Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Come comportarmi???Aiutatimi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
linda



Numero di messaggi : 13
Data d'iscrizione : 02.06.09

MessaggioOggetto: Come comportarmi???Aiutatimi   Mar Giu 02, 2009 10:35 am

Salve, o una domanda molto seria per me,io sono unna citadina Moldava ,con il mio marito siamo separati in casa da circa tre anni,lui vive con unaltra donna,e la seconda volta che ci separiamo ma ora sul serio, visto che sta meglio cosi, sono in regola con pds per ricongiungimento familiare che ha fatto lui ,ora mio ex marito vogli divorzio ,siamo dacordo ,mi interesa se io o qualche rischio di perdere il pds?? il pds scade nell 2010, ora voglio andare via a prendere il divorzio ,loso che devo passare a base di lavoro ,per ottenere il prossimo che non sia ancora per recongiungimento f.., e devo avere anche il divorzio per otenerlo sulla base di lavoro, ora voglio sapere che rischio ho??? Neanche un anno fa ho cunosciutto un citadino Italiano, la cosa piu importante per me che lui e singol ,non ho ruvinato niente e nessuno non piange per colpa mia e non piangera , ho pianto io per gli altri, Lui mi chede di sposarlo , posso io prendere il divorzio e partire con le carte per nulla osta??? Come comportarmi per non sbagliare per andare sulla strada giusta,,non si parla di comodita ,solo di unna famiglia seria . Grazie a tutti chi mi po aiutare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Amedeo
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 1613
EtÓ : 67
Data d'iscrizione : 14.06.08

MessaggioOggetto: Re: Come comportarmi???Aiutatimi   Mar Giu 02, 2009 12:19 pm

Cara Linda, ciao.

linda ha scritto:
Salve, o una domanda molto seria per me,io sono unna citadina Moldava ,con il mio marito siamo separati in casa da circa tre anni,lui vive con unaltra donna,e la seconda volta che ci separiamo ma ora sul serio, visto che sta meglio cosi, sono in regola con pds per ricongiungimento familiare che ha fatto lui ,ora mio ex marito vogli divorzio ,siamo dacordo ,mi interesa se io o qualche rischio di perdere il pds?? il pds scade nell 2010, ora voglio andare via a prendere il divorzio ,loso che devo passare a base di lavoro ,per ottenere il prossimo che non sia ancora per recongiungimento f.., e devo avere anche il divorzio per otenerlo sulla base di lavoro, ora voglio sapere che rischio ho??? Neanche un anno fa ho cunosciutto un citadino Italiano, la cosa piu importante per me che lui e singol ,non ho ruvinato niente e nessuno non piange per colpa mia e non piangera , ho pianto io per gli altri, Lui mi chede di sposarlo , posso io prendere il divorzio e partire con le carte per nulla osta??? Come comportarmi per non sbagliare per andare sulla strada giusta,,non si parla di comodita ,solo di unna famiglia seria . Grazie a tutti chi mi po aiutare.

Non dovresti persere il PdS a causa del divorzio. Trova un lavoro a tempo indeterminato (anche il tuo attuale compagno pu˛ farti un contratto) e trasforma il PdS familiare in PdS per lavoro, anche se in questura faranno non pochi problemi.

Per il matrimonio successivo al divorzio, ricordati che in Italia una donna divorziata o vedova non si pu˛ risposare se non dopo 300 giorni. E' una vecchia norma medievale per dare certezza di paternitÓ (Ŕ neanche Ŕ detto!!!) nel caso nasca un bambino durante quel periodo.

In realtÓ per te dovrebbe applicarsi la legge moldava se divorzi in Moldova e quindi non dovresti aspettare, per˛ se lo sa il funzionario del comune (e lo vede dal Nulla-Osta) ti farÓ aspettare. Per evitare, puoi chiedere il Nulla-Osta in Moldova (non al consolato) che altro non Ŕ che il certificato di stato libero con la indicazione: "non sono stati rilevati impedimenti al matrimonio con uno straniero". In quel caso potresti dover "litigare" con l'impiegato comunale che non abbia mai visto Nulla-Osta rilasciati in patria, ma si supera. In questo caso aggiungi anche un estratto dell'atto di nascita su modello plurilingue.

Un saluto,

_________________
Amedeo Intonti

Autore di:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
reperibili su www.edizionidellimpossibile.com

solo per casi riservatissimi, e-mail: amedeointonti@burocraziaconsolare.com
indice generale: http://www.burocraziaconsolare.com/amedeo-f80/indice-generale-di-amedeo-t767.htm#4762
Difensore Civico di www.tuttostranieri.it/forum/
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
linda



Numero di messaggi : 13
Data d'iscrizione : 02.06.09

MessaggioOggetto: Re: Come comportarmi???Aiutatimi   Mar Giu 02, 2009 1:46 pm

Caro Amedeo grazie mille per la sua risposta cosi velocisima, si, io divorzio lo faro in Moldova forse anche prosimo mese ,si riusciro comincero li con le carte per il matrimonio ,si no ,aspetero anche questi 300 giorni,li ci vogli un mese solo per prendermi il divorzio, calcolando questi 300 giorni io saro con la ricevuta ,non sarano probleme?? Come lavoro si abiamo parlato anche noi con il mio compagnio de assumermi , pero non posono creare dei probleme che saro assunta dalla stessa persona ,e con rezidenze li(ancora non ho la rezidenze dall mio comp) e anche per spossare??? Si parla delle cose serie ,respeto le legge e voglio evitare dei probleme, ne ho passati abastanza. Grazie tantissime dall mio picolo sincero cuore.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Amedeo
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 1613
EtÓ : 67
Data d'iscrizione : 14.06.08

MessaggioOggetto: Re: Come comportarmi???Aiutatimi   Mar Giu 02, 2009 3:45 pm

linda ha scritto:
Caro Amedeo grazie mille per la sua risposta cosi velocisima, si, io divorzio lo faro in Moldova forse anche prosimo mese ,si riusciro comincero li con le carte per il matrimonio ,si no ,aspetero anche questi 300 giorni,li ci vogli un mese solo per prendermi il divorzio, calcolando questi 300 giorni io saro con la ricevuta ,non sarano probleme?? Come lavoro si abiamo parlato anche noi con il mio compagnio de assumermi , pero non posono creare dei probleme che saro assunta dalla stessa persona ,e con rezidenze li(ancora non ho la rezidenze dall mio comp) e anche per spossare??? Si parla delle cose serie ,respeto le legge e voglio evitare dei probleme, ne ho passati abastanza. Grazie tantissime dall mio picolo sincero cuore.

Nessun problema con l'assunzioneda aperte del partner. Non Ŕ vietata da nessuna legge.

Un saluto,

_________________
Amedeo Intonti

Autore di:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
reperibili su www.edizionidellimpossibile.com

solo per casi riservatissimi, e-mail: amedeointonti@burocraziaconsolare.com
indice generale: http://www.burocraziaconsolare.com/amedeo-f80/indice-generale-di-amedeo-t767.htm#4762
Difensore Civico di www.tuttostranieri.it/forum/
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
EtÓ : 64
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: Come comportarmi???Aiutatimi   Mar Giu 02, 2009 3:57 pm

Attenzione anche al riconoscimento del divorzio. Deve essere o consensuale o altrimenti notificato per le giuste vie al marito, sempre che lui non eccepisca la giurisdizione e ne ha diritto, altrimenti la sentenza non sarÓ riconoscibile e trascrivibile in Italia.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
Amedeo
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 1613
EtÓ : 67
Data d'iscrizione : 14.06.08

MessaggioOggetto: Re: Come comportarmi???Aiutatimi   Mar Giu 02, 2009 4:12 pm

Caro Guido, ciao.

Guido Baccoli ha scritto:
Attenzione anche al riconoscimento del divorzio. Deve essere o consensuale o altrimenti notificato per le giuste vie al marito, sempre che lui non eccepisca la giurisdizione e ne ha diritto, altrimenti la sentenza non sarÓ riconoscibile e trascrivibile in Italia.

Potrebbe non essere necessaria la trascrizione del divorzio in Italia se il matrimonio precedente Ŕ stato celebrato in Moldova e non registrato in Italia, perchŔ non richiesto.

In tal caso il divorzio si effettua esclusivamente secondo le leggi moldave.

Un salutone,

_________________
Amedeo Intonti

Autore di:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
reperibili su www.edizionidellimpossibile.com

solo per casi riservatissimi, e-mail: amedeointonti@burocraziaconsolare.com
indice generale: http://www.burocraziaconsolare.com/amedeo-f80/indice-generale-di-amedeo-t767.htm#4762
Difensore Civico di www.tuttostranieri.it/forum/
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
EtÓ : 64
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: Come comportarmi???Aiutatimi   Mar Giu 02, 2009 6:50 pm

Meglio! Se Ŕ cosý, dovrebbe essere moldavo anche il marito e ssi siano sposati in Moldova (cosa che non Ŕ chiara nell'esposizione dei fatti) ed in questo caso effettivamente, non Ŕ necessaria la trascrizione e quindi rispettare la legge italiana.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
linda



Numero di messaggi : 13
Data d'iscrizione : 02.06.09

MessaggioOggetto: Re: Come comportarmi???Aiutatimi   Mer Giu 03, 2009 2:41 pm

Ciao Amedeo ,ho letto i vostri messaggi , vi ringrazio tantissimo, hora ho delle idee piu cheare , sono unna persona che sempre ho respetato tutto e tutti ,e cerco di esserci ,vi ringrazio tanto ,spero che mi aiutereti si avro qualche problemina, Grazie per la vostra gentileza. Scuzatemi ma con il divorzio io potro uscire e rientrare in Italia se ancora il permesso e per ricongg.fam.?? Cordiali Saluti.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Amedeo
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 1613
EtÓ : 67
Data d'iscrizione : 14.06.08

MessaggioOggetto: Re: Come comportarmi???Aiutatimi   Mer Giu 03, 2009 3:27 pm

linda ha scritto:
Ciao Amedeo ,ho letto i vostri messaggi , vi ringrazio tantissimo, hora ho delle idee piu cheare , sono unna persona che sempre ho respetato tutto e tutti ,e cerco di esserci ,vi ringrazio tanto ,spero che mi aiutereti si avro qualche problemina, Grazie per la vostra gentileza. Scuzatemi ma con il divorzio io potro uscire e rientrare in Italia se ancora il permesso e per ricongg.fam.?? Cordiali Saluti.

Fino a quando il permesso (qualunque sia) Ŕ valido Ŕ possibile uscre e rientare in Italia.

un saluto,

_________________
Amedeo Intonti

Autore di:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
reperibili su www.edizionidellimpossibile.com

solo per casi riservatissimi, e-mail: amedeointonti@burocraziaconsolare.com
indice generale: http://www.burocraziaconsolare.com/amedeo-f80/indice-generale-di-amedeo-t767.htm#4762
Difensore Civico di www.tuttostranieri.it/forum/
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
linda



Numero di messaggi : 13
Data d'iscrizione : 02.06.09

MessaggioOggetto: Re: Come comportarmi???Aiutatimi   Mer Giu 03, 2009 3:37 pm

Caro Amedeo ,il mio compagno se viene con me in Moldova ,ha bisognio di passaporto? ?0ppure basta solo il documento d'identitÓ??? Grazie.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Amedeo
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 1613
EtÓ : 67
Data d'iscrizione : 14.06.08

MessaggioOggetto: Re: Come comportarmi???Aiutatimi   Mer Giu 03, 2009 3:50 pm

linda ha scritto:
Caro Amedeo ,il mio compagno se viene con me in Moldova ,ha bisognio di passaporto? ?0ppure basta solo il documento d'identitÓ??? Grazie.

Serve il passaporto, ma non deve chiedere il visto. Entro 72 ore dall'ingresso in Moldova deve fare poi la registrazione in Polizia, se non andate in albergo e se non ricordo male.

un saluto,

_________________
Amedeo Intonti

Autore di:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
reperibili su www.edizionidellimpossibile.com

solo per casi riservatissimi, e-mail: amedeointonti@burocraziaconsolare.com
indice generale: http://www.burocraziaconsolare.com/amedeo-f80/indice-generale-di-amedeo-t767.htm#4762
Difensore Civico di www.tuttostranieri.it/forum/
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
linda



Numero di messaggi : 13
Data d'iscrizione : 02.06.09

MessaggioOggetto: Re: Come comportarmi???Aiutatimi   Mer Giu 03, 2009 4:01 pm

Grazie Amedeo, sei stato molto chiaro, grazie tanti.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
linda



Numero di messaggi : 13
Data d'iscrizione : 02.06.09

MessaggioOggetto: Re: Come comportarmi???Aiutatimi   Sab Ago 15, 2009 1:30 pm

Ciao Amedeo , da poco tempo siamo tornati da Moldavia , siamo andati in machina, in dogana per intrare in Moldavia ho chesto anche se il citt. straniero ( che era il mio comp.) si deve registrare da qualche parte, hano detto di non , allora siamo stati a casa mia , ho presso il divorzio , ora devo proseguire tutto in ordine , un contrato di lavoro ,e si andra avanti , mi toca a respetare anche quele 300 giorni ,dalla separazione ,, ma sarano di piu ,secondo me , a prossimo anno ,in questo periodo avro la ricevuta del pds , si non uscirano le altre legge contro ii matrimoni misti . Un Grande salute.Grazie di tutto.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
EtÓ : 64
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: Come comportarmi???Aiutatimi   Sab Ago 15, 2009 6:02 pm

I 300 giorni partono dalla sentenza di divorzio ed esattamente dalla data di passato in giudicato, ossia dalla data che non Ŕ pi¨ appellabile la sentenza. Se ti spodi fuori (all'estero) per˛ non devi rispettare nemmeno i 300 giorni.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
Amedeo
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 1613
EtÓ : 67
Data d'iscrizione : 14.06.08

MessaggioOggetto: Re: Come comportarmi???Aiutatimi   Dom Ago 16, 2009 3:05 am

Guido Baccoli ha scritto:
I 300 giorni partono dalla sentenza di divorzio ed esattamente dalla data di passato in giudicato, ossia dalla data che non Ŕ pi¨ appellabile la sentenza. Se ti sposi fuori (all'estero) per˛ non devi rispettare nemmeno i 300 giorni.

Verissimo, nonostante qualche "simpaticissimo" funzionario di consolato italiano (che guadagna non meno di 15.000 euro/mese) nel mondo provi ogni tanto ad affermare il contrario!!!

Il concetto da seguire Ŕ:

1) un matrimonio all'estero segue le regole del paese in cui viene celebrato;
2) lo stato italiano non pu˛ certo intervenire su queste regole;
3) un matrimonio celebrato all'estero Ŕ immediatamente valido anche per l'Italia, indipendentemente dalla sua trascrizione.

Aggiungo ancora che, se per uno stato estero il suo cittadino pu˛ sposarsi prima dei 300 giorni da vedovanza o divorzio, egli pu˛ sposarsi in tali condizioni anche in Italia. Sono riuscito a far passare questa interpretazione in un comune italiano intervenendo personamente, ma Ŕ necessario "litigare" (legalmente!!!) non poco!!!

So giÓ che il dott. Scolaro non sarÓ in accordo con me, ma un suo parere lo gradirei moltissimo.

Un saluto,

_________________
Amedeo Intonti

Autore di:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
reperibili su www.edizionidellimpossibile.com

solo per casi riservatissimi, e-mail: amedeointonti@burocraziaconsolare.com
indice generale: http://www.burocraziaconsolare.com/amedeo-f80/indice-generale-di-amedeo-t767.htm#4762
Difensore Civico di www.tuttostranieri.it/forum/
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
EtÓ : 64
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: Come comportarmi???Aiutatimi   Dom Ago 16, 2009 12:29 pm

In Italia Ŕ anche possibile comunque chiedere anche l'esenzione al Giudice Ordinario con una semplice istanza e dura poche settimane.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
linda



Numero di messaggi : 13
Data d'iscrizione : 02.06.09

MessaggioOggetto: Re: Come comportarmi???Aiutatimi   Dom Ago 16, 2009 3:12 pm

Grazie sig.Guido ,e molto chiaro ,e dura quando incontriamo dificolta ,e si siamo persone semplice ti sbatono tutti la porta in facia , spero di andare avanti mci vogli tanta pazienza..Grazie.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
EtÓ : 64
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: Come comportarmi???Aiutatimi   Lun Ago 17, 2009 12:16 am

Adesso lei conosce i suoi diritti e non Ŕ pi¨ una persona ''semplice'', per cui vada sicura e decisa e non si faccia spaventare dalle minacce (inutili e pericolose per loro) o dai rifiuti. Ad ogni rifiuto chieda immediatamente le motivazioni scritte ai sensi dell'art 7 e 10 bis della 241/90. Se non ci riesce e non vedo perchŔ, si faccia assistere da un consulente legale preparato.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
linda



Numero di messaggi : 13
Data d'iscrizione : 02.06.09

MessaggioOggetto: Re: Come comportarmi???Aiutatimi   Lun Ago 17, 2009 9:41 am

Sig.Guido la ringrazio tanttissimo per le sue risposte , mi basta a legere poche parole da parte sua ,e mi sento molto piu forte ,Grazie .Cordiali Saluti. "Ludmila"
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
linda



Numero di messaggi : 13
Data d'iscrizione : 02.06.09

MessaggioOggetto: Re: Come comportarmi???Aiutatimi   Sab Apr 03, 2010 10:08 am

Tanti Auguri di Buona Pasqua a tutti !
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Amedeo
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 1613
EtÓ : 67
Data d'iscrizione : 14.06.08

MessaggioOggetto: Re: Come comportarmi???Aiutatimi   Sab Apr 03, 2010 10:18 am

linda ha scritto:
Tanti Auguri di Buona Pasqua a tutti !

La ringrazio e ricambiamo veramente, ma come Ŕ andata?

_________________
Amedeo Intonti

Autore di:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
reperibili su www.edizionidellimpossibile.com

solo per casi riservatissimi, e-mail: amedeointonti@burocraziaconsolare.com
indice generale: http://www.burocraziaconsolare.com/amedeo-f80/indice-generale-di-amedeo-t767.htm#4762
Difensore Civico di www.tuttostranieri.it/forum/
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
EtÓ : 64
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: Come comportarmi???Aiutatimi   Dom Apr 04, 2010 4:06 pm

Auguri anche a lei. Ci faccia sapere come prosegue.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
linda



Numero di messaggi : 13
Data d'iscrizione : 02.06.09

MessaggioOggetto: Re: Come comportarmi???Aiutatimi   Gio Dic 29, 2011 9:31 am

Salve Sign.Amedeo, Salve sign.Guido , eccomi qui ,, dopo tanto tempo,, volevo solo comunicare che in finalmente quest anno siamo riusciti ,, e siamo sposati il 10 settembre,, ma voglio dire che anche abbiamo perso un anno,, perche un anno fa prima de partire in Moldavia siamo andati in comune e abbiamo qesto le info.., per le carte ,,che dovevo preparare in quel tempo,, come ci anno detto ,,cosi io ho fatto,, rientrati in italia siamo andati giorno dopo in comune,, e..la sorpresa ,,che,,ma,...ci siamo dimenticati,,pero,.. la lege e cambiata... e ci dispiace..ma.. non valgono questi documenti.. AVEVO II NERVI ..andavo fuori di testa ,,dal tempo perso,,da traduzzioni,,apostile,,soldi .. e in fine stress.. passa un anno ,,ancora in comune,, anche un giorno prima di partire,, e per fortuna e andata bene.. anche e meglio ora,,perche prima servivono un saco di carte,,adesso e un solo certificato matrimoniale in moltilingue.. ma qomunque ero preocupata,e nervosa,, e questa volta e andata bene.. SE in comune non dormivano e si informavano sui matrimonii, forse ci davano anche le informazzioni giusti.. anche dopo il matrimonio avevo dei incubi,, quando se parla dele carte,,della burocrazia un po mi aggita. Ora voglio ringraziarvi delle tute informazzioni, siete stati sempre alla disponibilita di aiutare, di informare sulle cose giuste, . Grazie ,grazie, VI AUGURO UN SERENO 2012, BUON ANNO,, E PACE NEL MONDO. AUGURI E GRAZIE.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
linda



Numero di messaggi : 13
Data d'iscrizione : 02.06.09

MessaggioOggetto: Re: Come comportarmi???Aiutatimi   Gio Gen 19, 2012 9:33 am

AIUTO ,VI PREGO ,,SONO CITT.Moldava vivo in italia con pds,, devo volare a Qatar urgente.. che visto mi serve da dove posso ottenere ,,vi prego,, mia nipotina e gli lavora e vive, a con lei bambino ,,la sua situazione e agravata ,,CANCRO,, lei e vedova,, aiutatemi vi pregooooooooo ,,aiutatemi,,
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3625
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: Come comportarmi???Aiutatimi   Gio Gen 19, 2012 12:57 pm

linda ha scritto:
AIUTO ,VI PREGO ,,SONO CITT.Moldava vivo in italia con pds,, devo volare a Qatar urgente.. che visto mi serve da dove posso ottenere ,,vi prego,, mia nipotina e gli lavora e vive, a con lei bambino ,,la sua situazione e agravata ,,CANCRO,, lei e vedova,, aiutatemi vi pregooooooooo ,,aiutatemi,,

Devi parlare col consolato del Quatar in Italia:

http://www.qatarembassy.it/qatarembassy_mo.html

Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: Come comportarmi???Aiutatimi   Oggi a 6:28 am

Tornare in alto Andare in basso
 
Come comportarmi???Aiutatimi
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: MATRIMONIO IN ITALIA :: COMMENTI, DISCUSSIONI E INFORMAZIONI :: IL MATRIMONIO IN ITALIA TRA UN CITTADINO ITALIANO E UNO EXTRACOMUNITARIO-
Andare verso: