Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Matrimonio in Italia tra Italiano e cittadina Argentina

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
FabCon83



Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 06.08.17

MessaggioTitolo: Matrimonio in Italia tra Italiano e cittadina Argentina   Dom Ago 06, 2017 7:13 am

Buongiorno a tutti e complimenti per questo utilissimo Forum

Io sono fidanzato con una ragazza risiedente in Argentina e volevamo contrarre matrimonio presso il mio comune di residenza Italiano:

Avevo bisogno di alcune informazioni al riguardo:

- Una volta che la mia ragazza arriverÓ a Roma per il visto turistico, dovrÓ dichiarare di volersi sposare in Italia ? Non sarÓ costretta ad esibire anche un biglietto di ritorno ?

- Una volta in Italia, avremo 90 gg per sposarci o possiamo sposarci anche oltre i 90 gg? (Magari l'Ambasciata Argentina rilascia il nulla osta dopo un notevole ritardo)

- Una volta contratto il Matrimonio, lei acquisirÓ automaticamente la Carta di Soggiorno ? O bisogna farne esplicita richiesta presso gli Uffici Competenti ?

- Se dopo aver contratto il matrimonio, da sposata, lei per motivi lavorativi dovesse tornare al suo paese per un periodo: perderebbe i benefici del Titolo di Soggiorno ottenuto dal Matrimonio ? Sto parlando di un possibile reingresso in Italia una volta venuti meno gli impegni lavorativi.



Grazie mille per il vostro aiuto e scusate se ho riportato qui numerose domande: vorremmo essere preparati al meglio per questa nostra nuova vita insieme.

Un saluto a tutti
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3757
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioTitolo: Re: Matrimonio in Italia tra Italiano e cittadina Argentina   Lun Ago 07, 2017 7:06 pm

FabCon83 ha scritto:
Buongiorno a tutti e complimenti per questo utilissimo Forum

Io sono fidanzato con una ragazza risiedente in Argentina e volevamo contrarre matrimonio presso il mio comune di residenza Italiano:

Avevo bisogno di alcune informazioni al riguardo:

- Una volta che la mia ragazza arriverÓ a Roma per il visto turistico, dovrÓ dichiarare di volersi sposare in Italia ? Non sarÓ costretta ad esibire anche un biglietto di ritorno ?

- Una volta in Italia, avremo 90 gg per sposarci o possiamo sposarci anche oltre i 90 gg? (Magari l'Ambasciata Argentina rilascia il nulla osta dopo un notevole ritardo)

- Una volta contratto il Matrimonio, lei acquisirÓ automaticamente la Carta di Soggiorno ? O bisogna farne esplicita richiesta presso gli Uffici Competenti ?

- Se dopo aver contratto il matrimonio, da sposata, lei per motivi lavorativi dovesse tornare al suo paese per un periodo: perderebbe i benefici del Titolo di Soggiorno ottenuto dal Matrimonio ? Sto parlando di un possibile reingresso in Italia una volta venuti meno gli impegni lavorativi.



Grazie mille per il vostro aiuto e scusate se ho riportato qui numerose domande: vorremmo essere preparati al meglio per questa nostra nuova vita insieme.

Un saluto a tutti


Gentile utente,
come sa non possiamo fare consulenze dettagliate online per regolamento.Se fa una ricerca sul forum trova ampio materiale sugli argomenti da lei menzionati.In caso sia interessato ad una consulenza specifica,mi scriva a : bia742001@yahoo.es ma chiaramente il servizio ha un costo.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
FabCon83



Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 06.08.17

MessaggioTitolo: Re: Matrimonio in Italia tra Italiano e cittadina Argentina   Mar Ago 08, 2017 2:02 am

La ringrazio del suo suggerimento, se potessi ottenere almeno questa risposta significherebbe moltissimo

- Se dopo aver contratto il matrimonio, da sposata, lei per motivi lavorativi dovesse tornare al suo paese per un periodo: perderebbe i benefici del Titolo di Soggiorno ottenuto dal Matrimonio ? Sto parlando di un possibile reingresso in Italia una volta venuti meno gli impegni lavorativi.

Leggendo il forum ho visto che siete preparatissimi e non mancher˛ magari in futuro di richiedere una consulenza piu specifica.

Grazie ancora
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3757
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioTitolo: Re: Matrimonio in Italia tra Italiano e cittadina Argentina   Mar Ago 08, 2017 12:34 pm

FabCon83 ha scritto:
La ringrazio del suo suggerimento, se potessi ottenere almeno questa risposta significherebbe moltissimo

- Se dopo aver contratto il matrimonio, da sposata, lei per motivi lavorativi dovesse tornare al suo paese per un periodo: perderebbe i benefici del Titolo di Soggiorno ottenuto dal Matrimonio ? Sto parlando di un possibile reingresso in Italia una volta venuti meno gli impegni lavorativi.

Leggendo il forum ho visto che siete preparatissimi e non mancher˛ magari in futuro di richiedere una consulenza piu specifica.

Grazie ancora

La CDS ottenuta in virt˙ del dlgs.30/2007,perde vigenza se lo straniero passa pi˙ di 6 mesi fuori dalla zona Schengen.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
FabCon83



Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 06.08.17

MessaggioTitolo: Re: Matrimonio in Italia tra Italiano e cittadina Argentina   Mar Ago 08, 2017 1:22 pm

bostik ha scritto:
FabCon83 ha scritto:
La ringrazio del suo suggerimento, se potessi ottenere almeno questa risposta significherebbe moltissimo

- Se dopo aver contratto il matrimonio, da sposata, lei per motivi lavorativi dovesse tornare al suo paese per un periodo: perderebbe i benefici del Titolo di Soggiorno ottenuto dal Matrimonio ? Sto parlando di un possibile reingresso in Italia una volta venuti meno gli impegni lavorativi.

Leggendo il forum ho visto che siete preparatissimi e non mancher˛ magari in futuro di richiedere una consulenza piu specifica.

Grazie ancora

La CDS ottenuta in virt˙ del dlgs.30/2007,perde vigenza se lo straniero passa pi˙ di 6 mesi fuori dalla zona Schengen.
Saluti

Grazie mille Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Matrimonio in Italia tra Italiano e cittadina Argentina   

Tornare in alto Andare in basso
 
Matrimonio in Italia tra Italiano e cittadina Argentina
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» matrionio in Italia tra CITTADINO ITALIANO E CITTADINA THAILANDESE
» MATRIMONIO IN RUSSIA TRA CITTADINO ITALIANO E CITTADINA RUSSA
» Matrimonio tra cittadino italiano e cittadina vietnemita
» matrimonio in Italia tra italiano e indonesiana
» Matrimonio tra cittadino Italiano e cittadina Polacca

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: MATRIMONIO IN ITALIA :: COMMENTI, DISCUSSIONI E INFORMAZIONI :: IL MATRIMONIO IN ITALIA TRA UN CITTADINO ITALIANO E UNO EXTRACOMUNITARIO-
Andare verso: