Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 divorzio all'estero

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
valentina79



Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 25.03.14

MessaggioTitolo: divorzio all'estero   Mar Mar 25, 2014 3:56 pm

Salve ,sono un italiana sposata in Usa mi serve aiuto perchÚ vorrei divorziare dall' Italia ma non so come procedere
e se potrei iniziare le pratiche da qui con un avvocato americano per evitare di procedere con le leggi italiane che sono molto pi¨ lunghe .
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3768
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioTitolo: Re: divorzio all'estero   Sab Mar 29, 2014 9:14 am

valentina79 ha scritto:
Salve ,sono un italiana sposata in Usa mi serve aiuto perchÚ vorrei divorziare dall' Italia ma non so come procedere
e se potrei iniziare le pratiche da qui con un avvocato americano per evitare di procedere con le leggi italiane che sono molto pi¨ lunghe .

Le conviene divorziare in USA e chiedere l'assistenza di un buon avvocato divorzista in loco.Poi trascrive in Italia.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore
avatar

Numero di messaggi : 2760
EtÓ : 65
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioTitolo: Re: divorzio all'estero   Sab Mag 10, 2014 11:07 pm

bostik ha scritto:
valentina79 ha scritto:
Salve ,sono un italiana sposata in Usa mi serve aiuto perchÚ vorrei divorziare dall' Italia ma non so come procedere
e se potrei iniziare le pratiche da qui con un avvocato americano per evitare di procedere con le leggi italiane che sono molto pi¨ lunghe .

Le conviene divorziare in USA e chiedere l'assistenza di un buon avvocato divorzista in loco.Poi trascrive in Italia.
Saluti
Facendo attenzione che si rispettino le condizioni della legge 218/1995, se il divorzio Ú consensuale (a domanda congiunta) non dovrebbe incorrere in particolari problemi per il riconoscimento in Italia.

Se al contrario Ú divorzio richiesto da una parte, bisogna fare pi˙ attenzione. La consiglio la lettura del mio indice sotto indicato nella mia firma automatica.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

ESCLUSIVAMENTE E SOLO per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo di retribuzione e spese SPECIFICANDO NELL'OGGETTO: "PREVENTIVO" a guidobaccoli@hotmail.com .
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: divorzio all'estero   

Tornare in alto Andare in basso
 
divorzio all'estero
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» matrimonio in italia divorzio all`estero
» divorzio all'estero
» DIVORZIO ALL'ESTERO TRA CITTAD. ITALIANI ED EXTRACOMUNITARI
» divorzio all'estero, comunione dei beni in Italia
» Pssaporto per minore con padre residente all'estero e madre in italia

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: DIVORZIO ALL'ESTERO :: NEL DIVORZIO ╔ OBBLIGATORIO IL TENTATIVO DI CONCILIAZIONE?-
Andare verso: