Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 visto nazionale marocchino

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
swami4ever



Numero di messaggi : 6
Data d'iscrizione : 10.06.14

MessaggioOggetto: visto nazionale marocchino   Mar Giu 10, 2014 7:11 am

Salve a tutti e complimenti per lo splendido lavoro che fate qui!
Vi scrivo perchè avrei bisogno di un chiarimento.
Una signora marocchina, ATTUALMENTE CITTADINA ITALIANA risiede qui con la propria figlia e vorrebbe far rientrare definitivamente anche suo figlio, attualmente in Marocco in seguito ad espulsione. Il ragazzo NON ha segnalazioni al SIS.

Presenta richiesta di visto nazionale D in data 17 APRILE 2014 allegando anche:
1. Dichiarazione resa dalla cittadina italiana, *****, madre dell’istante, con la quale richiede la presenza in Italia del figlio ed attesta il possesso del requisiti previsti dalla legge;
2. Documento d’identità della sig.ra ***** madre;
3. Certificato del legame di parentela rilasciato dal Comune di ***** e traduzione dello stesso a firma dell’interprete giurato;
4. Visura dell’immobile di residenza della sig.ra ***** madre, sito in *****alla via *****, n. 19;
5. Elenco transazioni di denaro Western Union eseguite dalla sig.ra ***** in favore del figlio dal 01/01/2010 al 30/04/2013;
6. Dichiarazione di contribuzione alla determinazione del reddito sottoscritta dalla sig. *****, figlia convivente della sig. *****;
7. Documento d’identità della sig.ra ***** sorella;
8. Certificazione rilasciata dal Ministero dell’Interno attestante la NON ISCRIZIONE dell’istante nella banca dati SIS.

DOPO OLTRE UN MESE GLI NOTIFICANO RIFIUTO DEL VISTO TURISTICO indicando "ai sensi dell'art. 2 e 3 del D.L.vo 30/2007 avete dimostrato di essere un parente di un cittadino europeo, ma non avete dornito prova dei mezzi di sussistenza sufficienti sia per la durata prevista del soggiorno, sia per il ritorno nel paese di ordine o di residenza, conformemente all'art. 14 del Codice Visti.

Vorrei fare ricorso auspicando che un Giudice possa essere più elastico sul reddito insufficiente, dando più valore ai legami familiari, considerato che madre e sorella sono qui e lui, nato in Italia, non ha altri parenti in Marocco. Che ne pensate?
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3629
Località : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: visto nazionale marocchino   Mer Giu 11, 2014 1:08 pm

swami4ever ha scritto:
Salve a tutti e complimenti per lo splendido lavoro che fate qui!
Vi scrivo perchè avrei bisogno di un chiarimento.
Una signora marocchina, ATTUALMENTE CITTADINA ITALIANA risiede qui con la propria figlia e vorrebbe far rientrare definitivamente anche suo figlio, attualmente in Marocco in seguito ad espulsione. Il ragazzo NON ha segnalazioni al SIS.

Presenta richiesta di visto nazionale D in data 17 APRILE 2014 allegando anche:
1. Dichiarazione resa dalla cittadina italiana, *****, madre dell’istante, con la quale richiede la presenza in Italia del figlio ed attesta il possesso del requisiti previsti dalla legge;
2. Documento d’identità della sig.ra ***** madre;
3. Certificato del legame di parentela rilasciato dal Comune di ***** e traduzione dello stesso a firma dell’interprete giurato;
4. Visura dell’immobile di residenza della sig.ra ***** madre, sito in *****alla via *****, n. 19;
5. Elenco transazioni di denaro Western Union eseguite dalla sig.ra ***** in favore del figlio dal 01/01/2010 al 30/04/2013;
6. Dichiarazione di contribuzione alla determinazione del reddito sottoscritta dalla sig. *****, figlia convivente della sig. *****;
7. Documento d’identità della sig.ra ***** sorella;
8. Certificazione rilasciata dal Ministero dell’Interno attestante la NON ISCRIZIONE dell’istante nella banca dati SIS.

DOPO OLTRE UN MESE GLI NOTIFICANO RIFIUTO DEL VISTO TURISTICO indicando "ai sensi dell'art. 2 e 3 del D.L.vo 30/2007 avete dimostrato di essere un parente di un cittadino europeo, ma non avete dornito prova dei mezzi di sussistenza sufficienti sia per la durata prevista del soggiorno, sia per il ritorno nel paese di ordine o di residenza, conformemente all'art. 14 del Codice Visti.

Vorrei fare ricorso auspicando che un Giudice possa essere più elastico sul reddito insufficiente, dando più valore ai legami familiari, considerato che madre e sorella sono qui e lui, nato in Italia, non ha altri parenti in Marocco. Che ne pensate?

Il rifiuto é illeggitimo,se il figlio é minore di 21 anni o é a carico economico (che si puó dichiarare ai sensi dpr.445/2000,dich.sostitutiva dell'atto notorio) o disabile.Andrebbe fatto un ricorso al giudice ordinario.
Saluti


Ultima modifica di bostik il Mer Giu 11, 2014 1:10 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
swami4ever



Numero di messaggi : 6
Data d'iscrizione : 10.06.14

MessaggioOggetto: Re: visto nazionale marocchino   Mer Giu 11, 2014 1:09 pm

No, non lo è. Anche se è mantenuto dalla madre e lo abbiamo provato tramite i trasferimenti di denaro western union assolutamente costanti.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3629
Località : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: visto nazionale marocchino   Mer Giu 11, 2014 1:11 pm

swami4ever ha scritto:
No, non lo è. Anche se è mantenuto dalla madre e lo abbiamo provato tramite i trasferimenti di denaro western union assolutamente costanti.

Il carico economico si puó dichiarare ai sensi dpr.445/2000.Dovete fare un esposto alla procura di Roma,competente per l'estero.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
swami4ever



Numero di messaggi : 6
Data d'iscrizione : 10.06.14

MessaggioOggetto: Re: visto nazionale marocchino   Mer Giu 11, 2014 1:14 pm

Un esposto alla Procura? Per quale ragione?  Rolling Eyes 
Il carico economico lo abbiamo dichiarato e dimostrato, il rifiuto è motivato come da primo post per il reddito insufficiente.
(Comunque ti ringrazio molto per la risposta, vorrei davvero riuscire ad aiutarli)
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
Età : 64
Località : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: visto nazionale marocchino   Mer Giu 11, 2014 7:37 pm

swami4ever ha scritto:
Un esposto alla Procura? Per quale ragione?  Rolling Eyes 
Il carico economico lo abbiamo dichiarato e dimostrato, il rifiuto è motivato come da primo post per il reddito insufficiente.
(Comunque ti ringrazio molto per la risposta, vorrei davvero riuscire ad aiutarli)
Il carico economico non deve essere dimostrato (é irrilevante legalmente e giuridicamente), infatti l'art 2 del Dlgs 30/2007 detta e si procuri tutta la legge perché le sará continuamente utile (in rosso le mie precisazioni):
1. Ai fini del presente decreto legislativo, si intende per:
a)  cittadino dell'Unione : qualsiasi persona avente la cittadinanza di uno Stato membro;
b)  familiare :
1) il coniuge; non si deve dimostrare nessun carico economico, solamente si dichiara con la richiesta del visto
2) il partner che abbia contratto con il cittadino dell'Unione un'unione registrata sulla base della legislazione di uno Stato membro, qualora la legislazione dello Stato membro ospitante equipari l'unione registrata al matrimonio e nel rispetto delle condizioni previste dalla pertinente legislazione dello Stato membro ospitante; in Italia questo articolo é considerato ancora fuori portata, seppure si é esclusa recentenmente da parte della Cassazione, la contrarietá all'ordine pubblico
3) i discendenti diretti di eta' inferiore a 21 anni o a carico e quelli del coniuge o partner di cui alla lettera b); non si deve dimostrare nessun carico economico, solamente si dichiara con la richiesta del visto, quindi basta che non abbia ancora conpiuto 21 anni per avere il diritto al ricongiungimento senza molti fronzoli, motivazioni o prove di alcunché
4) gli ascendenti diretti a carico e quelli del coniuge o partner di cui alla lettera b); si deve dimostrare il carico economico, non ha niente a che fare ed é legalmente e giuridicamente svincolato un eventuale reddito insufficiente che non si deve dimostrare da nessuna delle parti, ricongiungibile e genitore ITALIANA
c)  Stato membro ospitante : lo Stato membro nel quale il cittadino dell'Unione si reca al fine di esercitare il diritto di libera circolazione o di soggiorno.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puó scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PIÚ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
É meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
swami4ever



Numero di messaggi : 6
Data d'iscrizione : 10.06.14

MessaggioOggetto: Re: visto nazionale marocchino   Gio Giu 12, 2014 11:18 am

Io ritengo che anche nel nostro caso, pur avendo il ragazzo più di 21 anni, abbiamo abbondantemente dimostrato che lo stesso è da sempre 'a carico' della mamma tramite il mantenimento versato.
Lei ritiene che otterrei una risoluzione più immediata tramite esposto in procura invece che con ricorso al giudice ordinario?
La ringrazio molto, sinceramente.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
Età : 64
Località : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: visto nazionale marocchino   Ven Giu 13, 2014 7:24 pm

swami4ever ha scritto:
Io ritengo che anche nel nostro caso, pur avendo il ragazzo più di 21 anni, abbiamo abbondantemente dimostrato che lo stesso è da sempre 'a carico' della mamma tramite il mantenimento versato.
Lei ritiene che otterrei una risoluzione più immediata tramite esposto in procura invece che con ricorso al giudice ordinario?
La ringrazio molto, sinceramente.
No, per adesso non mi pare opportuno, semmai faccia un testo di autotutela e diffida ad adempiere in modo scritto e legalmente riconosciuto (PEC, fax o in ultima analisi perché troppo lenta, raccomadata a/r).

La mandi al funzionario responsabile per l'ufficio visti, e p.c. al MAE ed all'Ispettorato della funzione pubblica. SE questo non funziona, ma se ben fatta dovrebbe avere esito positivo al 90%, allora passi direttamente al ricorso espresso previsto in questi casi al Tribunale ordinario.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puó scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PIÚ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
É meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
swami4ever



Numero di messaggi : 6
Data d'iscrizione : 10.06.14

MessaggioOggetto: Re: visto nazionale marocchino   Sab Giu 14, 2014 3:58 pm

Grazie mille!
In realtà agli indirizzi pec "conDOTcasablancaATcertDOTesteriDOTit" e "vistiDOTcasablancaATesteriDOTit" avevo già provato a scrivere, ma non ho mai ricevuta risposta.

Il MAE è ministeroDOTaffariesteriATcertDOTesteriDOTit e l' ISP è protocollo_dfp@ATmailcertDOTgovernoDOTit giusto?

Io in realtà stavo già preparando il ricorso, ma voglio seguire il tuo consiglio visto che non ho grande esperienza, quindi domani manderò una pec a questi 4 indirizzi.
Se hai dritte sul testo ti ringrazio, altrimenti chiederò semplicemente una revisione della decisione in autotutela riportando le motivazioni preparate per il ricorso. Grazie ancora!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
Età : 64
Località : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: visto nazionale marocchino   Sab Giu 14, 2014 5:11 pm

swami4ever ha scritto:
Grazie mille!
In realtà agli indirizzi pec "conDOTcasablancaATcertDOTesteriDOTit" e "vistiDOTcasablancaATesteriDOTit" avevo già provato a scrivere, ma non ho mai ricevuta risposta.

Il MAE è ministeroDOTaffariesteriATcertDOTesteriDOTit e l' ISP è protocollo_dfp@ATmailcertDOTgovernoDOTit giusto?

Io in realtà stavo già preparando il ricorso, ma voglio seguire il tuo consiglio visto che non ho grande esperienza, quindi domani manderò una pec a questi 4 indirizzi.
Se hai dritte sul testo ti ringrazio, altrimenti chiederò semplicemente una revisione della decisione in autotutela riportando le motivazioni preparate per il ricorso. Grazie ancora!!
Mi spiace, ma non é permesso seguire il caso particolare. Da ricordare che sono un consulente legale e oltre a dare risposte gratuite, devo anche lavorare, per cui mi permetto ricordare di leggersi il Regolamento:

Il Forum è gratuito e l'iscrizione anche, come pure le risposte degli esperti professionisti. Considerato il continuo e sempre più diffuso verificarsi dell'ingiusto appesentimento del singolo professionista esperto, che da' il suo contributo gratuito in forum dedicando tempo sottratto al suo lavoro e/o al suo tempo libero, non é permesso telefonargli o scrivergli per informazioni, lo puó fare solo se intende incaricarlo con il richiesto onorario (da comunicare a seconda del caso) per sua libera scelta. Sottolineamo, quindi che l'oggetto del Forum è fare informazione legale - burocratica e giuridica in generale ed in contrapposizione alle disinformazioni o peggio al silenzio delle Pubbliche Amministrazioni ed autorità consolari e loro addetti, nei confronti dell'utente.

Da non confondere con una consulenza continuativa passo per passo in linea, per il singolo caso e per lo stesso utente, proibito dal regolamento, fatte salve le eccezioni su richiesta all'amministrazione e da quest'ultima formalmente concessa. Non é permesso a nessun utente rispondere a domande di altri utenti a meno che, non sia stato autorizzato dal Fondatore. Le risposte le danno esclusivamente gli esperti Moderatori Amministratori o il Fondatore

Si prega di comprendere che per raggiungere e rispettare lo scopo (oggetto) del Forum é asssolutamente necessario il rispetto del regolamento anche da parte dei non iscritti e/o semplici lettori; è obbligatorio quindi pubblicare le domande ed è severamente vietato richiederle in privato, come sopra specificato, contattando le e-mail o i telefoni riportate dai singoli Moderatori o Amministratori o Fondatore, o anche nel Portale (non riceveranno mai risposte) , facendo l'unica eccezione nel caso che il lettore o l'utente registrato desideri per libera scelta, decisione e convenienza, contattare, richiedere ed usufruire di prestazioni professionali a pagamento, incaricando il professionista/moderatore da lui prescelto, per seguire nella sua completezza e documentalmente il proprio caso particolare.
Comunque un bocca al lupo e che c......

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puó scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PIÚ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
É meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
swami4ever



Numero di messaggi : 6
Data d'iscrizione : 10.06.14

MessaggioOggetto: Re: visto nazionale marocchino   Dom Giu 15, 2014 3:55 pm

(Y) Ti ringrazio.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: visto nazionale marocchino   Oggi a 3:18 pm

Tornare in alto Andare in basso
 
visto nazionale marocchino
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Visto familiare al aseguito cittadino Italiano
» Visto per convivenza
» visto per lavoro autonomo
» Caso particolare - Visto/Assunzione per ragazza filippina
» Visto Schengen negato. Quando posso fare una nuova richiesta?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: ITALIANI ALL'ESTERO :: BUROCRAZIA E ATTI CONSOLARI :: IL VISTO-
Andare verso: