Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Italiana residente in Australia, matrimonio con franco australiano

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Lela86



Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 10.02.16

MessaggioOggetto: Italiana residente in Australia, matrimonio con franco australiano   Gio Feb 11, 2016 12:26 am

Salve a tutti,

Sono cittadina italiana residente a Sydney e iscritta all'AIRE, il mio futuro marito e' francese e ha acquisito da poco la cittadinanza australiana e ci sposiamo in Italia a fine Maggio con rito cattolico (giusto per complicarci la vita).

Mi sto ammattendo per quanto riguarda la burocrazia. Mi spiego:
a) il mio fidanzato ha due cittadinanze, dobbiamo quindi fare le pratiche per entrambi i paesi (francia e australia) o possiamo fare il matrimonio con un paese (francia dove alla fine e' nato e cresciuto) e registrarlo nell'altro (australia)?
b) come esattamente funziona il Nulla Osta? Leggo che bisogna richiedere il nulla osta all'ambasciata francese a Roma e poi darlo al comune dove ci si sposa.. Ma a Sydney il consolato per fare le pubblicazioni richiede l'atto notorio.. quindi che gioco e'? Noi ritorniamo in Italia 4 giorni prima del matrimonio!
c) tempistiche. Il consolato italiano mi ha detto di aspettare 3 mesi prima della data delle nozze per iniziare le pubblicazioni, il prete di Sydney ci ha messo una vita per darmi appuntamento e comincio ora il corso prematrimoniale.. saranno sufficenti 3 mesi per far si che mi sposo? e se non ce la facessi vuol dire che devo cancellare tutto?

Vivendo a Sydney tutto e' complicato perche' la gente che lavora negli uffici sa solo dire un "mha bo forse" oppure non rispondono al telefono!

Grazie in anticipo!
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3625
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: Italiana residente in Australia, matrimonio con franco australiano   Ven Feb 12, 2016 10:22 am

Lela86 ha scritto:
Salve a tutti,

Sono cittadina italiana residente a Sydney e iscritta all'AIRE, il mio futuro marito e' francese e ha acquisito da poco la cittadinanza australiana e ci sposiamo in Italia a fine Maggio con rito cattolico (giusto per complicarci la vita).

Mi sto ammattendo per quanto riguarda la burocrazia. Mi spiego:
a) il mio fidanzato ha due cittadinanze, dobbiamo quindi fare le pratiche per entrambi i paesi (francia e australia) o possiamo fare il matrimonio con un paese (francia dove alla fine e' nato e cresciuto) e registrarlo nell'altro (australia)?
b) come esattamente funziona il Nulla Osta? Leggo che bisogna richiedere il nulla osta all'ambasciata francese a Roma e poi darlo al comune dove ci si sposa.. Ma a Sydney il consolato per fare le pubblicazioni richiede l'atto notorio.. quindi che gioco e'? Noi ritorniamo in Italia 4 giorni prima del matrimonio!
c) tempistiche. Il consolato italiano mi ha detto di aspettare 3 mesi prima della data delle nozze per iniziare le pubblicazioni, il prete di Sydney ci ha messo una vita per darmi appuntamento e comincio ora il corso prematrimoniale.. saranno sufficenti 3 mesi per far si che mi sposo? e se non ce la facessi vuol dire che devo cancellare tutto?

Vivendo a Sydney tutto e' complicato perche' la gente che lavora negli uffici sa solo dire un "mha bo forse" oppure non rispondono al telefono!

Grazie in anticipo!

Io vi consiglio di fare solo il rito canonico in Italia e poi sposarvi civilmente in Australia,meno complicato.Comunque va chiesto il nulla osta alle due ambasciate in Italia.Per il parrocco credo serva,certificato di battesimo con nota di cresima e stato libero ecclesiastico da chiedere al parrocco australiano,legalizzato dalla curia di Sidney.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
 
Italiana residente in Australia, matrimonio con franco australiano
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» REQUISITI LEGALI PER MATRIMONIO IN ITALIA(AUTRALIANO/INGLESE&ITALIANA)
» MATRIMONIO TRA ITALIANO RESIDENTE E SPAGNOLA NON RESIDENTE
» Divorzio tra italiana residente in Italia e brasilano in Brasile
» Italiana residente in Germania
» matrimonio tra americana e italiano in italia

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: ITALIANI ALL'ESTERO :: BUROCRAZIA E ATTI CONSOLARI :: MATRIMONIO ALL'ESTERO-
Andare verso: