Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Visto Schengen

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
altubest



Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 21.11.16

MessaggioTitolo: Visto Schengen   Ven Dic 09, 2016 1:08 am

Salve,

io sono Italiana e vivo in Gran Bretagna, mio marito è Nigeriano ed è in possesso di una valida Residence card of a family member of a Union Citizen rilasciata dal governo inglese.

Per venire in Italia, viaggiando con me, a mio marito serve il visto Schengen o non occorre?

Il sito del consolato riporta notizie un pò confuse.

Grazie mille
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3750
Località : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioTitolo: Re: Visto Schengen   Ven Dic 09, 2016 9:35 am

altubest ha scritto:
Salve,

io sono Italiana e vivo in Gran Bretagna, mio marito è Nigeriano ed è in possesso di una valida Residence card of a family member of a Union Citizen rilasciata dal governo inglese.

Per venire in Italia, viaggiando con me, a mio marito serve il visto Schengen o non occorre?

Il sito del consolato riporta notizie un pò confuse.

Grazie mille

Con copia del certificato di matrimonio e copia del suo documento italiano,puó entrare in Italia,sensi legge 129 del 02-08-2011(attuazione definitiva dellla direttiva CE/38/2004 sulla libera circolazione dei cittadini UE e loro familiari ed affini).
Saluti

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
yumino
Utente con esperienza
Utente con esperienza


Numero di messaggi : 85
Data d'iscrizione : 01.07.14

MessaggioTitolo: Re: Visto Schengen   Dom Dic 11, 2016 4:39 pm

In via generale Se hai la cittadinanza europea ma i tuoi familiari sono cittadini di un paese extra-UE, possono accompagnarti o raggiungerti in un altro paese dell'UE.

È necessario che siano sempre muniti di un passaporto valido e, a seconda del paese di provenienza, è possibile che debbano esibire un visto d'ingresso alla frontiera.

Per evitare problemi, contatta con un certo anticipo il consolato o l'ambasciata per sapere quali documenti verranno chiesti alla frontiera ai tuoi familiari provenienti da paesi extra-UE.

I coniugi , figli, nipoti, genitori o nonni che sono cittadini extra-UE non necessitano di un visto del paese di destinazione se:
hanno un permesso di soggiorno o un visto di un altro paese dello spazio Schengen, in cui è prevista la libera circolazione delle persone

oppure

hanno una carta di soggiorno per familiari di cittadini dell'UE rilasciata ai sensi della normativa europea da un paese qualsiasi dell'UE (diverso da quello di cui sei cittadino) e viaggiano insieme a te o desiderano raggiungerti in un altro paese dell'UE. Sulla carta di soggiorno deve essere indicato chiaramente che il titolare è familiare di un cittadino dell'UE.

Esempio
I titolari di una carta di soggiorno per familiari di cittadini dell'UE non devono ottenere il visto se viaggiano insieme a un cittadino dell'UE

Ying, moglie di un cittadino tedesco che vive in Finlandia, ha ottenuto una carta di soggiorno per familiari di cittadini dell'UE in Finlandia. Ying e suo marito desiderano recarsi in Romania per le vacanze di autunno. Poiché Ying è in possesso di un passaporto valido e della carta di soggiorno, non ha bisogno di un visto d'i ngresso per recarsi in Romania con il marito.


I permessi di soggiorno rilasciati da paesi che non appartengono allo spazio Schengen non consentono ai familiari cittadini di paesi extra-UE di recarsi (senza visto) in un paese dello spazio Schengen.

Esempio
Anche se si possiede un permesso di soggiorno, occorre un visto d'ingresso per viaggiare in un paese non appartenente allo spazio Schengen

Joyce, una cittadina nigeriana, vive nei Paesi Bassi con il marito olandese Luuk. In quanto familiare di un cittadino olandese, Joyce ha ottenuto un permesso di soggiorno nei Paesi Bassi. Vorrebbe accompagnare Luuk nel suo prossimo viaggio d'affari a Londra. Poiché il Regno Unito non fa parte dello spazio Schengen, Joyce deve ottenere un permesso d'ingresso per familiari di cittadini del SEE (un visto d'ingresso) per recarsi nel Regno Unito insieme al marito.


Presentarsi alla frontiera senza un visto d'ingresso
Prima di mettersi in viaggio, è preferibile che i tuoi familiari provenienti da un paese extra-UE si informino bene con un certo anticipo per essere sicuri di avere tutti i documenti necessari.

Tuttavia, se si presentano alla frontiera senza il visto d'ingresso richiesto, le autorità dovrebbero offrire loro l'opportunità di dimostrare in altri modi il vostro legame di parentela. Se sono in grado di farlo, il visto d'ingresso dovrebbe essere concesso immediatamente.

Un Saluto
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Visto Schengen   

Tornare in alto Andare in basso
 
Visto Schengen
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» abolizione visto Schengen
» Visto Schengen negato. Quando posso fare una nuova richiesta?
» Durata del Visto Schengen tipo D
» OTTENIMENTO DEL VISTO AL SEGUITO DA UN PAESE DELLO SPAZIO SCHENGEN
» Info su visto Schengen

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: ITALIANI ALL'ESTERO :: BUROCRAZIA E ATTI CONSOLARI :: IL VISTO-
Andare verso: