Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Matrimonio con cittadina russa - dopo le nozze

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Signor Darcy



Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 26.03.15

MessaggioOggetto: Matrimonio con cittadina russa - dopo le nozze   Gio Mar 26, 2015 2:09 pm

Buonasera a tutti;

in agosto mi sposer˛ con la mia fidanzata russa. Posto che abbiamo giÓ preso appuntamento per il nulla osta e - salvo sorprese* - non dovrebbero esserci problemi per giungere all'altare, ho viceversa le idee poco chiare per i passi seguenti, in particolare per il permesso di soggiorno.
Davo per scontato, per esempio, il poter andare in viaggio di nozze coi rispettivi passaporti/visti, ma ho scoperto che, se si richiede il permesso, non Ŕ possibile lasciare l'UE (se non per la Russia, nel suo caso). Mi chiedevo: posto che lei ha il visto multi-ingresso fino a dicembre, Ŕ possibile partire dopo il matrimonio e pensare dopo alle pratiche?
E poi, ci sono altre pratiche urgenti da fare nei primi giorni?

Grazie mille a chi mi saprÓ rispondere.


* Ho fatto la prenotazione elettronica al consolato di Milano, spero sia corretta.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3630
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: Matrimonio con cittadina russa - dopo le nozze   Gio Mar 26, 2015 10:58 pm

Signor Darcy ha scritto:
Buonasera a tutti;

in agosto mi sposer˛ con la mia fidanzata russa. Posto che abbiamo giÓ preso appuntamento per il nulla osta e - salvo sorprese* - non dovrebbero esserci problemi per giungere all'altare, ho viceversa le idee poco chiare per i passi seguenti, in particolare per il permesso di soggiorno.
Davo per scontato, per esempio, il poter andare in viaggio di nozze coi rispettivi passaporti/visti, ma ho scoperto che, se si richiede il permesso, non Ŕ possibile lasciare l'UE (se non per la Russia, nel suo caso). Mi chiedevo: posto che lei ha il visto multi-ingresso fino a dicembre, Ŕ possibile partire dopo il matrimonio e pensare dopo alle pratiche?
E poi, ci sono altre pratiche urgenti da fare nei primi giorni?

Grazie mille a chi mi saprÓ rispondere.


* Ho fatto la prenotazione elettronica al consolato di Milano, spero sia corretta.

I congiunti di cittadini UE godono di libera circolazione in/da/per la UE,basta che dimostrino la parentela.Per paesi terzi dipende se chiedono il visto ai russi o no.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
 
Matrimonio con cittadina russa - dopo le nozze
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Matrimonio con cittadina russa - dopo le nozze
» Matrimonio con cittadina Russa
» MATRIMONIO IN RUSSIA TRA CITTADINO ITALIANO E CITTADINA RUSSA
» matrimonio in Russia tra italiano AIRE e cittadina russa
» MATRIMONIO IN TURCHIA TRA CITTADINO ITALIANO E RUSSA

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: MATRIMONIO IN ITALIA :: COMMENTI, DISCUSSIONI E INFORMAZIONI :: IL MATRIMONIO IN ITALIA TRA UN CITTADINO ITALIANO E UNO EXTRACOMUNITARIO-
Andare verso: