Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividi | 
 

 Visto USA: moglie a carico e figlio in arrivo

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Teoet3



Numero di messaggi : 1
LocalitÓ : Marseille, France
Data d'iscrizione : 16.01.18

MessaggioTitolo: Visto USA: moglie a carico e figlio in arrivo   Mar Gen 16, 2018 1:36 pm

Salve a tutti,
vivo a Marsiglia con mia moglie da 4 anni. Entrambi siamo lavoratori qui e regolarmente iscritti all'AIRE.
A settembre mi scade il contratto di lavoro e, il primo Ottobre 2018, mi comincia un nuovo contratto di lavoro in Pennsylvania, USA.
Mia moglie si trasferirÓ con me, ma non avrÓ un contratto di lavoro per dedicarsi completamente al delicato ruolo di mamma. Infatti a Luglio nascerÓ il nostro primo figlio.

Dalla questa presentazione, Ŕ chiara la situazione un po' contorta in cui mi trovo per poter avere il visto per i componenti della famiglia.
Infatti dovrei richiedere un visto lavorativo (quale visto per un contratto di post doc di due anni?) per me, un visto per mia moglie (quale?) e mio figlio.
Per˛ visti i tempi che possono essere lunghi, io vorrei cominciare le pratiche appena possibile.
Il problema Ŕ che mio figlio non sarÓ ancora nato.

Volevo quindi domandarvi quale Ŕ secondo voi la procedura che dovrei seguire per avere i tre visti a metÓ Settembre, con mio figlio che nascerÓ a inizio Luglio?
- Conviene che domando sin da subito il visto per me e mia moglie, e poi richiedo quello per mio figlio non appena nasce e ha un passaporto? (sottodomanda: quali sono i tempi per avere un passaporto per un neonato nato in Francia?)
- Esiste un modo per fare una pre-domanda di visto per il figlio che nascerÓ?
Vedete altre possibilitÓ, magari pi¨ efficaci?


Ho evidenziato in corsivo le varie domande..

Grazie mille,
Tommaso
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3865
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioTitolo: Re: Visto USA: moglie a carico e figlio in arrivo   Mer Gen 17, 2018 9:08 am

Teoet3 ha scritto:
Salve a tutti,
vivo a Marsiglia con mia moglie da 4 anni. Entrambi siamo lavoratori qui e regolarmente iscritti all'AIRE.
A settembre mi scade il contratto di lavoro e, il primo Ottobre 2018, mi comincia un nuovo contratto di lavoro in Pennsylvania, USA.
Mia moglie si trasferirÓ con me, ma non avrÓ un contratto di lavoro per dedicarsi completamente al delicato ruolo di mamma. Infatti a Luglio nascerÓ il nostro primo figlio.

Dalla questa presentazione, Ŕ chiara la situazione un po' contorta in cui mi trovo per poter avere il visto per i componenti della famiglia.
Infatti dovrei richiedere un visto lavorativo (quale visto per un contratto di post doc di due anni?) per me, un visto per mia moglie (quale?) e mio figlio.
Per˛ visti i tempi che possono essere lunghi, io vorrei cominciare le pratiche appena possibile.
Il problema Ŕ che mio figlio non sarÓ ancora nato.

Volevo quindi domandarvi quale Ŕ secondo voi la procedura che dovrei seguire per avere i tre visti a metÓ Settembre, con mio figlio che nascerÓ a inizio Luglio?
- Conviene che domando sin da subito il visto per me e mia moglie, e poi richiedo quello per mio figlio non appena nasce e ha un passaporto? (sottodomanda: quali sono i tempi per avere un passaporto per un neonato nato in Francia?)
- Esiste un modo per fare una pre-domanda di visto per il figlio che nascerÓ?
Vedete altre possibilitÓ, magari pi¨ efficaci?


Ho evidenziato in corsivo le varie domande..

Grazie mille,
Tommaso

Essendo legislazione extra-UE,non possiamo conoscerla.Le conviene contattare un avvocato esperto in immigrazione USA.
Saluti
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
 
Visto USA: moglie a carico e figlio in arrivo
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» visto per moglie e suo figlio stranieri
» Richiesta di visto per nascita di figlio in Italia
» rinnovo visto di ricongiungimento
» matrimonio con espulso e richiesta del visto, quale?
» Durata visto K1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: ITALIANI ALL'ESTERO :: BUROCRAZIA E ATTI CONSOLARI :: IL VISTO-
Vai verso: