Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Arrivato in italia con visto turistco

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
nicolap



Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 09.11.15

MessaggioTitolo: Arrivato in italia con visto turistco   Lun Nov 09, 2015 2:50 am

Salve non ci stiamo capendo più niente se è possibile ci servirebbe un consiglio, ormai la famiglia vive nell' angoscia totale.
Rxxx e un cittadino di anni 24 proveniente dall' Equador da circa da tre anni  sul territorio italiano con visto turistico per " ricongiungersi" alla famiglia intera residente da 15 anni sul territorio italiano privi di cittadinanza.
Alcuni giorni fa il ragazzo è stato fermato per un controllo di polizia al seguito controllati i documenti è stato avvisato di mettersi in regola al più presto
Il ragazzo frequenta da 2 anni istituto superiore ed regolarmente iscritto vive con la sua famiglia (madre padre gemello e fratelli) uno nato in italia ma minore, che hanno reddito e casa in affitto.
Nel suo paese di provenienza non ha più nessun parente in vita.
L'avvocato sta per fare richiesta visto per motivi di studio è la strada giusta ?
Il problema è che qualora  fosse espulso non saprebbe davvero cosa fare senza lavoro senza dimora è un casino.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3768
Località : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioTitolo: Re: Arrivato in italia con visto turistco   Lun Nov 09, 2015 9:18 am

nicolap ha scritto:
Salve non ci stiamo capendo più niente se è possibile ci servirebbe un consiglio, ormai la famiglia vive nell' angoscia totale.
Rxxx e un cittadino di anni 24 proveniente dall' Equador da circa da tre anni  sul territorio italiano con visto turistico per " ricongiungersi" alla famiglia intera residente da 15 anni sul territorio italiano privi di cittadinanza.
Alcuni giorni fa il ragazzo è stato fermato per un controllo di polizia al seguito controllati i documenti è stato avvisato di mettersi in regola al più presto
Il ragazzo frequenta da 2 anni istituto superiore ed regolarmente iscritto vive con la sua famiglia (madre padre gemello e fratelli) uno nato in italia ma minore, che hanno reddito e casa in affitto.
Nel suo paese di provenienza non ha più nessun parente in vita.
L'avvocato sta per fare richiesta visto per motivi di studio è la strada giusta ?
Il problema è che qualora  fosse espulso non saprebbe davvero cosa fare senza lavoro senza dimora è un casino.

in Italia,a meno che non si ammali o si sposi,non puó piú fare nulla.Deve uscire dalla zona Schengen e chiedere un visto,ma avendo 24 anni e senza giá un datore di lavoro che gli possa fare da sponsor,la vedo dura...il visto di studio é percorribile ma non facile da ottenere.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
nicolap



Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 09.11.15

MessaggioTitolo: Re: Arrivato in italia con visto turistco   Mar Nov 10, 2015 8:08 am

Anche con certificato di frequenza scolastica????
In questo caso visto che la scuola e già frequentata da 2 anni, non cambia nulla?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3768
Località : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioTitolo: Re: Arrivato in italia con visto turistco   Mar Nov 10, 2015 10:48 am

nicolap ha scritto:
Anche con certificato di frequenza scolastica????
In questo caso visto che la scuola e già  frequentata da 2 anni, non cambia nulla?

Non essendo minorenne,non serve a nulla.Provi a sentire un patronato se si puó chiedere la coesione familiare ma essendoci la maggiore etá,la vedo dura.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
elenu



Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 16.11.15

MessaggioTitolo: Re: Arrivato in italia con visto turistco   Lun Nov 16, 2015 11:27 am

Salve! Grazie per questo sito!
il mio fidanzato argentino ha comprato un biglietto per visitarmi in italia solo che supera per 1 giorno il visto turistico di 90 giorni. Che si può fare? Ci sono multe da pagare? può avere problemi in seguito?
grazie mille
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3768
Località : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioTitolo: Re: Arrivato in italia con visto turistco   Mar Nov 17, 2015 9:07 am

elenu ha scritto:
Salve! Grazie per questo sito!
il mio fidanzato argentino ha comprato un biglietto per visitarmi in italia solo che supera per 1 giorno il visto turistico di 90 giorni. Che si può fare? Ci sono multe da pagare? può avere problemi in seguito?
grazie mille

Per un giorno non credo vi siano problemi,c'é sempre una "franchigia" di un paio di giorni in casi di forza maggiore(ritardi aerei,malattie ecc).
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Arrivato in italia con visto turistco   

Tornare in alto Andare in basso
 
Arrivato in italia con visto turistco
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» rientro in Italia con visto turistico e aggiornamento dei documenti
» Thailandia: Visto
» rinnovo visto di ricongiungimento
» Matrimonio in Italia tra cittadino italiano e cittadina turca
» Visto familiare al seguito per mia suocera

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: LEGGI E NORMATIVE COMMENTATE E DISCUSSE :: LA CARTA DI SOGGIORNO-
Andare verso: