Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Matrimonio Iraniano - Italiana

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
valc



Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 04.07.16

MessaggioOggetto: Matrimonio Iraniano - Italiana   Lun Lug 04, 2016 5:50 pm

Buonasera a tutti i membri del forum,

mi scuso in anticipo se questa domanda Ŕ giÓ stata posta.

Sono italiana e il mio compagno iraniano, e stiamo pensando di sposarci in Italia con rito civile.

Ho letto che per ottenere il nulla osta al matrimonio dal consolato iraniano Ŕ necessaria la conversione all'Islam del futuro sposO.
Ho trovato per˛ informazioni discordanti sul caso inverso, in cui la sposA sia cristiana o ebrea (o nel mio caso non appartenente a nessuna confessione!) e lo sposo sia musulmano.

C'Ŕ qualcuno che sappia dirmi con certezza se Ŕ necessario che io mi converta? Lo so che Ŕ una pura formalitÓ e si tratta di recitare un paio di versetti del Corano, ma comunque vorrei pensarci sopra se cosý fosse.

Grazie in anticipo a chi risponderÓ,

Cordiali Saluti
valc
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
 
Matrimonio Iraniano - Italiana
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» matrimonio cittadina italiana-cittadino britannico doppia residenza
» matrimonio tra italiana e pakistano
» dubbi su matrimonio tra italiana e colombiano senza permesso
» Matrimonio tra Italiana ed Uzbeko
» Documenti e norme per matrimonio tra italiana e extracom. residente

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: MATRIMONIO IN ITALIA :: COMMENTI, DISCUSSIONI E INFORMAZIONI :: IL MATRIMONIO IN ITALIA TRA UN CITTADINO ITALIANO E UNO EXTRACOMUNITARIO-
Andare verso: