Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 coniuge straniero nello stato di famiglia

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Baloo



Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 29.04.14

MessaggioTitolo: coniuge straniero nello stato di famiglia   Mar Apr 29, 2014 10:35 am

Buongiono,

mi sono sposato con una cittadina canadese in canada. Io, italiano, sono iscritto all'aire, e il matrimonio e' stato registrato al consolato locale e trascritto al mio comune di originie.
Se chiedo un certificato di matrimonio al comune risulta tutto.

Quando chiedo un certificato di famiglia pero' mia moglie non risulta.

Ho chiesto spiegazioni e ho ottenuto risposte diverse:
1) non risulta perche' devo specificare che entrambi viviamo allo stesso indirizzo? (il consolato ha mandato un sollecito al comune ma la situazione non e' cambiata)
2) non risulta perche' mia moglie non e' iscritta allAIRE ( ma l'AIRE non e' solo per cittadini italiani?)


sapreste dirmi se e' normale che mia moglie non risulti nello stato di famiglia?
se no quali potrebbero essere le cause e come mettere riparo alla situazione?

grazie
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3757
Località : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioTitolo: Re: coniuge straniero nello stato di famiglia   Mar Apr 29, 2014 2:38 pm

Baloo ha scritto:
Buongiono,

mi sono sposato con una cittadina canadese in canada. Io, italiano, sono iscritto all'aire, e il matrimonio e' stato registrato al consolato locale e trascritto al mio comune di originie.
Se chiedo un certificato di matrimonio al comune risulta tutto.

Quando chiedo un certificato di famiglia pero' mia moglie non risulta.

Ho chiesto spiegazioni e ho ottenuto risposte diverse:
1) non risulta perche' devo specificare che entrambi viviamo allo stesso indirizzo? (il consolato ha mandato un sollecito al comune ma la situazione non e' cambiata)
2) non risulta perche' mia moglie non e' iscritta allAIRE ( ma l'AIRE non e' solo per cittadini italiani?)


sapreste dirmi se e' normale che mia moglie non risulti nello stato di famiglia?
se no quali potrebbero essere le cause e come mettere riparo alla situazione?

grazie

Diffidi il comune ai sensi legge 241/90 ad ottemperare.Li contatti via fax,PEC e racc.A/R.Se in un mese non si muovono puó denunciare alla Procura della Repubblica per omissione d'atti d'ufficio.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Baloo



Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 29.04.14

MessaggioTitolo: grazie   Mar Apr 29, 2014 2:51 pm

Provero' e le faccio sapere come va.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
alberto__molteni



Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 21.07.17

MessaggioTitolo: Re: coniuge straniero nello stato di famiglia   Ven Lug 21, 2017 9:26 am

Buongiorno,

Mi permetto di far risorgere questo thread, invece che aprirne uno nuovo. Qui sotto la mia corrispondenza col comune di Bologna:


From      : "alberto__molteni"
Date      : Wed, 12 Jul 2017 15:19:27 +0200
Subject : Stato di famiglia errato

Al Comune di Bologna
Al Consolato Generale d'Italia a Londra

Buongiorno,

Vi scrivo perché ho appena richiesto, tramite i servizi online del Comune, un certificato di stato di famiglia: su questo risultano le mie due figlie, il sottoscritto, ma non mia moglie.

Sono residente in Regno Unito, regolarmente iscritto AIRE presso il Comune di Bologna dal 2014. Il matrimonio è stato trascritto a suo tempo, e il certificato di matrimonio prodotto da questi stessi servizi online risulta corretto.

Immagino questo derivi dal fatto che mia moglie non è cittadina italiana, e quindi al momento dell'iscrizione all'AIRE le sue generalità sono state ignorate.
Ho provato più volte a contattare l'ufficio competente a Bologna (telefono  051 219 4368, anche tramite centralino) ma non risponde nessuno.
 

Vi prego quindi di aggiornare i Vostri database, affinché sullo stato di famiglia risulti anche mia moglie.

Allego il certificato errato e due documenti a prova dell'effettiva residenza comune.

Distinti saluti
Alberto Molteni 



From      : "Per conto di: ProtocolloGenerale pec.comune.bologna.it" posta-certificata pec.actalis.it
To          : alberto__molteni
Date      : Tue, 18 Jul 2017 15:50:46 +0200
Subject : POSTA CERTIFICATA: RE: Stato di famiglia errato - Protocollato con PG 259883/2017

Gent.le Sig. MOLTENI
in risposta al messaggio inviato il 12/07/2017 rif. protocollo 255943/2017 comunichiamo che sua moglie non compare nel vs. stato di famiglia in quanto essendo cittadina filippina , non puo' essere iscritta all' AIRE ( che e' l'Anagrafe degli Italiani Residenti all'Estero).
Alleghiamo una guida informativa sull' AIRE ove a pagina 14 e 15 potra' trovare informazioni in merito all ' acquisto di citt. italiana (nel caso della sua Signora per matrimonio).

Cordiali saluti

L' Ufficiale d'Anagrafe
   Gloria GANDINI

Comune di Bologna
Dipartimento Organizzazione - Settore Segreteria Generale
U.I. Servizi Demografici - Ufficio AIRE



La risposta del Comune mi sembra assurda, per due motivi:

1.  Se fossimo residenti in Italia, non vi è dubbio che il coniuge straniero apparirebbe sullo stato di famiglia, se non altro perché farebbe comodo al Comune per motivi di tassazione locale (TARSU / TARES / ICU)
2.  Lo stato di famiglia è uno dei documenti richiesti nella domanda di cittadinanza per matrimonio. La legge richiede infatti la convivenza per due/tre anni, non solo essere sposati. Che senso avrebbe questo documento, se non mostrasse il coniuge straniero?

Il consolato ha risposto con una riga, lavandosene le mani.

Ringrazio in anticipo per consigli / esperienze simili con esito favorevole, ma anche riferimenti a leggi o statuti che dicano cosa deve apparire sul certificato - la legge 241/90 citata sopra mi sembra si occupi genericamente dell'obbligo ad adempiere delle PA.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3757
Località : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioTitolo: Re: coniuge straniero nello stato di famiglia   Ven Lug 21, 2017 1:56 pm

alberto__molteni ha scritto:
Buongiorno,

Mi permetto di far risorgere questo thread, invece che aprirne uno nuovo. Qui sotto la mia corrispondenza col comune di Bologna:


From      : "alberto__molteni"
Date      : Wed, 12 Jul 2017 15:19:27 +0200
Subject : Stato di famiglia errato

Al Comune di Bologna
Al Consolato Generale d'Italia a Londra

Buongiorno,

Vi scrivo perché ho appena richiesto, tramite i servizi online del Comune, un certificato di stato di famiglia: su questo risultano le mie due figlie, il sottoscritto, ma non mia moglie.

Sono residente in Regno Unito, regolarmente iscritto AIRE presso il Comune di Bologna dal 2014. Il matrimonio è stato trascritto a suo tempo, e il certificato di matrimonio prodotto da questi stessi servizi online risulta corretto.

Immagino questo derivi dal fatto che mia moglie non è cittadina italiana, e quindi al momento dell'iscrizione all'AIRE le sue generalità sono state ignorate.
Ho provato più volte a contattare l'ufficio competente a Bologna (telefono  051 219 4368, anche tramite centralino) ma non risponde nessuno.
 

Vi prego quindi di aggiornare i Vostri database, affinché sullo stato di famiglia risulti anche mia moglie.

Allego il certificato errato e due documenti a prova dell'effettiva residenza comune.

Distinti saluti
Alberto Molteni 



From      : "Per conto di: ProtocolloGenerale pec.comune.bologna.it" posta-certificata pec.actalis.it
To          : alberto__molteni
Date      : Tue, 18 Jul 2017 15:50:46 +0200
Subject : POSTA CERTIFICATA: RE: Stato di famiglia errato - Protocollato con PG 259883/2017

Gent.le Sig. MOLTENI
in risposta al messaggio inviato il 12/07/2017 rif. protocollo 255943/2017 comunichiamo che sua moglie non compare nel vs. stato di famiglia in quanto essendo cittadina filippina , non puo' essere iscritta all' AIRE ( che e' l'Anagrafe degli Italiani Residenti all'Estero).
Alleghiamo una guida informativa sull' AIRE ove a pagina 14 e 15 potra' trovare informazioni in merito all ' acquisto di citt. italiana (nel caso della sua Signora per matrimonio).

Cordiali saluti

L' Ufficiale d'Anagrafe
   Gloria GANDINI

Comune di Bologna
Dipartimento Organizzazione - Settore Segreteria Generale
U.I. Servizi Demografici - Ufficio AIRE



La risposta del Comune mi sembra assurda, per due motivi:

1.  Se fossimo residenti in Italia, non vi è dubbio che il coniuge straniero apparirebbe sullo stato di famiglia, se non altro perché farebbe comodo al Comune per motivi di tassazione locale (TARSU / TARES / ICU)
2.  Lo stato di famiglia è uno dei documenti richiesti nella domanda di cittadinanza per matrimonio. La legge richiede infatti la convivenza per due/tre anni, non solo essere sposati. Che senso avrebbe questo documento, se non mostrasse il coniuge straniero?

Il consolato ha risposto con una riga, lavandosene le mani.

Ringrazio in anticipo per consigli / esperienze simili con esito favorevole, ma anche riferimenti a leggi o statuti che dicano cosa deve apparire sul certificato - la legge 241/90 citata sopra mi sembra si occupi genericamente dell'obbligo ad adempiere delle PA.

Per la cittadinanza lo stato di famiglia si autocertifica.In consolato si firma una dichiarazione congiunta dove si dichiara che non sussistono nè separazione o divorzio.Lo stesso si fa prima del giuramento.I consolati non hanno possibilità di controllare l'effettiva convivenza sennò attraverso le dichiarazioni sost. dell'atto notario che le ho menzionato sopra.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: coniuge straniero nello stato di famiglia   

Tornare in alto Andare in basso
 
coniuge straniero nello stato di famiglia
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» coniuge straniero nello stato di famiglia
» Che permesso per coniuge straniero di Italiano?
» imu e residenza
» URGENTE FONDO SVALUTAZIONE CREDITI-CONTO CONSUNTIVO:IMPLICAZIONI CONTO ECONOMICO.
» Cds per coniuge straniero residente all'estero

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: ITALIANI ALL'ESTERO :: BUROCRAZIA E ATTI CONSOLARI :: MATRIMONIO ALL'ESTERO-
Andare verso: