Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 ODISSEA PER TRAFSORMAZIONE PERMESSO DI SOGGIORNO DA STUDIO A LAVORO

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
MARMAN



Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 19.05.16

MessaggioOggetto: ODISSEA PER TRAFSORMAZIONE PERMESSO DI SOGGIORNO DA STUDIO A LAVORO   Gio Mag 19, 2016 9:12 am

Salve e grazie a tutti in anticipo per il tempo che perderete a leggere questo mio messaggio, se vorrete consigliarmi e per l'opportunitÓ datami di esporre il problema grazie a questo forum trovato per caso navigando sul web.

Riassumo schematicamente la situazione.

- cittadino russo con fedina penale pulita e con giÓ tre visti/viaggi in Italia per turismo negli anni precedenti
- tale cittadino arriva in Italia con un visto per motivi di studio regolare (corso di italiano della durata di un anno) e gli viene rilasciato ad un mese circa dal suo arrivo, regolare permesso di soggiorno
- PRIMA della scadenza del permesso di soggiorno (che Ŕ valido fino fine Settembre 2014) decide di comprare una casa a Milano (immobile pagato interamente in contanti con regolari trasferimenti fondi dalla Russia mezzo banca) ed aprire una attivitÓ individuale (partita IVA), prendere il domicilio qui in Italia a casa sua e richiedere codice fiscale
- sempre PRIMA della scadenza del permesso di soggiorno per motivi di studio, viene fatta richiesta per conversione del permesso per motivi di studio con un permesso per motivi di lavoro autonomo (modello Z)
- purtroppo la pratica viene seguita da un incompetente che sa bene quello che fa e non sa (lo scopriremo solo dopo!) che le quote escono a Dicembre e che la domanda va presentata a Gennaio: la domanda viene presentata ad Agosto 2014 ed a Gennaio 2015 si scopre che la richiesta Ŕ fuori quota in quanto la domanda Ŕ stata calcolata in base alle quote ancora aperte dell'anno precedente (ma la parte riservata ai russi era stata ormai tutta assegnata)
- da qui l'Inferno...solo 7 mesi dopo si riesce a capire che non Ŕ in alcun modo possibile concludere quella pratica di conversione che Ŕ stata chiusa, la questura Ŕ per˛ disponibile a fornire un appuntamento con un funzionario (che poi risulterÓ essere sempre lo stesso ad ogni incontro) il quale dice che l'unica cosa che pu˛ fare Ŕ rinnovare il permesso di soggiorno per motivi di studio ormai scaduto e chiede, quindi, iscrizione ad un master
- dopo un mese viene proposto a tale operatore della questura un master che lui APPROVA (master, tra l'altro, inerente al ramo di cui si occupa la ditta individuale della persona stessa, quindi con anche un perfetto filo logico, giusto per far capire che stiamo parlando di persone oneste e che fanno di tutto per fare le cose fatte bene, con un criterio ed onestamente)
- viene fatta regolare iscrizione e vengono consegnate tutte le carte richieste alla questura (sempre alla stessa persona) la quale assicura che entro Natale la pratica sarÓ risolta POSITIVAMENTE
- a Marzo 2016 viene comunicata istanza di rigetto dalla questura centrale e l'addetto spiega che il Governo ha emanato, a causa della situazione attuale, restrizioni interne pi¨ restrittive per i rilasci/rinnovi dei permessi di soggiorno e che, quindi, con un permesso di soggiorno scaduto in mano, non Ŕ possibile rinnovarlo a meno di non allegare un visto di qualunque tipo con validitÓ in corso...ma il visto richiesto dalla questura centrale Ŕ impossibile ottenerlo essendo la persona qui in Italia e non Ŕ possibile nemmeno un suo rientro in patria in quanto, una volta lÓ, il consolato italiano rilascerebbe anche il visto per tornare (ad esempio per motivi di studio) ma sarebbero i russi, confrontando le date di ingresso/uscita e l'ultimo visto ottenuto, a non far uscire la persona dal paese vista la manifesta discordanza di date ed un buco di svariati mesi tra la scadenza del permesso di soggiorno ed il rientro in patri (cosa che bloccherebbe ogni possibilitÓ di uscita dal paese per svariati anni)

Cosa si pu˛ fare? lo scopo Ŕ quello di ottenere un permesso di soggiorno ed in mano si ha
- la ricevuta della posta con l'identificativo della pratica ancora aperta
- un permesso di soggiorno scaduto da quasi due anni
- una casa di proprietÓ (con relativo domicilio associato)
- una regolare attivitÓ (ditta individuale) che fattura e che Ŕ in regola
- un passaporto russo valido
- codice fiscale italiano


Grazie
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3625
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: ODISSEA PER TRAFSORMAZIONE PERMESSO DI SOGGIORNO DA STUDIO A LAVORO   Gio Mag 19, 2016 1:46 pm

MARMAN ha scritto:
Salve e grazie a tutti in anticipo per il tempo che perderete a leggere questo mio messaggio, se vorrete consigliarmi e per l'opportunitÓ datami di esporre il problema grazie a questo forum trovato per caso navigando sul web.

Riassumo schematicamente la situazione.

- cittadino russo con fedina penale pulita e con giÓ tre visti/viaggi in Italia per turismo negli anni precedenti
- tale cittadino arriva in Italia con un visto per motivi di studio regolare (corso di italiano della durata di un anno) e gli viene rilasciato ad un mese circa dal suo arrivo, regolare permesso di soggiorno
- PRIMA della scadenza del permesso di soggiorno (che Ŕ valido fino fine Settembre 2014) decide di comprare una casa a Milano (immobile pagato interamente in contanti con regolari trasferimenti fondi dalla Russia mezzo banca) ed aprire una attivitÓ individuale (partita IVA), prendere il domicilio qui in Italia a casa sua e richiedere codice fiscale
- sempre PRIMA della scadenza del permesso di soggiorno per motivi di studio, viene fatta richiesta per conversione del permesso per motivi di studio con un permesso per motivi di lavoro autonomo (modello Z)
- purtroppo la pratica viene seguita da un incompetente che sa bene quello che fa e non sa (lo scopriremo solo dopo!) che le quote escono a Dicembre e che la domanda va presentata a Gennaio: la domanda viene presentata ad Agosto 2014 ed a Gennaio 2015 si scopre che la richiesta Ŕ fuori quota in quanto la domanda Ŕ stata calcolata in base alle quote ancora aperte dell'anno precedente (ma la parte riservata ai russi era stata ormai tutta assegnata)
- da qui l'Inferno...solo 7 mesi dopo si riesce a capire che non Ŕ in alcun modo possibile concludere quella pratica di conversione che Ŕ stata chiusa, la questura Ŕ per˛ disponibile a fornire un appuntamento con un funzionario (che poi risulterÓ essere sempre lo stesso ad ogni incontro) il quale dice che l'unica cosa che pu˛ fare Ŕ rinnovare il permesso di soggiorno per motivi di studio ormai scaduto e chiede, quindi, iscrizione ad un master
- dopo un mese viene proposto a tale operatore della questura un master che lui APPROVA (master, tra l'altro, inerente al ramo di cui si occupa la ditta individuale della persona stessa, quindi con anche un perfetto filo logico, giusto per far capire che stiamo parlando di persone oneste e che fanno di tutto per fare le cose fatte bene, con un criterio ed onestamente)
- viene fatta regolare iscrizione e vengono consegnate tutte le carte richieste alla questura (sempre alla stessa persona) la quale assicura che entro Natale la pratica sarÓ risolta POSITIVAMENTE
- a Marzo 2016 viene comunicata istanza di rigetto dalla questura centrale e l'addetto spiega che il Governo ha emanato, a causa della situazione attuale, restrizioni interne pi¨ restrittive per i rilasci/rinnovi dei permessi di soggiorno e che, quindi, con un permesso di soggiorno scaduto in mano, non Ŕ possibile rinnovarlo a meno di non allegare un visto di qualunque tipo con validitÓ in corso...ma il visto richiesto dalla questura centrale Ŕ impossibile ottenerlo essendo la persona qui in Italia e non Ŕ possibile nemmeno un suo rientro in patria in quanto, una volta lÓ, il consolato italiano rilascerebbe anche il visto per tornare (ad esempio per motivi di studio) ma sarebbero i russi, confrontando le date di ingresso/uscita e l'ultimo visto ottenuto, a non far uscire la persona dal paese vista la manifesta discordanza di date ed un buco di svariati mesi tra la scadenza del permesso di soggiorno ed il rientro in patri (cosa che bloccherebbe ogni possibilitÓ di uscita dal paese per svariati anni)

Cosa si pu˛ fare? lo scopo Ŕ quello di ottenere un permesso di soggiorno ed in mano si ha
- la ricevuta della posta con l'identificativo della pratica ancora aperta
- un permesso di soggiorno scaduto da quasi due anni
- una casa di proprietÓ (con relativo domicilio associato)
- una regolare attivitÓ (ditta individuale) che fattura e che Ŕ in regola
- un passaporto russo valido
- codice fiscale italiano


Grazie

╔ un problema non facilmente risolvibile sulle pagine di un forum.Se vuole puˇ scrivere al dott.Baccoli : guidobaccoli@hotmail.com,
ma chiaramente il servizio ha un costo.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
MARMAN



Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 19.05.16

MessaggioOggetto: Re: ODISSEA PER TRAFSORMAZIONE PERMESSO DI SOGGIORNO DA STUDIO A LAVORO   Mar Mag 24, 2016 8:08 am

Citazione :

╔ un problema non facilmente risolvibile sulle pagine di un forum.Se vuole puˇ scrivere al dott.Baccoli : OMISSIS
ma chiaramente il servizio ha un costo.
Saluti


grazie mille. Abbiamo provato a inviare una e-mail all'indirizzo ma non abbiamo ricevuto alcuna risposta di nessun tipo.


Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3625
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: ODISSEA PER TRAFSORMAZIONE PERMESSO DI SOGGIORNO DA STUDIO A LAVORO   Mar Mag 24, 2016 1:38 pm

MARMAN ha scritto:
Citazione :

╔ un problema non facilmente risolvibile sulle pagine di un forum.Se vuole puˇ scrivere al dott.Baccoli : OMISSIS
ma chiaramente il servizio ha un costo.
Saluti


grazie mille. Abbiamo provato a inviare una e-mail all'indirizzo ma non abbiamo ricevuto alcuna risposta di nessun tipo.


Saluti

Ho avvisato il dott.Baccoli della vostra mail.Vi risponderß il prima possibile.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
MARMAN



Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 19.05.16

MessaggioOggetto: Re: ODISSEA PER TRAFSORMAZIONE PERMESSO DI SOGGIORNO DA STUDIO A LAVORO   Gio Mag 26, 2016 4:49 am

bostik ha scritto:
MARMAN ha scritto:
Citazione :

╔ un problema non facilmente risolvibile sulle pagine di un forum.Se vuole puˇ scrivere al dott.Baccoli : OMISSIS
ma chiaramente il servizio ha un costo.
Saluti


grazie mille. Abbiamo provato a inviare una e-mail all'indirizzo ma non abbiamo ricevuto alcuna risposta di nessun tipo.


Saluti

Ho avvisato il dott.Baccoli della vostra mail.Vi risponderß il prima possibile.
Saluti


abbiamo infatti ricevuto risposta ieri. Grazie ancora.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: ODISSEA PER TRAFSORMAZIONE PERMESSO DI SOGGIORNO DA STUDIO A LAVORO   Oggi a 6:09 pm

Tornare in alto Andare in basso
 
ODISSEA PER TRAFSORMAZIONE PERMESSO DI SOGGIORNO DA STUDIO A LAVORO
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» PERMESSO DI SOGGIORNO
» Laureato - Permesso di Soggiorno da Studio a Lavoro/PdS CE
» Viaggiare con permesso di soggiorno.
» Permesso di soggiorno per motivi sportivi.
» PERMESSO DI SOGGIORNO per ragazza brasiliana

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: LEGGI E NORMATIVE COMMENTATE E DISCUSSE :: IL PERMESSO DI SOGGIORNO PER GLI STRANIERI RESIDENTI IN ITALIA-
Andare verso: