Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Cittadinanza per Matrimonio ma residenza mista Estero/Italia

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Redcharef



Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 01.12.14

MessaggioOggetto: Cittadinanza per Matrimonio ma residenza mista Estero/Italia   Lun Dic 01, 2014 1:02 pm

Buonasera,

Volevo chiedere gentilmente chiarimenti sul mio caso un po' anomalo per quanto riguarda la cittadinanza italiana x matrimonio secondo l'art.5 legge n░91 del 1992.

Premetto che in prefettura (via telefono) non hanno saputo darmi una risposta precisa sottolineando che il mio caso Ŕ un po particolare.

Sono sposati da 3 anni e 9 mesi con cittadina italiana, e attualmente viviamo e abbiamo residenza qui in Italia. Abbiamo contratto matrimonio in Italia nel Marzo 2011 e vissuti qua per circo un anno (dalla data del matrimonio).
Per Motivi di lavoro ci siamo trasferiti all'estero nel Febbraio 2012, per˛ mia moglie non aveva trasferito la residenza attraverso l'AIRE. Ma non mancano documenti per attestare la convivenza visto che mia moglie ha ottenuto un titolo di soggiorno assieme a me che indica le date ...etc

Nel giugno 2014 ci siamo ritrasferiti in Italia dove mia moglie ha partorito il nostro primo figlio (anche lui Citt Italiano), ed io ho ottenuto la Carta di soggiorno cartacea ai sensi del DLgs.30 valida per 5 anni.

La mia DOMANDA Ŕ la seguente:
Visto il nostro trasferimento dall'Italia all'estero e vice versa durante questi 3 anni e 9 mesi della data di matrimonio, posso fare la domanda di cittadinanza italiana x matrimonio visto che entrambi requisiti di residenza Italia/estero non sono chiari per chi ha fatto avanti indietro come me?

Vi ringrazio per la vostra disponibilitÓ e spero possiate chiarire i nostri dubbi.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3625
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: Cittadinanza per Matrimonio ma residenza mista Estero/Italia   Mar Dic 02, 2014 1:54 pm

Redcharef ha scritto:
Buonasera,

Volevo chiedere gentilmente chiarimenti sul mio caso un po' anomalo per quanto riguarda la cittadinanza italiana x matrimonio secondo l'art.5 legge n░91 del 1992.

Premetto che in prefettura (via telefono) non hanno saputo darmi una risposta precisa sottolineando che il mio caso Ŕ un po particolare.

Sono sposati da 3 anni e 9 mesi con cittadina italiana, e attualmente viviamo e abbiamo residenza qui in Italia. Abbiamo contratto matrimonio in Italia nel Marzo 2011 e vissuti qua per circo un anno (dalla data del matrimonio).
Per Motivi di lavoro ci siamo trasferiti all'estero nel Febbraio 2012, per˛ mia moglie non aveva trasferito la residenza attraverso l'AIRE. Ma non mancano documenti per attestare la convivenza visto che mia moglie ha ottenuto un titolo di soggiorno assieme a me che indica le date ...etc

Nel giugno 2014 ci siamo ritrasferiti in Italia dove mia moglie ha partorito il nostro primo figlio (anche lui Citt Italiano), ed io ho ottenuto la Carta di soggiorno cartacea ai sensi del DLgs.30 valida per 5 anni.

La mia DOMANDA Ŕ la seguente:
Visto il nostro trasferimento dall'Italia all'estero e vice versa durante questi 3 anni e 9 mesi della data di matrimonio, posso fare la domanda di cittadinanza italiana x matrimonio visto che entrambi requisiti di residenza Italia/estero non sono chiari per chi ha fatto avanti indietro come me?

Vi ringrazio per la vostra disponibilitÓ e spero possiate chiarire i nostri dubbi.

Se sua moglie non ha mai trasferito la residenza all'estero ufficialmente, potete giß fare domanda.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Redcharef



Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 01.12.14

MessaggioOggetto: Re: Cittadinanza per Matrimonio ma residenza mista Estero/Italia   Mar Dic 02, 2014 2:07 pm

bostik ha scritto:
Redcharef ha scritto:
Buonasera,

Volevo chiedere gentilmente chiarimenti sul mio caso un po' anomalo per quanto riguarda la cittadinanza italiana x matrimonio secondo l'art.5 legge n░91 del 1992.

Premetto che in prefettura (via telefono) non hanno saputo darmi una risposta precisa sottolineando che il mio caso Ŕ un po particolare.

Sono sposati da 3 anni e 9 mesi con cittadina italiana, e attualmente viviamo e abbiamo residenza qui in Italia. Abbiamo contratto matrimonio in Italia nel Marzo 2011 e vissuti qua per circo un anno (dalla data del matrimonio).
Per Motivi di lavoro ci siamo trasferiti all'estero nel Febbraio 2012, per˛ mia moglie non aveva trasferito la residenza attraverso l'AIRE. Ma non mancano documenti per attestare la convivenza visto che mia moglie ha ottenuto un titolo di soggiorno assieme a me che indica le date ...etc

Nel giugno 2014 ci siamo ritrasferiti in Italia dove mia moglie ha partorito il nostro primo figlio (anche lui Citt Italiano), ed io ho ottenuto la Carta di soggiorno cartacea ai sensi del DLgs.30 valida per 5 anni.

La mia DOMANDA Ŕ la seguente:
Visto il nostro trasferimento dall'Italia all'estero e vice versa durante questi 3 anni e 9 mesi della data di matrimonio, posso fare la domanda di cittadinanza italiana x matrimonio visto che entrambi requisiti di residenza Italia/estero non sono chiari per chi ha fatto avanti indietro come me?

Vi ringrazio per la vostra disponibilitÓ e spero possiate chiarire i nostri dubbi.

Se sua moglie non ha mai trasferito la residenza all'estero ufficialmente, potete giß fare domanda.
Saluti

Buona sera,

Grazie gentile Bostik per la sua risposta.

Allora se ho capito bene posso presentare la domande di cittadinanza x matrimonio subito, per˛ c'Ŕ un punto che mi turba.

Visto che devo allegare alla documentazione il casellario giudiziario del paese di origine e anche del paese estero dove ho vissuto durante questi ultimi 4 anni dalla date di matrimonio, questo pu˛ avere delle conseguenze sull'argomento "convivenza reale" tra coniugi?

Cordiali saluti
Red
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3625
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: Cittadinanza per Matrimonio ma residenza mista Estero/Italia   Mer Dic 03, 2014 12:50 pm

Redcharef ha scritto:
bostik ha scritto:
Redcharef ha scritto:
Buonasera,

Volevo chiedere gentilmente chiarimenti sul mio caso un po' anomalo per quanto riguarda la cittadinanza italiana x matrimonio secondo l'art.5 legge n░91 del 1992.

Premetto che in prefettura (via telefono) non hanno saputo darmi una risposta precisa sottolineando che il mio caso Ŕ un po particolare.

Sono sposati da 3 anni e 9 mesi con cittadina italiana, e attualmente viviamo e abbiamo residenza qui in Italia. Abbiamo contratto matrimonio in Italia nel Marzo 2011 e vissuti qua per circo un anno (dalla data del matrimonio).
Per Motivi di lavoro ci siamo trasferiti all'estero nel Febbraio 2012, per˛ mia moglie non aveva trasferito la residenza attraverso l'AIRE. Ma non mancano documenti per attestare la convivenza visto che mia moglie ha ottenuto un titolo di soggiorno assieme a me che indica le date ...etc

Nel giugno 2014 ci siamo ritrasferiti in Italia dove mia moglie ha partorito il nostro primo figlio (anche lui Citt Italiano), ed io ho ottenuto la Carta di soggiorno cartacea ai sensi del DLgs.30 valida per 5 anni.

La mia DOMANDA Ŕ la seguente:
Visto il nostro trasferimento dall'Italia all'estero e vice versa durante questi 3 anni e 9 mesi della data di matrimonio, posso fare la domanda di cittadinanza italiana x matrimonio visto che entrambi requisiti di residenza Italia/estero non sono chiari per chi ha fatto avanti indietro come me?

Vi ringrazio per la vostra disponibilitÓ e spero possiate chiarire i nostri dubbi.

Se sua moglie non ha mai trasferito la residenza all'estero ufficialmente, potete giß fare domanda.
Saluti

Buona sera,

Grazie gentile Bostik per la sua risposta.

Allora se ho capito bene posso presentare la domande di cittadinanza x matrimonio subito, per˛ c'Ŕ un punto che mi turba.

Visto che devo allegare alla documentazione il casellario giudiziario del paese di origine e anche del paese estero dove ho vissuto durante questi ultimi 4 anni dalla date di matrimonio, questo pu˛ avere delle conseguenze sull'argomento "convivenza reale" tra coniugi?

Cordiali saluti
Red

Non Ú influente in quanto sua moglie avrebbe anche potuto fare avanti e indietro,non essendo ufficialmente residente all'estero.La convivenza si controlla in tutti i modi dopo l'istanza.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: Cittadinanza per Matrimonio ma residenza mista Estero/Italia   Oggi a 6:25 pm

Tornare in alto Andare in basso
 
Cittadinanza per Matrimonio ma residenza mista Estero/Italia
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Cittadinanza per Matrimonio ma residenza mista Estero/Italia
» Ho richiesto la cittadinanza per matrimonio poi ho lasciato l'Italia
» cittadinanza per matrimonio
» richiesta cittadinanza per matrimonio con italiano
» Documenti per la richiesta di cittadinanza per matrimonio

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: LEGGI E NORMATIVE COMMENTATE E DISCUSSE :: CITTADINANZA-
Andare verso: