Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Richiesta Etd per neonato nato in Inghilterra

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Judith.bessan



Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 03.12.16

MessaggioTitolo: Richiesta Etd per neonato nato in Inghilterra    Sab Dic 03, 2016 11:29 am

Salve volevo chiedere informazioni su come ottenere Etd per mio figlio e poter tornare in Italia per fargli i documenti premetto che io sono straniera e il mio compagno ha cittadinanza italiana nostro figlio è nato in Inghilterra nessuno dei due è registrato all'Aire perché non siamo ancora definitivamente stabiliti qui in Inghilterra.
Io avrei urgente bisogno di tornare in Italia ma leggendo nel portale del consolato a Londra i tempi di trascrizione dell'atto di nascita sono abbastanza lunghi, visto che il mio compagno è dovuto tornare in Italia ho pensato di lasciare a lui l'atto di nascita originale già tradotto e apostillato così da registrarlo direttamente in comune senza dover passare dal consolato e poi in seguito andar a chiedere Etd.
Volevo sapere se facendo così è possile ottenere l'Etd riducendo i tempi? E la richiesta al comsolato per il bambino posso farlo anche io da sola o deve esserci per forza anche il mio compagno in quanto io non ho la cittadinanza
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3739
Località : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioTitolo: Re: Richiesta Etd per neonato nato in Inghilterra    Sab Dic 03, 2016 5:19 pm

Judith.bessan ha scritto:
Salve volevo chiedere informazioni su come ottenere Etd per mio figlio e poter tornare in Italia per fargli i documenti premetto che io sono straniera e il mio compagno ha cittadinanza italiana nostro figlio è nato in Inghilterra nessuno dei due è registrato all'Aire perché non siamo ancora definitivamente stabiliti qui in Inghilterra.
Io avrei urgente bisogno di tornare in Italia ma leggendo nel portale del consolato a Londra i tempi di trascrizione dell'atto di nascita sono abbastanza lunghi, visto che il mio compagno è dovuto tornare in Italia ho pensato di lasciare a lui l'atto di nascita originale già tradotto e apostillato così da registrarlo direttamente in comune senza dover passare dal consolato e poi in seguito andar a chiedere Etd.
Volevo sapere se facendo così è possile ottenere l'Etd riducendo i tempi? E la richiesta al comsolato per il bambino posso farlo anche io da sola o deve esserci per forza anche il mio compagno in quanto io non ho la cittadinanza

La cosa ideale sarebbe contemporaneamente alla richiesta di EDT fare la trascrizione dell'atto di nascita,in quanto il minore risulta sconosciuto alle autoritá italiane.In tutti i modi é meglio che vada il padre con il suo documento italiano e l'atto di nascita a chiedere l'EDT.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Judith.bessan



Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 03.12.16

MessaggioTitolo: Re: Richiesta Etd per neonato nato in Inghilterra    Dom Dic 04, 2016 2:53 am

Grazie della risposta. Quindi mi sconsiglia di registrarlo in comune per conto nostro direttente in Italia ma è meglio far fare tutto al consolato di Londra ?
Poi leggendo sul loro sito ufficiale c'era scritto che per fare la trascrizione ci vogliono circa 3/4 mesi ma è possibile i tempi siano così lunghi ?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3739
Località : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioTitolo: Re: Richiesta Etd per neonato nato in Inghilterra    Dom Dic 04, 2016 9:26 am

Judith.bessan ha scritto:
Grazie della risposta. Quindi mi sconsiglia di registrarlo in comune per conto nostro direttente in Italia  ma è meglio far fare tutto al consolato di Londra ?
Poi leggendo sul loro sito ufficiale c'era scritto che per fare la trascrizione ci vogliono circa 3/4 mesi ma è possibile i tempi siano così lunghi ?

La seconda opzione che le ho suggerito é la piú veloce ovvero che il padre vada a chiedere l'EDT e poi trascrive in comune.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Richiesta Etd per neonato nato in Inghilterra    

Tornare in alto Andare in basso
 
Richiesta Etd per neonato nato in Inghilterra
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Carta d'identità per neonato nato all'estero da iscritti AIRE
» Trascrizione neonato nato in Germania
» Documento per neonato
» Documento neonato nato in uk madre italiana padre gambiano
» Passaporto per mio figlio neonato a Londra

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: ITALIANI ALL'ESTERO :: BUROCRAZIA E ATTI CONSOLARI :: VIAGGIARE CON I MINORI-
Andare verso: