in Italia, sua moglie ha diritto ad una Carta di Soggiorno ai sensi del DL 30/2007. All'Ufficio Immigrazione proveranno con molti sistemi pi¨ o meno subdoli, a non fargliela chiedere. Proverano a farle chiedere un Permesso di Soggiorno ai sensi del TU 286, ma lei insista e li obblighi a prendere la domanda di CdS.

Auguri per il matrimonio e ancora in bocca al lupo burocratico,

_________________
Amedeo Intonti

Autore di:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
reperibili su www.edizionidellimpossibile.com

solo per casi riservatissimi, e-mail: amedeointonti@burocraziaconsolare.com
indice generale: http://www.burocraziaconsolare.com/amedeo-f80/indice-generale-di-amedeo-t767.htm#4762
Difensore Civico di www.tuttostranieri.it/forum/
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
EtÓ : 64
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: Nulla osta matrimonio Ucraina   Lun Mar 30, 2009 11:49 am

bertrandpd ha scritto:
Gentile Dott. Baccoli,
sono rientrato, con mia moglie, ieri sera da Kiev. E' andato tutto bene e siamo molto felici. Ci siamo sposati a Kiev e poi abbiamo fatto tradurre, legalizzare e apostillare il certificato; lo abbiamo portato quindi all'ambasciata italiana per la registrazione e, in soli due giorni, abbiamo avuto il visto per "familiare al seguito". I "lupi burocratici consolari" sono stati buoni.
La ringraziamo ancora infinitamente per le sue risposte, cosý preziose. Non esiteremo, in futuro, a interpellarLa in caso di bisogno.
Cordialmente.
Bertrandpd.

Mi fa piacere e i ringraziamenti ovviamente ben accetti, li diamo al nostro staff di esperti, veri professionisti. Un aufurio di felice vita matrimoniale con tutta la prosperitß che desiderate. Se da anche un voto non a me, ma al forum, nella sezione indice troverß come fare, ci farebbe onore.
Come dice Amedeo, adesso passa ad un altro iter burocratico non sempre facile...speriamo che tutto vada bene, cmq siamo qui. Cordialitß

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
bertrandpd



Numero di messaggi : 12
Data d'iscrizione : 02.03.09

MessaggioOggetto: Re: Nulla osta matrimonio Ucraina   Mar Apr 07, 2009 6:48 am

Gentili amici,
purtroppo non c'Ŕ stato nulla da fare. In questura (a Varese) hanno insistito sul fatto che la Carta di soggiorno non esiste pi¨. Siamo stati costretti a fare la domanda per un Permesso di soggiorno per familiari, della durata di cinque anni.
La cosa che mi ha lasciato particolarmente amareggiato sono, tra l'altro, i tempi per il rilascio di detto permesso: ci Ŕ stato detto di verificare tra un paio di mesi, ma ho il fondato sospetto che i tempi potrebbero essere anche molto pi¨ lunghi. Oltretutto, fino a quando non saremo in possesso di questo permesso, non potremo fare la residenza per mia moglie (e credo neanche la tessera sanitaria). Almeno, cosý mi Ŕ stato detto al mio comune.
Un abbraccio.
Bertrandpd.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3625
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: Nulla osta matrimonio Ucraina   Mar Apr 07, 2009 10:33 am

bertrandpd ha scritto:
Gentili amici,
purtroppo non c'Ŕ stato nulla da fare. In questura (a Varese) hanno insistito sul fatto che la Carta di soggiorno non esiste pi¨. Siamo stati costretti a fare la domanda per un Permesso di soggiorno per familiari, della durata di cinque anni.
La cosa che mi ha lasciato particolarmente amareggiato sono, tra l'altro, i tempi per il rilascio di detto permesso: ci Ŕ stato detto di verificare tra un paio di mesi, ma ho il fondato sospetto che i tempi potrebbero essere anche molto pi¨ lunghi. Oltretutto, fino a quando non saremo in possesso di questo permesso, non potremo fare la residenza per mia moglie (e credo neanche la tessera sanitaria). Almeno, cosý mi Ŕ stato detto al mio comune.
Un abbraccio.
Bertrandpd.

Cosa? la CDS per familiare di cittadino UE ai sensi del dlgs.30/2007 non esiste pi¨???
Fai subito una diffida ad adempiere o una denuncia per omissione d'atti d'ufficio...ma stiamo scherzando?
Come dice Amedeo,vai subito dai carabinieri!
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Amedeo
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 1613
EtÓ : 67
Data d'iscrizione : 14.06.08

MessaggioOggetto: Re: Nulla osta matrimonio Ucraina   Mar Apr 07, 2009 10:54 am

bertrandpd ha scritto:
Gentili amici,
purtroppo non c'Ŕ stato nulla da fare. In questura (a Varese) hanno insistito sul fatto che la Carta di soggiorno non esiste pi¨. Siamo stati costretti a fare la domanda per un Permesso di soggiorno per familiari, della durata di cinque anni.
La cosa che mi ha lasciato particolarmente amareggiato sono, tra l'altro, i tempi per il rilascio di detto permesso: ci Ŕ stato detto di verificare tra un paio di mesi, ma ho il fondato sospetto che i tempi potrebbero essere anche molto pi¨ lunghi. Oltretutto, fino a quando non saremo in possesso di questo permesso, non potremo fare la residenza per mia moglie (e credo neanche la tessera sanitaria). Almeno, cosý mi Ŕ stato detto al mio comune.
Un abbraccio.
Bertrandpd.

Queste sono le cose che in italia vanno assolutamente combattute. Proprio questa mattina Ŕ stata presa a Roma una domanda di CdS ai sensi del DL 30/2007, ma l'utente ha seguito scrupolosamente tutte le mie indicazioni.

Ovviamente non volevano prenderla (con motivazioni simili a quelle da lei descritte). Testo del DL 30/2007 stampato e sbattuto in faccia allo sportellista.

Non c'Ŕ il modello per chiederla. L'utente ha sfornato un modello tratto dal sito della Polizia di Torino.

Il certificato di nascita non si pu˛ accettare, perchŔ la traduzione non Ŕ stata fatta da traduttori del consolato italiano. Metta per iscritto i motivi del rifiuto ai sensi della legge n. 241 del 1990.

Sportellista che entra dento gli uffici molto contrariato per parlare con il dirigente. Va bene, la domanda viene accolta, ma se manca qualcosa sarÓ chiesto ai sensi della legge 241 del 1990.

Mi chiedo quante persone sprovvedute, di fronte a queste situazioni, rinunciano al titolo di soggiorno che pi¨ garantisce il coniuge? Quante persone che di fronte alla prima osservazione si fermano? Figuriamoci alla terza!!!

Una diffida ora non si pu˛ fare, ma si pu˛ reiterare la domanda, perchŔ trattasi di due leggi diverse (come dire: si pu˛ chiedere il passaporto e contemporaneamente la Carta d'IdentitÓ). Una segnalazione/querela per omissione in atti d'ufficio ai carabinieri io, per˛, la farei. E non bisogna neanche fermarsi di fronte al possibile carabiniere che dice che non si pu˛ fare.

Un saluto,

_________________
Amedeo Intonti

Autore di:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
reperibili su www.edizionidellimpossibile.com

solo per casi riservatissimi, e-mail: amedeointonti@burocraziaconsolare.com
indice generale: http://www.burocraziaconsolare.com/amedeo-f80/indice-generale-di-amedeo-t767.htm#4762
Difensore Civico di www.tuttostranieri.it/forum/
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Amedeo
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 1613
EtÓ : 67
Data d'iscrizione : 14.06.08

MessaggioOggetto: Re: Nulla osta matrimonio Ucraina   Mar Apr 07, 2009 10:56 am

Aggiungo ancora che dopo 20 giorni si pu˛ giÓ fare una diffida ad dempiere ed una richiesta di accesso agli atti per il PdS chiesto. Il TU 286 in base al quale lo ha chiesto assegna 20 giorni per il rilascio del titolo di soggiorno.

Ancora un saluto,

_________________
Amedeo Intonti

Autore di:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
reperibili su www.edizionidellimpossibile.com

solo per casi riservatissimi, e-mail: amedeointonti@burocraziaconsolare.com
indice generale: http://www.burocraziaconsolare.com/amedeo-f80/indice-generale-di-amedeo-t767.htm#4762
Difensore Civico di www.tuttostranieri.it/forum/
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
EtÓ : 64
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: Nulla osta matrimonio Ucraina   Mar Apr 07, 2009 12:24 pm

Ritornate e mostrando l'art 10 del Dlgs 30/2007, chieda di parlare con il superiore e gli descriva tutti i fatti e soprattutto che siete stati obbligati a richiedere il PDS perchÚ l'addetto che vi ha atteso ha affermato cha ˝la cart di soggiorno non esiste pi˙. Con calma, educazione, ma determinazione, faccia presente che se non si rimedia vi recherete alla stazione pi˙ vicina dei carabinieri o direttamente alla Polizia Giudiziaria per un esposto dei fatti. Sono sicuro che si risolve senza troppi attriti, comunque vale la frase di Amedeo che ne' i Carabinieri, ne' nessuna Autoritß preposta puˇ rifiutare di ricevere e verbalizzare l'esposto denuncia.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
bertrandpd



Numero di messaggi : 12
Data d'iscrizione : 02.03.09

MessaggioOggetto: Re: Nulla osta matrimonio Ucraina   Mer Apr 15, 2009 1:21 pm

Grazie di cuore, come sempre per i preziosi consigli. Credo proprio che torneremo in questura, esigendo la CdS. Vorrei per˛ avere sotto mano il testo completo di questo DL 30 del 2007: dove posso trovarlo?
Un caro saluto a tutti.
Bertrandpd.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bertrandpd



Numero di messaggi : 12
Data d'iscrizione : 02.03.09

MessaggioOggetto: Re: Nulla osta matrimonio Ucraina   Mer Apr 15, 2009 1:26 pm

Scusate, un'altra domanda: per quale motivo i nostri solerti questurini si ostinano a sostenere che la CdS non esiste pi¨, andando oltre tutto contro la legge? Cosa cambia per loro rilasciare un PdS piuttosto che una CdS? Questa Ŕ una pura curiositÓ, ma mi piacerebbe saperne qualcosa in pi¨. Cosý, per capire.
Grazie ancora.
Bertrandpd.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Amedeo
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 1613
EtÓ : 67
Data d'iscrizione : 14.06.08

MessaggioOggetto: Re: Nulla osta matrimonio Ucraina   Mer Apr 15, 2009 3:42 pm

bertrandpd ha scritto:
Scusate, un'altra domanda: per quale motivo i nostri solerti questurini si ostinano a sostenere che la CdS non esiste pi¨, andando oltre tutto contro la legge? Cosa cambia per loro rilasciare un PdS piuttosto che una CdS? Questa Ŕ una pura curiositÓ, ma mi piacerebbe saperne qualcosa in pi¨. Cosý, per capire.
Grazie ancora.
Bertrandpd.

Il DL 30/2007 si trova facendo una semplice ricerca in internet.

Per la questione PdS/CdS la copsa stÓ in questi termini:

- il PdS ha una durata limitata anche ad un anno, mentre la CdS Ŕ permanente;
- con il PdS la questura pu˛ esercitare un controllo continuo sull'immigrato, con la CdS no;
- con il PdS si hanno molti meno diritti sulle prestazioni sociali, con la CdS no;
- il PdS pu˛ essere facilmente revocato, la CdS no.

Come dire che la polizia vuole fare come certi sceriffi americani!!!

Un saluto,

_________________
Amedeo Intonti

Autore di:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
reperibili su www.edizionidellimpossibile.com

solo per casi riservatissimi, e-mail: amedeointonti@burocraziaconsolare.com
indice generale: http://www.burocraziaconsolare.com/amedeo-f80/indice-generale-di-amedeo-t767.htm#4762
Difensore Civico di www.tuttostranieri.it/forum/
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bertrandpd



Numero di messaggi : 12
Data d'iscrizione : 02.03.09

MessaggioOggetto: Re: Nulla osta matrimonio Ucraina   Dom Apr 19, 2009 1:12 pm

Gentili amici,
ci stavamo preparando per tornare, agguerriti, alla questura di Varese, quando siamo stati avvisati che il Permesso di soggiorno era giÓ pronto (praticamente in due settimane). A questo punto, andremo a ritirarlo e ce lo terremo stretto.
Tuttavia, alcune affermazioni di Amedeo mi hanno lasciato un po' perplesso.
Lui dice che il PdS ha una durata di un anno. Non Ŕ vero: il PdS che Ŕ stato rilasciato a noi (per familiari) ha una durata di cinque anni.
Poi dice che la CdS Ŕ "permanente". Credo che anche questo non corrisponda al vero, infatti il comma 4 dell'art. 10 del Dlgs 30 del 2007 recita: "La carta di soggiorno di familiare di un cittadino dell'Unione ha una validitÓ di cinque anni dalla data del rilascio".
Poi Amedeo dice che la questura con la CdS pu˛ esercitare un "controllo continuo sull'immigrato" e con la CdS no. Non so a cosa si riferisca, ma anche su questo sono perplesso: non capisco che tipo di "controllo" la questura vorrÓ mai esercitare su mia moglie. Come non credo (altra affermazione di Amedeo) che possano "revocare" il PdS alla persona che ho sposato e che, per la legge italiana, ha tutti i diritti di vivere accanto a me.
Cordialmente.
Bertrandpd.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Amedeo
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 1613
EtÓ : 67
Data d'iscrizione : 14.06.08

MessaggioOggetto: Re: Nulla osta matrimonio Ucraina   Dom Apr 19, 2009 4:38 pm

bertrandpd ha scritto:
Gentili amici,
ci stavamo preparando per tornare, agguerriti, alla questura di Varese, quando siamo stati avvisati che il Permesso di soggiorno era giÓ pronto (praticamente in due settimane). A questo punto, andremo a ritirarlo e ce lo terremo stretto.
Tuttavia, alcune affermazioni di Amedeo mi hanno lasciato un po' perplesso.
Lui dice che il PdS ha una durata di un anno. Non Ŕ vero: il PdS che Ŕ stato rilasciato a noi (per familiari) ha una durata di cinque anni.
Poi dice che la CdS Ŕ "permanente". Credo che anche questo non corrisponda al vero, infatti il comma 4 dell'art. 10 del Dlgs 30 del 2007 recita: "La carta di soggiorno di familiare di un cittadino dell'Unione ha una validitÓ di cinque anni dalla data del rilascio".
Poi Amedeo dice che la questura con la CdS pu˛ esercitare un "controllo continuo sull'immigrato" e con la CdS no. Non so a cosa si riferisca, ma anche su questo sono perplesso: non capisco che tipo di "controllo" la questura vorrÓ mai esercitare su mia moglie. Come non credo (altra affermazione di Amedeo) che possano "revocare" il PdS alla persona che ho sposato e che, per la legge italiana, ha tutti i diritti di vivere accanto a me.
Cordialmente.
Bertrandpd.

Gent.mo sig. Bertrandpd, un saluto.

Capisco perfettamene che le mie osservazioni le procurano perplesitÓ, Capita a tutti gli utenti che ricevono informazioni differenti da "simpaticissimi" funzionari molto "esperti". Questi, quindi, fidandosi di tali funzionari, non possono non ritenere "quelli" del forum degli emeriti "cialtroni"!!! Non Ŕ la prima volta che mi accade.

Allora vediamo queste perplessitÓ.

Citazione :
Lui dice che il PdS ha una durata di un anno. Non Ŕ vero: il PdS che Ŕ
stato rilasciato a noi (per familiari) ha una durata di cinque anni.

L'ufficio Immigrazione di Varese se l'Ŕ cavata abbastanza bene assegnando un titolo di soggiorno abbastanza lungo. Nove Uffici Immigrazione su dieci rilasciano un PdS per matrimonio con cittadino italiano ad un anno, perchŔ se il matrimonio risultasse di comodo riescono a rimediare rifiutando un rinnovo.

Citazione :
Poi dice che la CdS Ŕ "permanente". Credo che anche questo non
corrisponda al vero, infatti il comma 4 dell'art. 10 del Dlgs 30 del
2007 recita: "La carta di soggiorno di familiare di un cittadino
dell'Unione ha una validitÓ di cinque anni dalla data del rilascio".

Certamente, ma dopo i cinque anni e permanendo le condizioni, la carta diviene permanente (art. 17). Al quinto anno, in pratica si cambiano solo le fotografie se ce n'Ŕ bisogno. Non solo!!! Mentre con la CdS, in caso di divorzio o altri eventi, il diritto al titolo di soggiorno rimane anche oltre i 5 anni, con il PdS no.

Citazione :
Poi Amedeo dice che la questura con la CdS pu˛ esercitare un "controllo
continuo sull'immigrato" e con la CdS no. Non so a cosa si riferisca,
ma anche su questo sono perplesso: non capisco che tipo di "controllo"
la questura vorrÓ mai esercitare su mia moglie. Come non credo (altra
affermazione di Amedeo) che possano "revocare" il PdS alla persona che
ho sposato e che, per la legge italiana, ha tutti i diritti di vivere
accanto a me.

Certo che se il matrimonio Ŕ regolare, non possono revocare nulla. Tutt'al pi¨ possono costringere la persona a continui rinnovi. Se il matrimonio fosse di comodo il PdS Ŕ revocabilissimo. Ecco dove Ŕ il controllo continuo che vogliono esercitare.

Aggiungo che con il PdS avrÓ dovuto pagare una marca da bollo, magari pi¨ altre spese (postali ???), mentre la CdS Ŕ totalmente gratuita (anche se qualche U.I. erroneamente prova a far pagare il bollo).

Non solo!!! Concludo con il problema di certe prestazioni sociali che con il pdS non si possono avere (o perlomeno bisogna discutere, anche in giudizio - assegno di maternitÓ, pensione di invalidit˛, ecc.), mentre con la CdS si ottengono facilmente.

Un saluto,

_________________
Amedeo Intonti

Autore di:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
reperibili su www.edizionidellimpossibile.com

solo per casi riservatissimi, e-mail: amedeointonti@burocraziaconsolare.com
indice generale: http://www.burocraziaconsolare.com/amedeo-f80/indice-generale-di-amedeo-t767.htm#4762
Difensore Civico di www.tuttostranieri.it/forum/
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bertrandpd



Numero di messaggi : 12
Data d'iscrizione : 02.03.09

MessaggioOggetto: Re: Nulla osta matrimonio Ucraina   Ven Apr 24, 2009 11:52 am

Caro Amedeo,
anzitutto la ringrazio delle puntualizzazioni e mi permetto di farne, preliminarmente, una io. Non mi ha mai neppure sfiorato l'idea che gli esperti del forum (di cui lei fa parte) siano (cito testualmente) degli "emeriti cialtroni". Al contrario, vi ho sempre considerato e vi considero persone molto preparate e in grado di aiutare moltissimo chi si rivolge a questo e ad altri siti. Certo, nessuno Ŕ infallibile: siamo tutti, come si dice, comuni mortali. O no?
DovrÓ convenire che le mie osservazioni non erano poi del tutto campate in aria o completamente "peregrine".
E' vero, ho dovuto pagare l'importo di una marca da bollo per avere il PdS, ma le fornisco un ulteriore elemento che prima avevo trascurato: sul PdS in questione, rilasciato a mia moglie c'Ŕ scritto "vale quale carta di soggiorno familiare citt. UE". Credo che si tratti di una direttiva molto recente, tanto Ŕ vero che il permesso viene rilasciato in forma cartacea (non pi¨ la tesserina plastificata). Questo permette alla questura di consegnare il permesso in tempi molto pi¨ brevi rispetto al passato.
Aggiungo solo, concludendo, che, essendo ben conscio che il mio matrimonio Ŕ solo d'amore e non "di comodo", certi problemi non me li ero proprio posti.
Con viva e sincera cordialitÓ. Mi creda suo,
Bertrandpd.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
EtÓ : 64
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: Nulla osta matrimonio Ucraina   Ven Apr 24, 2009 3:22 pm

Non Ú nuova disposizione. Si Ú iniziato dopo l'entrata in vigore della L 30/2007 ad emettere questi PDS-UE per mancanza della modulistica per la CDS. In realtß non dovrebbero pi˙ rilasciare questo PDS-UE, ma, seppur inventato per questioni di ritardi nella modulistica, quindi di logistica, ha lo stesso valore ed efficacia della CDS, in quanto precisa appunto per ''familiare di cittadino UE.

Logico che comunque rimane un'invezione che a tanta distanza dalla legge, non avrebbe pi˙ senso di esistere, ma questo purtroppo fa parte dell'arretrato funzionamento dell'amministrazione pubblica.

Amedeo confermerß, ma non ha affermato che lei ci giudica ''cialtroni'', bensÝ ha espresso una possibile opinione in generale dell'utente, che purtroppo Ú successa e provata nel tempo.
Cordialmente

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
bertrandpd



Numero di messaggi : 12
Data d'iscrizione : 02.03.09

MessaggioOggetto: Re: Nulla osta matrimonio Ucraina   Sab Mag 02, 2009 8:56 am

Gentile Dr. Baccoli,
grazie ancora di tutto. Ribadisco allora che non mi "accodo" a quanti, sciaguratamente, vi giudicano "emeriti cialtroni" ma, viceversa, continuo a stimarvi e a ringraziarvi per la preziosissima consulenza.
In conclusione, mi sento soddisfatto anche se non ho avuto la famigerata CdS; in compenso abbiamo ottenuto un equipollente PdS. Va bene cosý. Mia moglie ed io viviamo felicemente insieme nell'incantevole scenario del Lago di Lugano.
Un caro saluto a Lei e al Dr. Amedeo Intonti.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: Nulla osta matrimonio Ucraina   Oggi a 6:08 pm

Tornare in alto Andare in basso
 
Nulla osta matrimonio Ucraina
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Nulla osta matrimonio Ucraina
» Nulla osta matrimonio
» nulla osta per matrimonio estero
» Nulla osta al matrimonio. Dove richiederlo?
» richiesta nulla osta consolato ucraino

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: ITALIANI ALL'ESTERO :: BUROCRAZIA E ATTI CONSOLARI :: MATRIMONIO ALL'ESTERO-
Andare verso: