Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Meglio sposarsi in italia oppure in Germania?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Froberger



Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 11.06.15

MessaggioOggetto: Meglio sposarsi in italia oppure in Germania?   Gio Giu 11, 2015 6:47 am

Salve a tutti voi,

vorrei anzitutto ringraziare i creatori e i moderatori di questo forum davvero molto utile. Vorrei porvi il seguente quesito:

Io sono cittadino italiano residente in Germania, la mia fidanzata è invece di cittadinanza russa, anche residente in Germania.  Vogliamo adesso sposarci e ci chiediamo dove sarebbe secondo voi burocraticamente "meno doloroso" farlo (per i tempi di attesa principalmente): in Germania o in Italia. Ho letto con attenzione l'iter burocratico nei due casi, ma l'esperienza (la vostra magari) è sempre più saggia consigliera. In entrambi i casi, dovrei fare riferimento al consolato di Berlino in qualche modo.

Ci sono vantaggi e svantaggi burocratici da considerare tra un "matrimonio in Italia tra un cittadino italiano iscrito regolarmente all'AIRE e uno extracomunitario non residente in italia" ed un "matrimonio in Germania tra un cittadino italiano e uno extracomunitario". Di primo acchito, la burocrazia tedesca sembra "apriori" la più snella e efficiente, ma la voglia (soggettiva, simbolica) di celebrare il matrimonio in italia (solo civile per adesso) non la vorrei scartare senza i vosti pareri.

Direi che la differenza è l'iter che riguarda il certificato di capacità matrimoniale. Se lo facciamo in Germania, entrambi dobbiamo presentare detto certificato ed aspettare l nulla osta del tribunale tedesco (in particolare, per quanto riguarda lei). Se lo facciamo in Italia, nel mio caso non ci vuole, mentre i consolati italiani in Germania richiedono il certificato di capacità matrimoniale ai cittadini stranieri. Mentre per me, in questo caso, è un risparmio di tempo e carte, lei dovrà presentarlo e se il paese d'origine non fa parte degli accordi di Monaco (la Russia non ne fa parte) ci vorrà un nulla osta sostitutivo in qualche modo.

Su questo ultimo punto non sappiamo ancora: basterà al consolato italiano (Berlino nel nostro caso) un nulla osta sostitutivo rilasciato dal consolato russo in Germania? Ho visto che il consolato russo a Milano rilascia il certificato in giornata (volentieri mi farei un giro), ma sicuramente solo ai residenti in Lombardia. Ovviamente ho chiesto direttamente in consolato a Berlino, ma senza risposta.
 

Vi ringrazio in anticipo per i consigli.

Giovanni
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3625
Località : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: Meglio sposarsi in italia oppure in Germania?   Gio Giu 11, 2015 9:14 am

Froberger ha scritto:
Salve a tutti voi,

vorrei anzitutto ringraziare i creatori e i moderatori di questo forum davvero molto utile. Vorrei porvi il seguente quesito:

Io sono cittadino italiano residente in Germania, la mia fidanzata è invece di cittadinanza russa, anche residente in Germania.  Vogliamo adesso sposarci e ci chiediamo dove sarebbe secondo voi burocraticamente "meno doloroso" farlo (per i tempi di attesa principalmente): in Germania o in Italia. Ho letto con attenzione l'iter burocratico nei due casi, ma l'esperienza (la vostra magari) è sempre più saggia consigliera. In entrambi i casi, dovrei fare riferimento al consolato di Berlino in qualche modo.

Ci sono vantaggi e svantaggi burocratici da considerare tra un "matrimonio in Italia tra un cittadino italiano iscrito regolarmente all'AIRE e uno extracomunitario non residente in italia" ed un "matrimonio in Germania tra un cittadino italiano e uno extracomunitario". Di primo acchito, la burocrazia tedesca sembra "apriori" la più snella e efficiente, ma la voglia (soggettiva, simbolica) di celebrare il matrimonio in italia (solo civile per adesso) non la vorrei scartare senza i vosti pareri.

Direi che la differenza è l'iter che riguarda il certificato di capacità matrimoniale. Se lo facciamo in Germania, entrambi dobbiamo presentare detto certificato ed aspettare l nulla osta del tribunale tedesco (in particolare, per quanto riguarda lei). Se lo facciamo in Italia, nel mio caso non ci vuole, mentre i consolati italiani in Germania richiedono il certificato di capacità matrimoniale ai cittadini stranieri. Mentre per me, in questo caso, è un risparmio di tempo e carte, lei dovrà presentarlo e se il paese d'origine non fa parte degli accordi di Monaco (la Russia non ne fa parte) ci vorrà un nulla osta sostitutivo in qualche modo.

Su questo ultimo punto non sappiamo ancora: basterà al consolato italiano (Berlino nel nostro caso) un nulla osta sostitutivo rilasciato dal consolato russo in Germania? Ho visto che il consolato russo a Milano rilascia il certificato in giornata (volentieri mi farei un giro), ma sicuramente solo ai residenti in Lombardia. Ovviamente ho chiesto direttamente in consolato a Berlino, ma senza risposta.
 

Vi ringrazio in anticipo per i consigli.

Giovanni

In Italia è sempre più facile chiaramente ma il comune dovrà chiedere la delega alle pubblicazioni al consolato italiano a Berlino.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
 
Meglio sposarsi in italia oppure in Germania?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Meglio sposarsi in italia oppure in Germania?
» matrimonio in italia fra italiana e US, ritorno negli US
» matr in italia italiano residente estero-cittadino EU residente estero
» separazione in italia,divorzio in germania
» Matrimonio in Russia o in Italia- Quali vantaggi e svantaggi?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: MATRIMONIO IN ITALIA :: COMMENTI, DISCUSSIONI E INFORMAZIONI :: IL MATRIMONIO IN ITALIA TRA UN CITTADINO ITALIANO E UNO EXTRACOMUNITARIO-
Andare verso: