Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Traduzione sentenza di divorzio USA

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Zarrabi



Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 10.01.18

MessaggioTitolo: Traduzione sentenza di divorzio USA   Mer Gen 10, 2018 1:23 am

Un saluto a tutti i Forumisti ed un ringraziamento sentito a tutti coloro che risponderanno al mio quesito.

Sono un cittadino Italiano residente negli USA, precisamente nello stato della California. Fino a Giugno 2016 sono stato sposato con una cittadina americana. Giugno 2016 e' la data ufficiale in cui sono ritornato ad essere una persona singola. Il divorzio per vari motivi non e' ancora stato registrato in Italia, cosa che voglio accingermi a fare. Non sono qui a chiedere cose chieste e richieste nel forum e/o, piu' o meno, facilmente reperibili in rete. La natura della mia richiesta e' su come impostare la traduzione della sentenza emessa dal Tribunale della California. Il mio dovorzio e' stato abbastanza aspro, per usare un eufemismo, per una ingiustificata e strenua opposizione da parte della mia ex signora che ha generato un documento di una 40ina di pagine che ora dovrei far tradurre alla modica somma di $50 se non $60 dollari a pagina. Fate voi i conti. Ora, visto che non ho fretta e visto che l'iter processuale mi ha lasciato quasi dissanguato e visto che la lingua inglese non mi e' proprio sconosciuta, avrei pensato di tradurmelo da me.

Dopo questo lungo e noioso preambolo ecco la vera domanda che riguarda il formato della traduzione. E' semplicemente sufficiente tradurre riga per riga o bisogna rispettare il firmato originale? Qui non e' come in Italia che le sentenze vengono scritte su fogli normali, qui sono composte da moduli, con campi e quadratini da spuntare come da immagine. .

Grazie
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3784
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioTitolo: Re: Traduzione sentenza di divorzio USA   Mer Gen 17, 2018 9:05 am

Zarrabi ha scritto:
Un saluto a tutti i Forumisti ed un ringraziamento sentito a tutti coloro che risponderanno al mio quesito.

Sono un cittadino Italiano residente negli USA, precisamente nello stato della California. Fino a Giugno 2016 sono stato sposato con una cittadina americana. Giugno 2016 e' la data ufficiale in cui sono ritornato ad essere una persona singola. Il divorzio per vari motivi non e' ancora stato registrato in Italia, cosa che voglio accingermi a fare. Non sono qui a chiedere cose chieste e richieste nel forum e/o, piu' o meno, facilmente reperibili in rete. La natura della mia richiesta e' su come impostare la traduzione della sentenza emessa dal Tribunale della California. Il mio dovorzio e' stato abbastanza aspro, per usare un eufemismo, per una ingiustificata e strenua opposizione da parte della mia ex signora che ha generato un documento di una 40ina di pagine che ora dovrei far tradurre alla modica somma di $50 se non $60 dollari a pagina. Fate voi i conti. Ora, visto che non ho fretta e visto che l'iter processuale mi ha lasciato quasi dissanguato e visto che la lingua inglese non mi e' proprio sconosciuta, avrei pensato di tradurmelo da me.

Dopo questo lungo e noioso preambolo ecco la vera domanda che riguarda il formato della traduzione. E' semplicemente sufficiente tradurre riga per riga o bisogna rispettare il firmato originale? Qui non e' come in Italia che le sentenze vengono scritte su fogli normali, qui sono composte da moduli, con campi e quadratini da spuntare come da immagine. .

Grazie

In Italia,la persona che traduce giura che ha rispettato l'originale al momento di tradurre.╔ tutta una questione d'interpretazione credo,non trattandosi di atti di stato civile che appaiono su moduli prestampati.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
 
Traduzione sentenza di divorzio USA
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Traduzione di sentenza di divorzio e certificato di stato liber
» Apposizione apostille su sentenza divorzio
» il consenso per trascrivere una sentenza di divorzio straniera
» Procura per presentare la sentenza presso il consolato
» Registrazione in Italia di divorzio in Brasile

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: DIVORZIO ALL'ESTERO :: RICHIESTA ANNOTAZIONE (TRASCRIZ) AL CONSOLATO/AMBASCIATA O AL COMUNE?-
Andare verso: