Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 ricongiungimento

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
adriano



Numero di messaggi : 17
Data d'iscrizione : 10.03.09

MessaggioOggetto: ricongiungimento   Gio Mar 12, 2009 6:54 am

grazie per la vostra immediata risposta alla mia domanda, pero ne avrei un'altra, e possibile per mia moglie richiedere la madre,1( come fare) e dopo quanto tempo che vive in Italia puo fare la richiesta.grazie Ruberti Adriano.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Amedeo
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 1613
Età : 67
Data d'iscrizione : 14.06.08

MessaggioOggetto: Re: ricongiungimento   Gio Mar 12, 2009 11:41 am

adriano ha scritto:
grazie per la vostra immediata risposta alla mia domanda, pero ne avrei un'altra, e possibile per mia moglie richiedere la madre,1( come fare) e dopo quanto tempo che vive in Italia puo fare la richiesta.grazie Ruberti Adriano.

Mancano informazioni. Lei è italiano?

Se la risposta è un SI, la richiesta si può fare subito dopo il matrimonio, i documenti sono elencato nel DL 30/2007 ed i tempi dipendono dai consolati, ma normalmente sono brevi.

Un saluto,

_________________
Amedeo Intonti

Autore di:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
reperibili su www.edizionidellimpossibile.com

solo per casi riservatissimi, e-mail: amedeointonti@burocraziaconsolare.com
indice generale: http://www.burocraziaconsolare.com/amedeo-f80/indice-generale-di-amedeo-t767.htm#4762
Difensore Civico di www.tuttostranieri.it/forum/
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
mourad



Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 20.08.09

MessaggioOggetto: Re: ricongiungimento   Gio Ago 20, 2009 4:08 pm

salve io sono cittadina francese ma vivo in Italia da più di 20 anni.
ho la carta di soggiorno a tempo indeterminato e risiedo a modena.
ho contratto matrimonio con un cittadino marocchino e vorremmo fare il ricongiungimento per familiare al seguito (io sono attualmente a Casablanca Marocco) per andare insieme in Italia.
abbiamo preparato tutti i documenti che il consolato richiede lista di documenti che ci siamo procurati dal sito del consolato e anche attraverso varie telefonate sia al consolato sia al CIAO di Casablanca (centro italiano di
assistenza per i visti e le legalizzazioni).
ad una di queste telefonate al consolato ci hanno chiaramente detto che la trascrizione del matrimonio l'avrebbero fatta loro.
al chè siamo andati al consolato tranquilli perchè convinti di avere tutto il necessario e invece.... ci hanno detto che la trascrizione non la fanno loro in quanto non sono cittadina italiana.
ho spiegato loro che al consolato francese mi hanno detto che per la trascrizione in francia occorrono dai 2 ai 4 mesi di attesa e il funzionario italiano mi ha detto che sarebbe bastato un foglio scritto dal consolato francese in cui dicono che la trascrizione è in atto.
siamo allora andati di nuovo al consolato francese dove mi hanno dato con difficoltà questo foglio...
siamo tornati al consolato italiano e ci hanno detto che non basta questa dichiarazione ma serve invece la trascrizione vera e propria fatta o in Francia o in Italia.
mi hanno legalizzato l'atto di matrimonio marocchino da portare a modena per la trascrizione (se faccio così non sarebbe più ricongiungimento per familiare al seguito ma bensì ricongiungimento familiare che è cosa diversa).
siamo andati di persona al CIAO e lì ci hanno detto invece che potevamo presentare il nostro dossier in quanto completo ma che forse ci vorrà un pò più di tempo perchè anche loro non sono sicuri della trascrizione e del come si fà...
la domanda è:
-devo fare la trascrizione io a modena? (a quel punto non è più familiare al seguito)
-o la può fare il consolato in quanto sono residente a modena? (loro hanno detto che lo fanno solo per i cittadini italiani; al CIAO non sanno cosa dire in proposito
-ci sono dei regolamenti che possiamo consultare?

grazie tante
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Amedeo
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 1613
Età : 67
Data d'iscrizione : 14.06.08

MessaggioOggetto: Re: ricongiungimento   Gio Ago 20, 2009 4:23 pm

mourad ha scritto:
salve io sono cittadina francese ma vivo in Italia da più di 20 anni.
ho la carta di soggiorno a tempo indeterminato e risiedo a modena.
ho contratto matrimonio con un cittadino marocchino e vorremmo fare il ricongiungimento per familiare al seguito (io sono attualmente a Casablanca Marocco) per andare insieme in Italia.
abbiamo preparato tutti i documenti che il consolato richiede lista di documenti che ci siamo procurati dal sito del consolato e anche attraverso varie telefonate sia al consolato sia al CIAO di Casablanca (centro italiano di
assistenza per i visti e le legalizzazioni).
ad una di queste telefonate al consolato ci hanno chiaramente detto che la trascrizione del matrimonio l'avrebbero fatta loro.
al chè siamo andati al consolato tranquilli perchè convinti di avere tutto il necessario e invece.... ci hanno detto che la trascrizione non la fanno loro in quanto non sono cittadina italiana.
ho spiegato loro che al consolato francese mi hanno detto che per la trascrizione in francia occorrono dai 2 ai 4 mesi di attesa e il funzionario italiano mi ha detto che sarebbe bastato un foglio scritto dal consolato francese in cui dicono che la trascrizione è in atto.
siamo allora andati di nuovo al consolato francese dove mi hanno dato con difficoltà questo foglio...
siamo tornati al consolato italiano e ci hanno detto che non basta questa dichiarazione ma serve invece la trascrizione vera e propria fatta o in Francia o in Italia.
mi hanno legalizzato l'atto di matrimonio marocchino da portare a modena per la trascrizione (se faccio così non sarebbe più ricongiungimento per familiare al seguito ma bensì ricongiungimento familiare che è cosa diversa).
siamo andati di persona al CIAO e lì ci hanno detto invece che potevamo presentare il nostro dossier in quanto completo ma che forse ci vorrà un pò più di tempo perchè anche loro non sono sicuri della trascrizione e del come si fà...
la domanda è:
-devo fare la trascrizione io a modena? (a quel punto non è più familiare al seguito)
-o la può fare il consolato in quanto sono residente a modena? (loro hanno detto che lo fanno solo per i cittadini italiani; al CIAO non sanno cosa dire in proposito
-ci sono dei regolamenti che possiamo consultare?

grazie tante

La questione non mi sembra affatto di facile soluzione.

La registrazione di un matrimonio contratto all'estero, per un cittadino italiano deve passare per il consolato in loco, perchè in pratica fa una verifica della documentazione. Bisogna accertare se la cosa è estendibile anche ad un cittadino straniero e nel caso comunitario residente in italia.

So anche che certe volte è stato portato direttamente dall'interessato (perchè magari perso l'originale portato in consolato o a seguito di ritardi) in comune il certificato di matrimonio per la registrazione ed è stato preso.

Occorre aspettare il dott. Scolaro, che si occupa delle "pratiche" comunali, essendo un super esperto nel settore.

Un saluto,

_________________
Amedeo Intonti

Autore di:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
reperibili su www.edizionidellimpossibile.com

solo per casi riservatissimi, e-mail: amedeointonti@burocraziaconsolare.com
indice generale: http://www.burocraziaconsolare.com/amedeo-f80/indice-generale-di-amedeo-t767.htm#4762
Difensore Civico di www.tuttostranieri.it/forum/
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
mourad



Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 20.08.09

MessaggioOggetto: Re: ricongiungimento   Sab Ago 22, 2009 10:36 am

grazie amedeo
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
mourad



Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 20.08.09

MessaggioOggetto: Re: ricongiungimento   Dom Ago 23, 2009 10:28 pm

salve...
sono ancora io mourad ma in realtà sono la moglie di mourad cioè maya
ho un'altra domanda....:
-il matrimonio contratto in un qualsiasi paese del mondo è valido in un altro qualsiasi paese del mondo? cioè in un paese diverso da quello in cui il matrimonio ha avuto luogo?
-se si ... perchè chiedono la trascrizione?
-quando torna il dott. scolaro?
-se al cittadino europeo spetta parità di trattamento nel paese shengen ospitante perchè la trascrizione non me la fa il consolato italiano come fanno coi cittadini italiani?
grazie ancora
maya
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
mourad



Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 20.08.09

MessaggioOggetto: Re: ricongiungimento   Dom Ago 23, 2009 10:45 pm

al consolato italiano hanno detto che vogliono la trascrizione perchè altrimenti io risulto sposata solo in marocco
-è vero?
quindi anche un italiano è sposato solo in marocco finchè non si conclude la trascrizione...
-allora come mai viene concesso il visto al suo coniuge uno o due giorni dopo la richiesta del visto? non credo che la trascrizione in 2 giorni sia fatta e finita...
-l'attesa della trascrizione in francia non ha lo stesso valore dell'attesa della trascrizione in italia? cioè:
-perchè all'italiano si anche se la trascrizione non è conclusa e al francese non alle stesse condizioni?
mmmmaa.......
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Amedeo
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 1613
Età : 67
Data d'iscrizione : 14.06.08

MessaggioOggetto: Re: ricongiungimento   Lun Ago 24, 2009 2:03 am

Come dire: una domanda tira l'altra!!!

Citazione :
-il matrimonio contratto in un qualsiasi paese del mondo è valido in un altro qualsiasi paese del mondo? cioè in un paese diverso da quello in cui il matrimonio ha avuto luogo?

La cosa dipende da stato a stato. Per l'Italia il matrimoniodi un cittadino italiano contratto all'estero è immediatamente valido indipendentemente dalla sua trascrizione (secondo una sentenza di Corte di Cassazione). La trascrizione avrebbe quindi solo il carattere della pubblicizzazione dell'evento. Secondo me il fatto deriva da qualche accusa di bigamia fatta a qualcuno che non aveva registrato un precedente matrimonio all'estero, confermata fino in Cassazione.

Citazione :
-se si ... perchè chiedono la trascrizione?

Per dare pubblicità all'evento matrimonio.

Citazione :
-quando torna il dott. scolaro?

C'è proprio un giro di scommesse sul forum su questo argomento. Vuole partecipare???!!!

Citazione :
-se al cittadino europeo spetta parità di trattamento nel paese shengen ospitante perchè la trascrizione non me la fa il consolato italiano come fanno coi cittadini italiani?

Presenti la domanda per iscritto e si faccia indicare per iscritto i motivi del rifiuto. Sono obbligati a farlo sia secondo la legge n. 241 del 1990, ma nel caso specifico anche ai sensi dell'art. 7 del DPR 396 del 2000. A parole si può dire tutto di tutto. Se non volessero mettere nulla per iscritto (a volte haimè lo fanno!!!) li si deve querelare (denunciare) per omissione in atti d'ufficio anche presso il carabiniere all'entrata del consolato.

Citazione :
al consolato italiano hanno detto che vogliono la trascrizione perchè altrimenti io risulto sposata solo in marocco
-è vero?

La cosa non è vera per i cittadini italiani, ma non so dire per questo caso.

Citazione :
quindi anche un italiano è sposato solo in marocco finchè non si conclude la trascrizione...
-allora come mai viene concesso il visto al suo coniuge uno o due giorni dopo la richiesta del visto? non credo che la trascrizione in 2 giorni sia fatta e finita...

Spiegato sopra!!!

Citazione :
-l'attesa della trascrizione in francia non ha lo stesso valore dell'attesa della trascrizione in italia? cioè:
-perchè all'italiano si anche se la trascrizione non è conclusa e al francese non alle stesse condizioni?

Spesso queste differenze possono derivare da imperfette formulazioni delle leggi e/o delle sentenze nazionali.

La Commissione Europea è preposta proprio ad esaminare queste differenze e ad invitare gli stati a porvi rimedio se si verificano.

Un saluto,

_________________
Amedeo Intonti

Autore di:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
reperibili su www.edizionidellimpossibile.com

solo per casi riservatissimi, e-mail: amedeointonti@burocraziaconsolare.com
indice generale: http://www.burocraziaconsolare.com/amedeo-f80/indice-generale-di-amedeo-t767.htm#4762
Difensore Civico di www.tuttostranieri.it/forum/
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Karina Hidalgo



Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 06.04.12

MessaggioOggetto: Re: ricongiungimento   Ven Apr 06, 2012 6:20 am

Salve!
Sono veramente disperata, spero che tramite questo medio io possa capire qualcosa della mia situazione!
La mia situazione é la seguente:
Cittadina Messicana
sposata con cittadino Italiano 24/04/2008
in possesso di permesso di soggiorno con scadenza il 17/02/2014
domanda per la cittadinanza presentata a maggio del 2010 prot uscita del 27/07/2010

Mio marito ha trovato lavoro in Francia e ci siamo trasferiti qui. Lui da un anno e io da 6 mesi sono qui. (la residenza l'abbiamo lasciata in Italia- comune di Vietri sul mare. SA.).
Io sono disocupata e ricevo i soldi della disocupazione italiana (ma penso il prossimo mese scade il diritto).

Io ho cercato un lavoro in Francia. Sono andata a fare il colloquio e me hanno dato il lavoro, il lavoro dei miei sogni....me hanno pure scritto una lettera dove diccono che dovrei iniziare a lavorare da loro in questo mese, una ditta grande (Parfumerie Fragonard)..............peró me hanno detto che dovevo mettere a posto la mia situazione legale in Francia,perche mi devono fare il contratto,il quale vuol dire che dovevo andare alla prefettura a chiedere un permesso di lavoro.

Alla prefettura ho scoperto che quello che in realtá dovrei fare é la domanda per un permesso di soggiorno francese per ricongiungimento. ...e che avrei perso il mio permesso di soggiorno italiano!!!
Alla prefettura giú a Salerno me hanno detto che comunque questo non interferirebbe con tutti i tramiti per la cittadinanza.

io di quello che ho paura é che in Francia ci mettano una vita a rilasciare il permesso di soggiorno (come é succeso nel caso di quello italiano, che ho dovuto aspettare circa 2 anni per averlo). che perda questa meravigliosa opportunitá di lavoro in Francia e che poi per avere cambiato di permesso di soggiorno poi non poter ne anche tornare (per neccesitá) in Italia a lavorare....ció'é ,rimanere in attesa del permesso francese (che vuol dire non poter lavorare in Francia fino che me lo diannno) e se ci mettono una vita? io devorei tornare in Italia, ma senza il mio permesso di soggiorno italiano no potrei lavorare ne anche lá???

Nel mentre aspetto un miracolo e che mi concedanno la cittadinanza in questi giorni....mah..... Sad

Grazie del vostro tempo!


Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3625
Località : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: ricongiungimento   Sab Apr 07, 2012 2:19 pm

Karina Hidalgo ha scritto:
Salve!
Sono veramente disperata, spero che tramite questo medio io possa capire qualcosa della mia situazione!
La mia situazione é la seguente:
Cittadina Messicana
sposata con cittadino Italiano 24/04/2008
in possesso di permesso di soggiorno con scadenza il 17/02/2014
domanda per la cittadinanza presentata a maggio del 2010 prot uscita del 27/07/2010

Mio marito ha trovato lavoro in Francia e ci siamo trasferiti qui. Lui da un anno e io da 6 mesi sono qui. (la residenza l'abbiamo lasciata in Italia- comune di Vietri sul mare. SA.).
Io sono disocupata e ricevo i soldi della disocupazione italiana (ma penso il prossimo mese scade il diritto).

Io ho cercato un lavoro in Francia. Sono andata a fare il colloquio e me hanno dato il lavoro, il lavoro dei miei sogni....me hanno pure scritto una lettera dove diccono che dovrei iniziare a lavorare da loro in questo mese, una ditta grande (Parfumerie Fragonard)..............peró me hanno detto che dovevo mettere a posto la mia situazione legale in Francia,perche mi devono fare il contratto,il quale vuol dire che dovevo andare alla prefettura a chiedere un permesso di lavoro.

Alla prefettura ho scoperto che quello che in realtá dovrei fare é la domanda per un permesso di soggiorno francese per ricongiungimento. ...e che avrei perso il mio permesso di soggiorno italiano!!!
Alla prefettura giú a Salerno me hanno detto che comunque questo non interferirebbe con tutti i tramiti per la cittadinanza.

io di quello che ho paura é che in Francia ci mettano una vita a rilasciare il permesso di soggiorno (come é succeso nel caso di quello italiano, che ho dovuto aspettare circa 2 anni per averlo). che perda questa meravigliosa opportunitá di lavoro in Francia e che poi per avere cambiato di permesso di soggiorno poi non poter ne anche tornare (per neccesitá) in Italia a lavorare....ció'é ,rimanere in attesa del permesso francese (che vuol dire non poter lavorare in Francia fino che me lo diannno) e se ci mettono una vita? io devorei tornare in Italia, ma senza il mio permesso di soggiorno italiano no potrei lavorare ne anche lá???

Nel mentre aspetto un miracolo e che mi concedanno la cittadinanza in questi giorni....mah..... Sad

Grazie del vostro tempo!



Ha ragione la prefettura francese.Deve chiedere una CDS loro per familiari di cittadino UE.Secondo le indicazioni della commissione Europea,ogni stato membro ha max. 6 mesi di tempo per rilasciarla anche se non conosciamo i tempi oltralpe.
Per la cittadinanza deve comunicare alla prefettura il nuovo indirizzo ed il consolato italiano in Francia,perché la possano notificare quando arriva il decreto.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: ricongiungimento   Oggi a 4:36 pm

Tornare in alto Andare in basso
 
ricongiungimento
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» ricongiungimento per i mei paRENTI
» Ricongiungimento di mamma della mia convivente
» diniego ricongiungimento con iscrrizione lista SIS e 10 anni espulsion
» ricongiungimento familiare da santo domingo
» Ricongiungimento familiare dopo matimonio in italia

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: ITALIANI ALL'ESTERO :: BUROCRAZIA E ATTI CONSOLARI :: MATRIMONIO ALL'ESTERO-
Andare verso: