Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Cittadina Italiana e padre extracomunitario come tutelare il bambino?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
SaraUL



Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 13.04.16

MessaggioOggetto: Cittadina Italiana e padre extracomunitario come tutelare il bambino?   Mer Apr 13, 2016 12:59 pm

Gentili signori,
Vi scrivo perchŔ vorrei avere alcune informazioni riguardo la tutela di una madre italiana nei confronti di un partner straniero.
Io e il mio partner stiamo per avere un bambino che nascerÓ fra pochi mesi. Il mio compagno vive ed ha cittadinzanza ugandese mentre io sono residente e cittadina italiana.
Ora per˛ non essendo sposati, conviventi ed avendo vari problemi di relazione da quando sono rimasta incinta, vorrei capire come posso tutelare il mio bambino dando sia la possibilitÓ al mio compagno di riconoscere il figlio ma impedendogli di poterlo portarselo via se gli venisse questa idea. Io per il momento non vorrei negargli la paternitÓ ma vorrei capire come tutelarmi in futuro.
Se il bimbo dovesse avere solo il suo cognome, lui potrebbe con il passaporto partire in uganda senza il mio consenso?
Mentre se mio figlio avesse il doppio cognome potrei evitare questo problema? Ed in questo caso, se il mio compagno ottennesse il passaporto ugandese per il bambino, potrebbe escludere il mio cognome per poi poter partire?
Vi ringrazio in anticipo per la vostra attenzione e disponibilitÓ
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3628
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: Cittadina Italiana e padre extracomunitario come tutelare il bambino?   Gio Apr 14, 2016 12:18 pm

SaraUL ha scritto:
Gentili signori,
Vi scrivo perchŔ vorrei avere alcune informazioni riguardo la tutela di una madre italiana nei confronti di un partner straniero.
Io e il mio partner stiamo per avere un bambino che nascerÓ fra pochi mesi. Il mio compagno vive ed ha cittadinzanza ugandese mentre io sono residente e cittadina italiana.
Ora per˛ non essendo sposati, conviventi ed avendo vari problemi di relazione da quando sono rimasta incinta, vorrei capire come posso tutelare il mio bambino dando sia la possibilitÓ al mio compagno di riconoscere il figlio ma impedendogli di poterlo portarselo via se gli venisse questa idea. Io per il momento non vorrei negargli la paternitÓ ma vorrei capire come tutelarmi in futuro.
Se il bimbo dovesse avere solo il suo cognome, lui potrebbe con il passaporto partire in uganda senza il mio consenso?
Mentre se mio figlio avesse il doppio cognome potrei evitare questo problema? Ed in questo caso, se il mio compagno ottennesse il passaporto ugandese per il bambino, potrebbe escludere il mio cognome per poi poter partire?
Vi ringrazio in anticipo per la vostra attenzione e disponibilitÓ

Non le posso rispondere sulla legge ugandese.Se il bambino avrß passaporto individuale italiano,per l'Italia e la UE potrß uscire senza problemi in quanto entrambi i genitori avranno dato il consenso,firmando al momento della richiesta del passaporto.In tutti i casi,quando esiste patria potestß compartita come da legge ed uno dei genitori espatria senza il permesso dell'altro,si puˇ inoltrare denuncia per sottrazione di minore ed in caso le autoritß italiane possono fare anche rogatoria internazionale.Una alternativa fare firmare al padre una dichiarazione davanti ad un notaio dove si compromette a non espatriare senza il suo permesso ma lei capirß che ha un valore relativo per una persona che voglia espatriare in un paese extra-UE.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
SaraUL



Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 13.04.16

MessaggioOggetto: Re: Cittadina Italiana e padre extracomunitario come tutelare il bambino?   Sab Apr 16, 2016 10:06 am

La ringrazio molto per la risposta e il consiglio.
Speravo che col doppio cognome ci fossero pi¨ controlli ma in effetti potrebbe non bastare. Contatter˛ un notaio per capire bene come posso fare.
Ancora grazie
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: Cittadina Italiana e padre extracomunitario come tutelare il bambino?   Oggi a 12:04 pm

Tornare in alto Andare in basso
 
Cittadina Italiana e padre extracomunitario come tutelare il bambino?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Presenza del padre extracomunitario al parto
» matrimonio cittadina italiana-cittadino britannico doppia residenza
» Ricongiungimento familiare sorella cittadina italiana
» Ricongiungimento famigliare di sorella di cittadina italiana
» Matrimonio tra cittadina italiana e cittadino indiano

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: LEGGI E NORMATIVE COMMENTATE E DISCUSSE :: CITTADINANZA-
Andare verso: