Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividi | 
 

 Chiarimenti su: traduzioni, domanda on line, certificato penale

Andare in basso 
AutoreMessaggio
noodle



Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 14.04.16

MessaggioTitolo: Chiarimenti su: traduzioni, domanda on line, certificato penale   Sab Dic 10, 2016 5:28 am

Buongiorno a tutti,
questa la nostra situazione: io cittadino italiano sposato da 26 mesi con cittadina extracomunitaria, nato un figlio circa 2 mesi fa, ci apprestiamo a presentare la domanda per la cittadinanza. Da qualche tempo per˛ viviamo in Germania, pur avendo conservato la residenza anagrafica in Italia in quanto ci spostiamo periodicamente fra i due paesi, e in Germania Ŕ nato nostro figlio.
Queste le mie domande:
1) Oltre al certificato penale del suo paese di origine, dobbiamo presentare anche quello tedesco? oppure essendo ancora formalmente residenti in Italia non Ŕ richiesto?
2) La presentazione della domanda avviene solo on-line, oppure bisogna recarsi alla prefettura/consolato per mostrare i documenti in formato originale prima di scansionarli e inviarli. Ho letto versioni diverse su siti diversi.
3) Per chi ha avuto esperienza in tal senso, ritenete pi¨ facile la procedura tramite prefettura o tramite consolato? Qualora tramite consolato fosse particolarmente complicato mia moglie potrebbe stabilizzarsi in Italia e fare tutto tramite prefettura.
4) Infine, i documenti del paese di origine e quelli tedeschi (eventuali) immagino andranno tradotti in italiano. La traduzione va autenticata da un tribubale o basta la certificazione di un semplice traduttore?

Grazie a tutti per le risposte
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3861
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioTitolo: Re: Chiarimenti su: traduzioni, domanda on line, certificato penale   Sab Dic 10, 2016 10:29 pm

noodle ha scritto:
Buongiorno a tutti,
questa la nostra situazione: io cittadino italiano sposato da 26 mesi con cittadina extracomunitaria, nato un figlio circa 2 mesi fa, ci apprestiamo a presentare la domanda per la cittadinanza. Da qualche tempo per˛ viviamo in Germania, pur avendo conservato la residenza anagrafica in Italia in quanto ci spostiamo periodicamente fra i due paesi, e in Germania Ŕ nato nostro figlio.
Queste le mie domande:
1) Oltre al certificato penale del suo paese di origine, dobbiamo presentare anche quello tedesco? oppure essendo ancora formalmente residenti in Italia non Ŕ richiesto?
2) La presentazione della domanda avviene solo on-line, oppure bisogna recarsi alla prefettura/consolato per mostrare i documenti in formato originale prima di scansionarli e inviarli. Ho letto versioni diverse su siti diversi.
3) Per chi ha avuto esperienza in tal senso, ritenete pi¨ facile la procedura tramite prefettura o tramite consolato? Qualora tramite consolato fosse particolarmente complicato mia moglie potrebbe stabilizzarsi in Italia e fare tutto tramite prefettura.
4) Infine, i documenti del paese di origine e quelli tedeschi (eventuali) immagino andranno tradotti in italiano. La traduzione va autenticata da un tribubale o basta la certificazione di un semplice traduttore?

Grazie a tutti per le risposte

Gentile utente,
come sa per regolamento non possiamo fare consulenze dettagliate online.Lei fa tante domande e specifiche.Se sul forum,non riesce a trovare risposte puˇ contattarmi a questa mail : bia742001@yahoo.es ma chiaramente il servizio ha un costo.
Saluti
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
 
Chiarimenti su: traduzioni, domanda on line, certificato penale
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» certificato penale rilasciato dal paese di origine, come ottenerlo?
» Certificato penale - quando richiederlo
» certificato penale per cittadinanza
» come ottenere il certificato penale per la cittadinanza italiana
» serve davvero Apostil su Certificato penale Russo dato dal Consolato?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: LEGGI E NORMATIVE COMMENTATE E DISCUSSE :: CITTADINANZA-
Vai verso: