Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 MATRIMONIO IN PERU

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
Marianita1981



Numero di messaggi : 9
Data d'iscrizione : 24.08.14

MessaggioOggetto: MATRIMONIO IN PERU   Dom Ago 24, 2014 11:54 am

Sono una cittadina italiana e il mio compagno è peruviano. Vogliamo contrarre il matrimonio in Perù.
Tra i vari documenti che sono richiesti al cittadino italiano ci sono le pubblicazioni di matrimonio. Qui mi è sorto un dubbio che il Comune di Bari non ha saputo sciogliere. Sono effettivamente necessarie le pubblicazioni in Italia prima di andare in Perù?In caso siano necessarie, una volta fatte bisogna aspettare che vengano trasmesse al Consolato/all'Ambasciata peruviano/a?Oppure è possibile nel frattempo recarsi in Perù e fare le pubblicazioni?
Inoltre, visto che il mio compagno non è in Italia, nel caso siano necessarie le pubblicazioni nel mio Comune, mi è stato detto che è possibile fare le pubblicazioni tramite procura. Chi rilascia la procura?In più il nulla-osta per le pubblicazioni in Italia...chi lo manda e a chi?
Io ho tante informazioni ma confuse...nel senso che non mi riesco a rendere conto di cosa fare prima di cosa...perché è evidente che non vorrei partire e aver omesso di fare qualcosa qui in Italia.
Inoltre tutta la varia documentazione che porto dall'Italia ha una scadenza?

spero di riuscire a chiarirmi le idee grazie al vostro aiuto...e scusate se questi particolari sono stati già scritti e io non li ho visti...

un saluto

Marianna
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3628
Località : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: MATRIMONIO IN PERU   Dom Ago 24, 2014 8:15 pm

Marianita1981 ha scritto:
Sono una cittadina italiana e il mio compagno è peruviano. Vogliamo contrarre il matrimonio in Perù.
Tra i vari documenti che sono richiesti al cittadino italiano ci sono le pubblicazioni di matrimonio. Qui mi è sorto un dubbio che il Comune di Bari non ha saputo sciogliere. Sono effettivamente necessarie le pubblicazioni in Italia prima di andare in Perù?In caso siano necessarie, una volta fatte bisogna aspettare che vengano trasmesse al Consolato/all'Ambasciata peruviano/a?Oppure è possibile nel frattempo recarsi in Perù e fare le pubblicazioni?
Inoltre, visto che il mio compagno non è in Italia, nel caso siano necessarie le pubblicazioni nel mio Comune, mi è stato detto che è possibile fare le pubblicazioni tramite procura. Chi rilascia la procura?In più il nulla-osta per le pubblicazioni in Italia...chi lo manda e a chi?
Io ho tante informazioni ma confuse...nel senso che non mi riesco a rendere conto di cosa fare prima di cosa...perché è evidente che non vorrei partire e aver omesso di fare qualcosa qui in Italia.
Inoltre tutta la varia documentazione che porto dall'Italia ha una scadenza?

spero di riuscire a chiarirmi le idee grazie al vostro aiuto...e scusate se questi particolari sono stati già scritti e io non li ho visti...

un saluto

Marianna

Per l'Italia le pubblicazioni per chi si sposa all'estero non sono piú obbligatorie ma se il paese dove si svolgerá l'atto le richiede,il suo compagno dovrá fare una istanza in carta semplice chiedendo che si facciano le pubblicazioni,allegando la copia di un documento.Se il comune vuole la procura (non dovrebbe) il suo fidanzato deve andare da un notaio peruviano,fare la procura,apostillarla e poi farla tradurre in italiano.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Marianita1981



Numero di messaggi : 9
Data d'iscrizione : 24.08.14

MessaggioOggetto: Re: MATRIMONIO IN PERU   Lun Ago 25, 2014 4:16 am

Grazie per la celere risposta.

Scusi l'ovvietà forse della domanda ma quindi, per maggiore certezza, conviene 'invocare' informazione a riguardo all'ambasciata o consolato peruviano qui in Italia?Oppure anche in Perù all'ambasciata o consolato italiano?

L'impiegata del Comune qui a Bari mi ha detto che ci vorrebbe eventualmente la procura...ma non mi sembrava molto addentrata nell'argomento...cosa che non mi stupisce...

C'è una normativa della quale posso prendere visione?Oppure è tutto a discrezione delle pubbliche amministrazioni?

Io non ci provo neanche a richiedere il visto turistico per l'Italia dopo il tentativo andato a vuoto tempo fa...però ho potuto sperimentare sulla mia pelle, come tanti altri, quanto si è ostacolati senza motivo e pur seguendo la legge...

Un saluto

Marianna
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3628
Località : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: MATRIMONIO IN PERU   Lun Ago 25, 2014 12:01 pm

Marianita1981 ha scritto:
Grazie per la celere risposta.

Scusi l'ovvietà forse della domanda ma quindi, per maggiore certezza, conviene 'invocare' informazione a riguardo all'ambasciata o consolato peruviano qui in Italia?Oppure anche in Perù all'ambasciata o consolato italiano?

L'impiegata del Comune qui a Bari mi ha detto che ci vorrebbe eventualmente la procura...ma non mi sembrava molto addentrata nell'argomento...cosa che non mi stupisce...

C'è una normativa della quale posso prendere visione?Oppure è tutto a discrezione delle pubbliche amministrazioni?

Io non ci provo neanche a richiedere il visto turistico per l'Italia dopo il tentativo andato a vuoto tempo fa...però ho potuto sperimentare sulla mia pelle, come tanti altri, quanto si è ostacolati senza motivo e pur seguendo la legge...

Un saluto

Marianna

Lasci stare i consolati...faccia fare la procura e morta lí...

"È anche possibile procedere alla pubblicazione mediante l’istituto della procura speciale, nel caso in cui uno degli sposi non possa presentarsi personalmente presso gli uffici."

Da:http://www.comune.bari.it/portal/page/portal/barigov/gas/bari/?idscheda=AAARX9AAcAAAHDLAAB&tipogas=1&nav=elenco

Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Marianita1981



Numero di messaggi : 9
Data d'iscrizione : 24.08.14

MessaggioOggetto: Re: MATRIMONIO IN PERU   Mar Ago 26, 2014 12:02 pm

Gentile Bostik,

avevo effettivamente letto ciò che era scritto sul sito del Comune.
Siccome però lei mi ha parlato della probabilità che le pubblicazioni in Italia non siano necessarie, allora chiedevo se per maggiore certezza avrei potuto chiedere a qualcuno. L'impiegata del Comune, infatti, mi ha detto che dovevo informarmi su ciò che richiedono in Perù e di conseguenza chiamare l'Ambasciata o il Consolato.
Poi ho pensato di scrivere in questo forum per sapere se avrei potuto avere la risposta da qualcuno meglio informato.

Comunque grazie mille.

Io cercherò di apportare il mio umile contributo man mano che ricevo informazioni che possano essere utili, a chi come me è ancora in alto mare.

Un saluto
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3628
Località : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: MATRIMONIO IN PERU   Mer Ago 27, 2014 1:19 pm

Marianita1981 ha scritto:
Gentile Bostik,

avevo effettivamente letto ciò che era scritto sul sito del Comune.
Siccome però lei mi ha parlato della probabilità che le pubblicazioni in Italia non siano necessarie, allora chiedevo se per maggiore certezza avrei potuto chiedere a qualcuno. L'impiegata del Comune, infatti, mi ha detto che dovevo informarmi su ciò che richiedono in Perù e di conseguenza chiamare l'Ambasciata o il Consolato.
Poi ho pensato di scrivere in questo forum per sapere se avrei potuto avere la risposta da qualcuno meglio informato.

Comunque grazie mille.

Io cercherò di apportare il mio umile contributo man mano che ricevo informazioni che possano essere utili, a chi come me è ancora in alto mare.

Un saluto


Il problema non é l'Italia ma l'autoritá peruviano presso la quale vi sposerete.É a loro che il suo fidanzato deve chiedere se la nubenda straniera(ovvero lei) deve fare le pubblicazioni presso il comune di sua residenza.Le dico per esperienza che ambasciate e consolati sanno ben poco purtroppo delle leggi dei paesi che li ospitano...
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Marianita1981



Numero di messaggi : 9
Data d'iscrizione : 24.08.14

MessaggioOggetto: Re: MATRIMONIO IN PERU   Ven Ago 29, 2014 5:13 am

Caro Bostik,
hai perfettamente ragione.
Sai il mio compagno è andato a chiedere al Consolato italiano in Perù ma infatti mi sa che non è servito a molto perché non sanno se sono necessarie le pubblicazioni. Avrebbero chiesto ad un altro ufficio.
Io non ho capito se il matrimonio debba essere celebrato per forza in ambasciata o in consolato. A questo proposito manderò il mio compagno a chiedere se è possibile farlo alla municipalidad e che requisiti ci vogliono. Si trovano informazioni sui siti, anche della municipalidad, ma purtroppo i dubbi permangono.

Farò un tentativo e chiamerò il consolato peruviano in Italia.

Un grazie enorme.


Marianna
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Agri



Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 06.04.14

MessaggioOggetto: Re: MATRIMONIO IN PERU   Dom Set 28, 2014 2:07 am

Ciao, sei riuscita a chiarirti le idee? Sono curioso Smile
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Marianita1981



Numero di messaggi : 9
Data d'iscrizione : 24.08.14

MessaggioOggetto: Re: MATRIMONIO IN PERU   Lun Set 29, 2014 4:00 am

Ciao Agri e ciao a tutti coloro che hanno bisogno di aiuto riguardo ai temi trattati in questo forum.

Ti rispondo in base a quello che materialmente mi hanno detto di fare e ho fatto.

Io sono di Bari e per il Meridione il Consolato peruviano di riferimento è quello di Napoli. Ho provato a chiamare e una gentilissima signora mi ha detto che per contrarre matrimonio civile presso il Comune peruviano (Municipalidad) sono necessari i seguenti documenti: estratto di nascita multilingue, certificato  cumulativo di stato libero, cittadinanza e residenza e fotocopia autenticata dal Comune del passaporto.
Tutti e tre i documenti sono da richiedere al Comune.
Questi tre documenti vanno presi e portati alla Prefettura e fatti legalizzare. Questo significa che in Prefettura devono apporvi l'apostilla, che è appunto la legalizzazione.

Le informazioni date dalla signora del Consolato di Napoli sono state poi verificate dal mio compagno alla Municipalidad che ha confermato i tre documenti e inoltre ha affermato che non sono richieste le pubblicazioni in Italia del matrimonio. Quelle verranno fatte direttamente in Perù.
Ribadisco che stiamo parlando del matrimonio non presso il Consolato ma alla Municipalidad e che è a discrezione del paese dove verrà contratto il matrimonio richiedere o meno le pubblicazioni.

Con la legalizzazione della Prefettura non è necessaria quella del Consolato peruviano.

Questo è quanto fino ad ora.
Spero vivamente di poter essere di aiuto a qualcuno anche se ovviamente gli amministratori del Forum confermeranno o perfezioneranno le informazioni da me scritte. Io scrivo in base alla mia esperienza e scrivo con la logica di chi ha bisogno di risposte il più dettagliate possibile proprio perché ci sto passando io in questo iter così farraginoso. E mi auguro che chi ci legge, avendo magari già concluso questo iter, possa renderlo meno difficoltoso ad altri che aspettano soltanto di coronare un sogno che altri realizzano con meno difficoltà perché hanno un legame sentimentale con persone dello stesso paese.
Ma ognuno ha il suo percorso di vita e non si decide di chi innamorarsi e non si demorde per la lontananza e non si deve essere eternamente penalizzati per questo.
Scusate la digressione.

Un saluto
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Agri



Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 06.04.14

MessaggioOggetto: Re: MATRIMONIO IN PERU   Mar Ott 07, 2014 6:35 am

Grazie Marianita Smile gentilissima! Sai mi trovo nella tua stessa identica situazione e dovrò quanto prima andare a chiedere in comune proprio i documenti che mi hai citato! Posso chiederti se hai già previsto una possibile data (o periodo) per il grande giorno?
Ciao ciao, restiamo in contatto e grazie ancora!
Un ringraziamento particolare anche a bostik che è sempre così puntuale e gentile!
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
vikim



Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 05.10.14

MessaggioOggetto: Re: MATRIMONIO IN PERU   Mar Ott 07, 2014 5:42 pm

Salve a tutti,
anche io sto per sposarmi in Perù, la mia compagna è peruviana, io sono italiano.
Oltre ai certificati menzionati da Marianita, a me la Municipalidad de Surco mi chede anche alcuni esami del sangue come VDRL e/o RPR, gruppo sanguigno e fattore RH ed in più una lastra del torace.
Avrei anche io una domanda per il forum, dal momento che dopo al massimo 15gg dal matrimonio devo rientrare in Italia per lavoro, come posso fare per registrarlo presso l'ambasciata italiana a Lima, dato che ricevono su appuntamento e non so dopo quanto tempo?
Posso fare in Italia presso un notaio una procura speciale a nome della mia futura moglie cosicchè lei possa procedere in vece mia per poi inviarmi la copia autenticata dell'atto di matrimonio che mi serve ai fini della usufruizione congedo matrimoniale?
Spero mi possiate aiutare dato che tali quesiti li ho posti all'ambasciata tramite fax e tuttora non ho ricevuto alcuna risposta.
Avevo chiesto a loro lumi sul matrimonio consolare ma chissà se mai risponderanno!
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3628
Località : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: MATRIMONIO IN PERU   Mer Ott 08, 2014 9:54 am

vikim ha scritto:
Salve a tutti,
anche io sto per sposarmi in Perù, la mia compagna è peruviana, io sono italiano.
Oltre ai certificati menzionati da Marianita, a me la Municipalidad de Surco mi chede anche alcuni esami del sangue come VDRL e/o RPR, gruppo sanguigno e fattore RH ed in più una lastra del torace.
Avrei anche io una domanda per il forum, dal momento che dopo al massimo 15gg dal matrimonio devo rientrare in Italia per lavoro, come posso fare per registrarlo presso l'ambasciata italiana a Lima, dato che ricevono su appuntamento e non so  dopo quanto tempo?
Posso fare in Italia presso un notaio una procura speciale a nome della mia futura moglie cosicchè lei possa procedere in vece mia per poi  inviarmi la copia autenticata dell'atto di matrimonio che mi serve ai fini della usufruizione congedo matrimoniale?
Spero mi possiate aiutare dato che tali quesiti li ho posti all'ambasciata tramite fax e tuttora non ho ricevuto alcuna risposta.
Avevo chiesto a loro lumi sul matrimonio consolare ma chissà se mai risponderanno!

L'appuntamento é facoltativo,come ribadito da varie interrogazioni parlamentari.Preannunci via fax,PEC,racc.A/R che il giorno tot alla ora tot si recherá in consolato per far trascrivere il matrimonio.Se tergiversano,sporga denuncia per interruzione di pubblico servizio al carabiniere alla porta.Comunque ho visto sul sito della cancelleria consolare italiana a Lima che per le trascrizioni non serve appuntamento


Stato Civile (registrazione atti nascita, matrimonio, divorzio, morte)

Anagrafe e AIRE

da lunedì a venerdì (tranne giovedì) dalle ore 08,30 alle ore 11,00


Se lei ha l'atto apostillato e tradotto,lo puó anche trascrivere direttamente in comune ai sensi dpr.396/2000.Per il visto si puó diffidare ad adempiere,essendo i visti per familiare di cittadino UE,prioritari,sensi dlgs.30/2007.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
vikim



Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 05.10.14

MessaggioOggetto: Re: MATRIMONIO IN PERU   Mer Ott 08, 2014 10:12 am

Grazie per la risposta Bostik,
ma in ogni caso generalmente la copia autenticata dell'atto di matrimonio la consegnano il giorno stesso o bisogna attendere i soliti tempi italiani?
Anche perchè dopo dovrò sicuramente lottare con l'impiegato comunale il quale già mi ha detto che l'ambasciata provvede alla trascrizione ed invia l'atto "sulla sua scrivania"!
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3628
Località : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: MATRIMONIO IN PERU   Mer Ott 08, 2014 10:24 am

vikim ha scritto:
Grazie per la risposta Bostik,
ma in ogni caso generalmente la copia autenticata dell'atto di matrimonio la consegnano il giorno stesso o bisogna attendere i soliti tempi italiani?
Anche perchè dopo dovrò sicuramente lottare con l'impiegato comunale il quale già mi ha detto che l'ambasciata provvede alla trascrizione ed invia l'atto "sulla sua scrivania"!


Se il connazionale non é iscritto AIRE,spesso i consolati solamente timbrano i documenti e poi li riconsegnano perché si trascrivano direttamente in comune,altri lo mandano in comune via PEC ma non vi sono tempi certi,dovrebbero essere 30 giorni con la legge 241/90 riformata ma possono passare mesi ed anche anni...
Eventualmente si diffida il comune ad adempiere,non é un problema.Ci faccia sapere.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
vikim



Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 05.10.14

MessaggioOggetto: Re: MATRIMONIO IN PERU   Mer Ott 08, 2014 11:06 am

Mille grazie :-)
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
jemamori



Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 09.10.14

MessaggioOggetto: Re: MATRIMONIO IN PERU   Gio Ott 09, 2014 10:15 am

Buongiorno, sono una ragazza peruviana e abito regolarmente in italia, mio fidanzato (italiano) e io ci vorremo sposare in (Trujillo)Perù, ci siamo informati presso la municipio della mia città e ci hanno chiesto: l'atto di nascita con apostilla, certificato di stato libero con apostilla e passaporto, la mia domanda é dove devono essere tradotti questi documenti? Qui in italia presso il mio consolato? Oppure in Perù? Qualcuno sa darmi una risposta? Grazie
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3628
Località : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: MATRIMONIO IN PERU   Gio Ott 09, 2014 12:19 pm

jemamori ha scritto:
Buongiorno, sono una ragazza peruviana e abito regolarmente in italia, mio fidanzato (italiano) e io ci vorremo sposare in (Trujillo)Perù, ci siamo informati presso la municipio della mia città e ci hanno chiesto: l'atto di nascita con apostilla, certificato di stato libero con apostilla e passaporto, la mia domanda é dove devono essere tradotti questi documenti? Qui in italia presso il mio consolato? Oppure in Perù? Qualcuno sa darmi una risposta? Grazie

L'apostilla va fatta in prefettura in Italia.Possono essere tradotti in Italia da un traduttore giurato del tribunale della vostra provincia di residenza(in cancelleria hanno le liste) o in consolato peruviano in Italia se fanno il servizio.Anche in Perù è possibile farlo e forse costa meno,presso un traduttore autorizzato dal governo peruviano.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
jemamori



Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 09.10.14

MessaggioOggetto: Re: MATRIMONIO IN PERU   Gio Ott 09, 2014 12:34 pm

Grazie mille! Praticamente tutti i documenti che occorrono per lui, può farlo tranquillamente qui in italia senza bisogno di spedire nessun documento in Perù?
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Agri



Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 06.04.14

MessaggioOggetto: Re: MATRIMONIO IN PERU   Dom Ott 12, 2014 2:30 pm

Allora cari amici...ricapitolando, se i documenti richiesti dalla municipalidad vengono fati legalizzare (apostille) in prefettura, non serve passare in nessun modo attraverso il consolato, giusto?
Mi resta un dubbio: una volta che il matrimonio è celebrato nella municipalidad, l'ambasciata non può fare altro che "prenderne atto", è corretto? O possono sorgere ulteriori problemi burocratici anche lì?
Grazie per l'attenzione
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3628
Località : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: MATRIMONIO IN PERU   Dom Ott 12, 2014 6:04 pm

Agri ha scritto:
Allora cari amici...ricapitolando, se i documenti richiesti dalla municipalidad vengono fati legalizzare (apostille) in prefettura, non serve passare in nessun modo attraverso il consolato, giusto?
Mi resta un dubbio: una volta che il matrimonio è celebrato nella municipalidad, l'ambasciata non può fare altro che "prenderne atto", è corretto? O possono sorgere ulteriori problemi burocratici anche lì?
Grazie per l'attenzione

Affermativa la risposta alla prima domanda.Se il matrimonio è valido per il Perù lo è pure per l'Italia.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Agri



Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 06.04.14

MessaggioOggetto: Re: MATRIMONIO IN PERU   Lun Ott 13, 2014 1:30 pm

Grazie gentile bostik, il Suo aiuto è veramente utilissimo e fondamentale, complimenti per la pazienza e la cortesia!
Se posso approfitto per un ulteriore aspetto, mi corregga se sbaglio. Dopo il matrimonio, diciamo il giorno dopo, posso andare con il documento che mi darà la municipalidad per registrarlo in ambasciata. Ho il diritto di presentarmi senza appuntamento e pretendere che mi ricevano. Contestualmente faccio la richiesta di rientro con familiare al seguito?
Verosimilmente, è possibile ipotizzare quanti giorni serviranno per concludere il tutto? Dal matrimonio al rientro....
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3628
Località : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: MATRIMONIO IN PERU   Lun Ott 13, 2014 2:53 pm

Agri ha scritto:
Grazie gentile bostik, il Suo aiuto è veramente utilissimo e fondamentale, complimenti per la pazienza e la cortesia!
Se posso approfitto per un ulteriore aspetto, mi corregga se sbaglio. Dopo il matrimonio, diciamo il giorno dopo, posso andare con il documento che mi darà la municipalidad per registrarlo in ambasciata. Ho il diritto di presentarmi senza appuntamento e pretendere che mi ricevano. Contestualmente faccio la richiesta di rientro con familiare al seguito?
Verosimilmente, è possibile ipotizzare quanti giorni serviranno per concludere il tutto? Dal matrimonio al rientro....

Da quello che ho visto sul sito del consolato italiano in Perù,per la registrazione nessun problema ma vi sarà da lottare per il visto dove ho visto che ricevono solo su appuntamento e valutano le urgenze...bisogna eventualmente diffidare ad adempiere.In situazioni normali,un consolato dà un visto per familiare di cittadino UE/italiano in max.48 ore.
Qua mi fermo,come sa non possiamo fare consulenze dettagliate online,come da regolamento.Se interessata ad assistenza privata mi scriva privatamente a :

bia742001@yahoo.es ma chiaramente il servizio ha un costo.

Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Agri



Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 06.04.14

MessaggioOggetto: Re: MATRIMONIO IN PERU   Mar Ott 14, 2014 1:49 am

Certo, va bene. Grazie tante!
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
vikim



Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 05.10.14

MessaggioOggetto: Re: MATRIMONIO IN PERU   Mar Ott 14, 2014 9:24 am

Io mi sto adoperando nel preparare contestualmente ai documenti da inviare in Perù per il matrimonio anche quelli per il visto che richiederemo sin d'ora per la data immediatamente successiva alle nozze. Unico problema al momento sembra essere la fideiussione bancaria, l'impiegata non sa bene come procedere in quanto io le chiesto la copertura per 45gg per data da stabilire nel 2015, indicativamente tra marzo e maggio, per poi rientrare in Perù. Mi richiameranno spero a breve!
P.S.: dopo vari tentativi solo oggi sono riuscito a mettermi in contatto con il consolato peruviano di Napoli per stilare una carta poder a favore della mia compagna affinchè possa procedere per mio conto allo svolgimento delle pratiche in Perù.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Marianita1981



Numero di messaggi : 9
Data d'iscrizione : 24.08.14

MessaggioOggetto: Re: MATRIMONIO IN PERU   Mar Ott 14, 2014 12:44 pm

Ciao a tutti,

alla Municipalidad di Trujillo hanno detto che gli esami medici verranno fatti direttamente in loco.
Giustamente bisogna adeguarsi a ciò che richiede ogni Comune.
Io non ho più chiamato né ambasciate né consolati.

Io vorrei chiedere se si può entrare in Italia con il solo atto di matrimonio, senza aspettare il visto.

Un saluto

marianita
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: MATRIMONIO IN PERU   Oggi a 1:50 am

Tornare in alto Andare in basso
 
MATRIMONIO IN PERU
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» Matrimonio in Peru'': storia che non finisce mai!
» MATRIMONIO IN PERU
» Matrimonio in Peru' con straniero espulso
» matrimonio tra italiana e peruviano in Perù
» Aiuto!!! visto per familiari al seguito.. Peru'

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: ITALIANI ALL'ESTERO :: BUROCRAZIA E ATTI CONSOLARI :: MATRIMONIO ALL'ESTERO-
Andare verso: