Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Visto permanente in Brasile

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
ilduca1967



Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 02.08.14

MessaggioOggetto: Visto permanente in Brasile   Sab Ago 02, 2014 2:43 pm

Buongiorno! sono italiano e ho sposato una cittadina brasiliana e per problemi di famiglia (persone malate in casa) per ora non possiamo muoverci dal brasile ancora per3-5 anni (o meno) .Ho fatto richiesta ormai da 2 anni e del visto ancora niente, anzi,in aereoporto quando vado in Italia, sono esterefatti dalle lungaggini. Addirittura la Polizia Federale mi ha detto che se lo prendevo in Italia tramite consolato, in 3-5 mesi ero a posto. Non so' cosa fare se non inventarmi un lavoro e ricevere un'altro tipo di visto, ma essendo paraplegico, con la mia sedia a rotelle anche qui e un casino e tra le altre cose non posso neanche iscrivermi all'AIRE altrimenti perdo tutte le mie agevolazioni e comunque in caso di elezioni sono sempre rientrato a patria. Cosa mi consigliate?in Italia ho i genitori molto anziani e i 90 volano...
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3625
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: Visto permanente in Brasile   Dom Ago 03, 2014 10:03 am

ilduca1967 ha scritto:
Buongiorno! sono italiano e ho sposato una cittadina brasiliana e per problemi di famiglia (persone malate in casa) per ora non possiamo muoverci dal brasile ancora per3-5 anni (o meno) .Ho fatto richiesta ormai da 2 anni e del visto ancora niente, anzi,in aereoporto quando vado in Italia, sono esterefatti dalle lungaggini. Addirittura la Polizia Federale mi ha detto che se lo prendevo in Italia tramite consolato, in 3-5 mesi ero a posto. Non so' cosa fare se non inventarmi un lavoro e ricevere un'altro tipo di visto, ma essendo paraplegico, con la mia sedia a rotelle anche qui e un casino e tra le altre cose non posso neanche iscrivermi all'AIRE altrimenti perdo tutte le mie agevolazioni e comunque in caso di elezioni sono sempre rientrato a patria. Cosa mi consigliate?in Italia ho i genitori molto anziani e i 90 volano...

Esssendo legislazione non italiana ed extra-UE non possiamo risponderle.Deve sentire appunto la policia federal che Ú l'autoritß migratoria competente in Brasile.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
 
Visto permanente in Brasile
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Visto permanente in Brasile
» Matrimonio con Brasiliana e il visto dopo matrimonio
» PERMESSO DI SOGGIORNO RESIDENDE A REPUBBLICA DOMINICANA
» Autenticazione firma nella delega di ritiro del passaporto
» estensione visto per ricongiungimento familiare [BRASILE]

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: ITALIANI ALL'ESTERO :: BUROCRAZIA E ATTI CONSOLARI :: IL VISTO-
Andare verso: