Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 21 TIPOLOGIE DI VISTO E LORO DURATA

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
Età : 64
Località : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: 21 TIPOLOGIE DI VISTO E LORO DURATA   Ven Mar 07, 2008 1:10 am

FONTE M.A.E.

Le 21 tipologie di visto
Il Decreto Interministeriale del 12.7.2000 ha stabilito le 21 tipologie di visto d’ingresso, nonché i requisiti e le condizioni per l’ottenimento:
adozione, affari, cure mediche, diplomatico, familiare al seguito, gara sportiva, invito, lavoro autonomo, lavoro subordinato, missione, motivi religiosi, reingresso, residenza elettiva, ricongiungimento familiare, studio, transito aeroportuale, transito, trasporto, turismo, vacanze-lavoro, inserimento nel mercato del lavoro (abolito).

Tipologie e Durata
Il visto può essere di tipo individuale – rilasciato al singolo richiedente ed apposto su un passaporto individuale - o collettivo – rilasciato ad un gruppo di stranieri, aventi tutti la stessa cittadinanza del Paese di emissione del passaporto, ed a condizione che il documento sia espressamente e formalmente riconosciuto dall’Italia.
Il visto collettivo non può avere durata superiore a 30 giorni.
Ai sensi della Istruzione Consolare Comune Schengen, i visti sono divisi in:
1. Visti Schengen Uniformi (VSU), validi per il territorio dell'insieme delle Parti contraenti, rilasciati per:

  • Transito Aeroportuale (tipo A);
  • Transito (tipo B);
  • soggiorni di breve durata, o di viaggio, (tipo C) fino a 90 giorni, con uno o più ingressi.

A personalità di rilievo o a persone favorevolmente note, che necessitino di visti con regolare frequenza ed offrano le garanzie necessarie, la normativa Schengen consente, in via eccezionale, il rilascio di visti di tipo C che, pur permettendo di soggiornare fino a 90 giorni per ogni semestre, valgono per uno (C1), due (C2), tre (C3) o cinque anni (C5).
2. Visti a Validità Territoriale Limitata (VTL), validi soltanto per lo Stato Schengen la cui Rappresentanza abbia rilasciato il visto (o, in casi particolari, anche per altri Stati Schengen specificamente indicati), senza alcuna possibilità di accesso, neppure per il solo transito, al territorio degli altri Stati Schengen. Costituisce una deroga eccezionale al regime comune dei VSU, ammessa soltanto per motivi umanitari, di interesse nazionale o in forza di obblighi internazionali.
Non possono essere richiesti direttamente dallo straniero ma, in pochi particolari casi, rilasciati dalla Rappresentanza diplomatica o consolare quando pur non in presenza di tutte le condizioni prescritte per il rilascio del Visto Uniforme, questa ritenga opportuno concedere ugualmente un visto per i motivi descritti, ovvero in presenza di un documento di viaggio non riconosciuto valido, per particolari ragione d’urgenza, o in caso di necessità.
3. Visti per Soggiorni di Lunga Durata o "Nazionali" (VN), validi solo per soggiorni di oltre 90 giorni (tipo D), con uno o più ingressi, nel territorio dello Stato Schengen la cui Rappresentanza abbia rilasciato il visto, e per l’eventuale transito - per non più di cinque giorni - attraverso il territorio degli altri Stati Schengen.
4. Visti per Soggiorni di Lunga Durata o "Nazionali" aventi anche valore di visto per soggiorni di breve durata (VDC).
La domanda di visto deve essere presentata, per iscritto, su apposito modulo in unico esemplare, compilato in ogni sua parte, sottoscritto dallo straniero e corredato di una foto formato tessera. Lo straniero che richiede il visto deve, di regola, rivolgersi alla Rappresentanza diplomatico-consolare personalmente, anche per essere sentito circa i motivi e le circostanze del soggiorno. Al modulo di domanda lo straniero deve allegare un documento di viaggio valido, su cui sia materialmente possibile apporre il visto e, ove richiesta, la documentazione giustificativa. Allo straniero è richiesto obbligatoriamente di deve attestare:

  • la finalità del viaggio;
  • i mezzi di trasporto e di ritorno;
  • i mezzi di sostentamento durante il viaggio ed il soggiorno;
  • le condizioni di alloggio.

Valutata la ricevibilità della domanda di visto sulla scorta della documentazione prodotta dal richiedente e di quanto appreso nel corso dell’intervista – di norma diretta e personale - la Rappresentanza provvede ai prescritti controlli preventivi di sicurezza, consultando in via informatica o telematica tramite la rete mondiale visti, l’elenco degli stranieri non ammissibili nello Spazio Schengen.
I termini per il rilascio del visto d’ingresso sono stati definiti dall’art. 5, c. 8 del DPR del 31.8.1999, n. 394 (così come modificato dal D.P.R. 334/2004), il quale stabilisce che la Rappresentanza diplomatico-consolare, “valutata la ricevibilità della domanda ed esperiti gli accertamenti richiesti in relazione al visto richiesto, ivi comprese le verifiche preventive di sicurezza, rilasci il visto entro 90 giorni dalla richiesta” (30 gg. per lavoro subordinato, 120 per lavoro autonomo).
Ai sensi di quanto previsto dall’art. 6, cc. 2 e 3 del D.M. del 3 marzo 1997, n. 171, tali termini potranno non essere rispettati qualora si rendessero necessari accertamenti, verifiche ed acquisizione di dati, documenti e valutazioni di Autorità straniere.
La contraffazione di documenti prodotti da cittadini stranieri al fine dell’ottenimento di un visto d’ingresso sarà sempre denunciata dalla Rappresentanza diplomatico-consolare (art. 331 del C.P.P.) all’Autorità Giudiziaria italiana: sia nei casi di contraffazione di documentazione di origine italiana, sia di documentazione di origine straniera, comunque utilizzata a sostegno della domanda di visto.
Qualora le Rappresentanze diplomatico-consolari vengano a conoscenza di elementi, situazioni e condizioni che avrebbero impedito la concessione del visto d’ingresso – nel frattempo concesso – provvederanno ad emettere un formale provvedimento di REVOCA del visto.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puó scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PIÚ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
É meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
Francesco Biondi



Numero di messaggi : 7
Località : Santo Domingo
Data d'iscrizione : 13.07.09

MessaggioOggetto: Re: 21 TIPOLOGIE DI VISTO E LORO DURATA   Dom Set 20, 2009 9:04 am

Dr. Baccoli, qual'é la durata massima del visto, per coniuge di cittadino italiano residente all'estero? nell'articolo si parla di oltre 90 giorni ma, qual'é il massimo che il consolato italiano a S. Domingo concede?
Nel mio caso, so per certo che, il consolato spagnolo a S.Domingo concede visti schengen, non limitati alla sola entrata sul territorio spagnolo, fino a 2 anni di durata.

Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
Età : 64
Località : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: 21 TIPOLOGIE DI VISTO E LORO DURATA   Dom Set 20, 2009 10:56 pm

Gentile utente Signor Biondi, mi pare di intravvedere una sottile ''provocazione'' alla sua domanda sul comportamento della nostra Ambasciata (meglio detto dei suoi Uffici Consolari) in Santo Domingo per quanto riguarda i visti dei nostri coniugi dominicani o cmq extracomunitari e per quanto le possa parer strano ho perso completamente il ''polso'' a questo tipo di problematica forse abbastanza sentita in quanto troppo spesso ingiustamente ''ostacolata o ritardata nella gestione precedente, ma attualmente non mi risulta ci siano particolari difficoltà al suo rilascio anche immediato. Se così non le risultasse lo dica e dimostri e non mancherà un mio energico intervento, come ho fatto in passato seppure lo sto ancora pagando a caro prezzo e lasciando il merito a chi non ne ha in assoluto, ma non importa.

Per rispondere meglio invece alla sua domanda legale, mi pare lei confonda la durata del visto con quella massima per il soggiorno semestrale, due concetti ben diversi e anche abbastanza chiari nella premessa di questa discussione:
Citazione :
permettendo di soggiornare fino a 90 giorni per ogni semestre, valgono per uno (C1), due (C2), tre (C3) o cinque anni (C5).
quindi e comunque, la durata non può essere mai minore ad un anno (C1), fatta eccezione se la scadenza del passaporto del coniuge non sia prima di un anno dal momento del rilascio, il che limiterebbe la validità alla scadenza prima dell'anno. Per maggiore diffusione e chiarezza del diritto del coniuge anche extracomunitario di cittadino italiano o UE, di soggiornare 90 o più giorni nell'arco del semestre e la ''cacralità'' del coniuge, la invito a leggere il mio intervento di oggi CLICK QUI

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puó scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PIÚ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
É meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
sweetsara



Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 17.09.09

MessaggioOggetto: Re: 21 TIPOLOGIE DI VISTO E LORO DURATA   Sab Nov 28, 2009 7:00 am

salve ero intenzionata ad instaurare un rapportoi di collaborazione all apari con un cittadino dominicano, l'ufficio immigrazione di milano mi ha chiesto un documento attestante l'accettazione da parte della repubblica dominicana dell'accordo europeo =
> sul collocamento alla pari,
?????????????dove posso trovare un documento del genere?
non dovrebbero saperlo loro?
visto che mi hanno convocato e richiesto questo documento dopodiche' la pratica per loro era ok?
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
Età : 64
Località : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: 21 TIPOLOGIE DI VISTO E LORO DURATA   Mar Gen 26, 2010 9:50 pm

Non credo esista questo accordo. Meglio informarsi con le autoritá domenicane e con il nostro MAE.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puó scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PIÚ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
É meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
veronikas



Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 24.07.11

MessaggioOggetto: Re: 21 TIPOLOGIE DI VISTO E LORO DURATA   Dom Lug 24, 2011 7:24 am

Salve,
ho appena scoperto questo sito e sto trovando tante informazioni utili, tuttavia il mio caso è un po' complesso.
Avrei bisogno di alcuni chiarimenti: il mio fidanzato è residente in North Carolina ma lavora da febbraio con un contratto di consulenza per un'azienda inglese. Sta quindi lavorando in europa ma con un visto turistico quindi ogni 3 mesi entra negli USA per poi rientrare qui.
Io sono cittadina italiana e, vivendo a casa mia a Roma, il mio fidanzato ha avuto l'assegnazione del codice fiscale italiano.
Ci sposeremo il prossimo anno (perché lui sta definendo il divorzio con l'ex moglie americana che dovrebbe avere a fine settembre) ma nel frattempo vorrebbe avere un visto che duri più a lungo. Posso ovviamente farmi carico io come italiana di tutte le responsabilità e "oneri".
Lui ha parlato con il consolato di Philadelphia e gli hanno detto che deve presentarsi nei loro uffici personalmente, compilare la richiesta e lasciare il suo passaporto per almeno 4 settimane e, se tutto va bene, gli rilasciano il visto per 365 giorni.

Lui però vive qui e non può stare 4/5 settimane lì in attesa. Dal 3 al 16 agosto saremo lì insieme, è possibile avviare una pratica già dall'italia (a mezzo mail o fax) e poi andare al consolato (o direttamente in ambasciata a Washington) facendo tutto in 10 giorni? Vorrebbe entrare in italia il 16 già con il visto per rimanere 365 giorni.

So che la mia mail è stata molto lunga ma ho cercato di dare tutti i dettagli.

Posso eventualmente anche chiamarvi al telefono?

Grazie per la collaborazione e buon lavoro
Veronica
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3629
Località : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: 21 TIPOLOGIE DI VISTO E LORO DURATA   Dom Lug 24, 2011 9:19 am

veronikas ha scritto:
Salve,
ho appena scoperto questo sito e sto trovando tante informazioni utili, tuttavia il mio caso è un po' complesso.
Avrei bisogno di alcuni chiarimenti: il mio fidanzato è residente in North Carolina ma lavora da febbraio con un contratto di consulenza per un'azienda inglese. Sta quindi lavorando in europa ma con un visto turistico quindi ogni 3 mesi entra negli USA per poi rientrare qui.
Io sono cittadina italiana e, vivendo a casa mia a Roma, il mio fidanzato ha avuto l'assegnazione del codice fiscale italiano.
Ci sposeremo il prossimo anno (perché lui sta definendo il divorzio con l'ex moglie americana che dovrebbe avere a fine settembre) ma nel frattempo vorrebbe avere un visto che duri più a lungo. Posso ovviamente farmi carico io come italiana di tutte le responsabilità e "oneri".
Lui ha parlato con il consolato di Philadelphia e gli hanno detto che deve presentarsi nei loro uffici personalmente, compilare la richiesta e lasciare il suo passaporto per almeno 4 settimane e, se tutto va bene, gli rilasciano il visto per 365 giorni.

Lui però vive qui e non può stare 4/5 settimane lì in attesa. Dal 3 al 16 agosto saremo lì insieme, è possibile avviare una pratica già dall'italia (a mezzo mail o fax) e poi andare al consolato (o direttamente in ambasciata a Washington) facendo tutto in 10 giorni? Vorrebbe entrare in italia il 16 già con il visto per rimanere 365 giorni.

So che la mia mail è stata molto lunga ma ho cercato di dare tutti i dettagli.

Posso eventualmente anche chiamarvi al telefono?

Grazie per la collaborazione e buon lavoro
Veronica

Gentile Veronica,
credo che al consolato italiano di Filadelfia abbiano capito che andrá a chiedere un visto di ric.fam....se uno non é familiare di cittadino UE o ha non conquistato una quota del decreto flussi o visto di studio non puó certo avere un visto di 365 gg....o forse vuole chiedere residenza elettiva? in quel caso bisogna dimostrare notevoli mezzi di sussistenza.
Non possiamo fare consulenze dettagliate.Se interessata puó contattare il Dott.Baccoli via telefonica ma sappia che chiaramente il servizio ha un costo.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
veronikas



Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 24.07.11

MessaggioOggetto: Re: 21 TIPOLOGIE DI VISTO E LORO DURATA   Dom Lug 24, 2011 10:04 am

Grazie mille.
La domanda di visto che voleva fare non è per ric. familiare, bensì come lavoratore autonomo e con un cittadino italiano come "sponsor"....non è possibile?

Se mi fa avere un'idea dei costi per la consulenza privata del Dott. Baccoli, magari anche via mail privatamente, sarò ben lieta di valutare il servizio a pagamento.
Voi siete in italia o in america?

Grazie ancora,
Veronica
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3629
Località : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: 21 TIPOLOGIE DI VISTO E LORO DURATA   Dom Lug 24, 2011 11:05 am

veronikas ha scritto:
Grazie mille.
La domanda di visto che voleva fare non è per ric. familiare, bensì come lavoratore autonomo e con un cittadino italiano come "sponsor"....non è possibile?

Se mi fa avere un'idea dei costi per la consulenza privata del Dott. Baccoli, magari anche via mail privatamente, sarò ben lieta di valutare il servizio a pagamento.
Voi siete in italia o in america?

Grazie ancora,
Veronica

Se non ha conquistato una quota flussi la vedo difficile per il lavoro autonomo...Il Dott.Baccoli vive in Repubblica Dominicana.Per le tariffe deve chiedere a lui.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
darioromeo



Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 27.07.11

MessaggioOggetto: Re: 21 TIPOLOGIE DI VISTO E LORO DURATA   Sab Lug 30, 2011 1:02 pm

Gent.mo Dr. Baccoli,
sono un cittadino italiano e sono in procito di trasferirmi in Venezuela.
Ho scritto diverse e-mail sia all'ambasciata italiana sia a quella venezuelana per avere alcune informazioni che mi sono necessarie, ma avere una risposta certa e definitiva è come fare un terno all'lotto.
Mi sono iscritto al forum Italiani all'estero e ho notato la Sua competenza e disponibilità.
Sarrebbe molto gentile da parte Sua darmi le riposte che chiedo e che sono di seguito elencate.
1) Esiste un visto di lavoro per restare in Venezuela più di 90 gg?
2) Quali sono i documenti necessari che un cittdino italiano deve avere per sposare una cittadina venezuelana in Venezuela?
3) Può un cittadino italiano aprire un conto corrente in una banca venezuelana?
4) Se un cittadino italiano potesse aprire un conto corrente in una banca venezuelana quali obblighi è necessario assolvere?
La ringrazio anticipatamente
Distinti Saluti
Dr. Dario Romeo
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3629
Località : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: 21 TIPOLOGIE DI VISTO E LORO DURATA   Sab Lug 30, 2011 3:45 pm

darioromeo ha scritto:
Gent.mo Dr. Baccoli,
sono un cittadino italiano e sono in procito di trasferirmi in Venezuela.
Ho scritto diverse e-mail sia all'ambasciata italiana sia a quella venezuelana per avere alcune informazioni che mi sono necessarie, ma avere una risposta certa e definitiva è come fare un terno all'lotto.
Mi sono iscritto al forum Italiani all'estero e ho notato la Sua competenza e disponibilità.
Sarrebbe molto gentile da parte Sua darmi le riposte che chiedo e che sono di seguito elencate.
1) Esiste un visto di lavoro per restare in Venezuela più di 90 gg?
2) Quali sono i documenti necessari che un cittdino italiano deve avere per sposare una cittadina venezuelana in Venezuela?
3) Può un cittadino italiano aprire un conto corrente in una banca venezuelana?
4) Se un cittadino italiano potesse aprire un conto corrente in una banca venezuelana quali obblighi è necessario assolvere?
La ringrazio anticipatamente
Distinti Saluti
Dr. Dario Romeo

Essendo tutta legislazione estera,non possiamo conoscerla.Deve informarsi presso il consolato venezuelano o in loco.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
Età : 64
Località : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: 21 TIPOLOGIE DI VISTO E LORO DURATA   Lun Ago 01, 2011 5:47 pm

bostik ha scritto:
veronikas ha scritto:
Grazie mille.
La domanda di visto che voleva fare non è per ric. familiare, bensì come lavoratore autonomo e con un cittadino italiano come "sponsor"....non è possibile?

Se mi fa avere un'idea dei costi per la consulenza privata del Dott. Baccoli, magari anche via mail privatamente, sarò ben lieta di valutare il servizio a pagamento.
Voi siete in italia o in america?

Grazie ancora,
Veronica

Se non ha conquistato una quota flussi la vedo difficile per il lavoro autonomo...Il Dott.Baccoli vive in Repubblica Dominicana.Per le tariffe deve chiedere a lui.
Saluti
Non é proprio necessario richiedermi tariffe, il suo caso non ha altre uscite diverse da quelle indicate gratuitamente da bostik ed io non posso aiutarla professionalmente.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puó scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PIÚ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
É meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
Età : 64
Località : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: 21 TIPOLOGIE DI VISTO E LORO DURATA   Lun Ago 01, 2011 5:49 pm

bostik ha scritto:
darioromeo ha scritto:
Gent.mo Dr. Baccoli,
sono un cittadino italiano e sono in procito di trasferirmi in Venezuela.
Ho scritto diverse e-mail sia all'ambasciata italiana sia a quella venezuelana per avere alcune informazioni che mi sono necessarie, ma avere una risposta certa e definitiva è come fare un terno all'lotto.
Mi sono iscritto al forum Italiani all'estero e ho notato la Sua competenza e disponibilità.
Sarrebbe molto gentile da parte Sua darmi le riposte che chiedo e che sono di seguito elencate.
1) Esiste un visto di lavoro per restare in Venezuela più di 90 gg?
2) Quali sono i documenti necessari che un cittdino italiano deve avere per sposare una cittadina venezuelana in Venezuela?
3) Può un cittadino italiano aprire un conto corrente in una banca venezuelana?
4) Se un cittadino italiano potesse aprire un conto corrente in una banca venezuelana quali obblighi è necessario assolvere?
La ringrazio anticipatamente
Distinti Saluti
Dr. Dario Romeo

Essendo tutta legislazione estera,non possiamo conoscerla.Deve informarsi presso il consolato venezuelano o in loco.
Saluti
Solo per cortesia e per essere stato chiamato a risponderle, confermo la non conoscenza delle leggi Venezuelane che reggono queto tipo di immigrazione italiana ai giorni d'oggi.

Cordiali saluti

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puó scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PIÚ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
É meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
sdq



Numero di messaggi : 4
Data d'iscrizione : 09.12.11

MessaggioOggetto: Re: 21 TIPOLOGIE DI VISTO E LORO DURATA   Sab Dic 10, 2011 12:17 am

Ho potuto notare e se non fosse così vi prego infotmarci, i due visti "familiari al seguito" e "ricongiungimento familiare" non esistono più.... ufficialmente dal 1 di dicembre 2011 sostituiti da un unico visto "per motivi familiari" ..... questo conferma quanto mi hadetto un funzionario del consolato questa mattina.....
a questo punto.... passati già 9 giorni.... perché non aggiornano tutte le informazioni nel consolato? I documenti que vanno presentati?
A me sembra che la gente continui a chiedere i due visti..... o nell'ufficio visti li informano che adesso é uno solo?
Sinceramente é verò che la legge non ammette ingnoranza però non possiamo tutti essere avvocati ne siamo tutti in grado di consultare o intendere bene quali leggi seguire e che significa tutto quello che scrivono.

Resto in attesa per sapere che visto chiedere visto que stamattina in consolato hanno rifiutato di far entrare mia moglie all'ufficio visti per la richiesta del visto per familiare al seguito.....

Grazie in anticipo per le risposte...
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3629
Località : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: 21 TIPOLOGIE DI VISTO E LORO DURATA   Sab Dic 10, 2011 2:00 pm

sdq ha scritto:
Ho potuto notare e se non fosse così vi prego infotmarci, i due visti "familiari al seguito" e "ricongiungimento familiare" non esistono più.... ufficialmente dal 1 di dicembre 2011 sostituiti da un unico visto "per motivi familiari" ..... questo conferma quanto mi hadetto un funzionario del consolato questa mattina.....
a questo punto.... passati già 9 giorni.... perché non aggiornano tutte le informazioni nel consolato? I documenti que vanno presentati?
A me sembra che la gente continui a chiedere i due visti..... o nell'ufficio visti li informano che adesso é uno solo?
Sinceramente é verò che la legge non ammette ingnoranza però non possiamo tutti essere avvocati ne siamo tutti in grado di consultare o intendere bene quali leggi seguire e che significa tutto quello che scrivono.

Resto in attesa per sapere che visto chiedere visto que stamattina in consolato hanno rifiutato di far entrare mia moglie all'ufficio visti per la richiesta del visto per familiare al seguito.....

Grazie in anticipo per le risposte...

In realtà non cambia nulla.La legge di riferimento è sempre il dlgs.30/2007 e se il volo è diretto,vige la 129/2011 ovvero esenzione visto per congiunti di familiare di cittadino UE.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
sdq



Numero di messaggi : 4
Data d'iscrizione : 09.12.11

MessaggioOggetto: Re: 21 TIPOLOGIE DI VISTO E LORO DURATA   Sab Dic 10, 2011 5:57 pm

bostik ha scritto:
sdq ha scritto:
Ho potuto notare e se non fosse così vi prego infotmarci, i due visti "familiari al seguito" e "ricongiungimento familiare" non esistono più.... ufficialmente dal 1 di dicembre 2011 sostituiti da un unico visto "per motivi familiari" ..... questo conferma quanto mi hadetto un funzionario del consolato questa mattina.....
a questo punto.... passati già 9 giorni.... perché non aggiornano tutte le informazioni nel consolato? I documenti que vanno presentati?
A me sembra che la gente continui a chiedere i due visti..... o nell'ufficio visti li informano che adesso é uno solo?
Sinceramente é verò che la legge non ammette ingnoranza però non possiamo tutti essere avvocati ne siamo tutti in grado di consultare o intendere bene quali leggi seguire e che significa tutto quello che scrivono.

Resto in attesa per sapere che visto chiedere visto que stamattina in consolato hanno rifiutato di far entrare mia moglie all'ufficio visti per la richiesta del visto per familiare al seguito.....

Grazie in anticipo per le risposte...

In realtà non cambia nulla.La legge di riferimento è sempre il dlgs.30/2007 e se il volo è diretto,vige la 129/2011 ovvero esenzione visto per congiunti di familiare di cittadino UE.
Saluti

Non capisco bene? il coniuge può viaggiare senza visto? il problema é uscire dalla repubblcia dominicana pero psiegami bene la cosa per favore
Grazie
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
arturo



Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 07.03.12

MessaggioOggetto: Re: 21 TIPOLOGIE DI VISTO E LORO DURATA   Mer Mar 07, 2012 10:16 am

SALVE........chiedevo gentilmente informazioni.....la mia attuale ragazza di origine domenicana ora ha la cittadinanza italiana aquisita tramite matrimonio con italiano. puo fare venire in italia una sorella di anni 22 richiedendo il ricongiungimento familiare??? è qual è la procedura?? grazie x eventuale risposta
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: 21 TIPOLOGIE DI VISTO E LORO DURATA   Oggi a 12:32 pm

Tornare in alto Andare in basso
 
21 TIPOLOGIE DI VISTO E LORO DURATA
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» 21 TIPOLOGIE DI VISTO E LORO DURATA
» Durata e validità visto turistico
» durata visto non conforme alla richiesta
» Durata visto K1
» Durata del Visto Schengen tipo D

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: ITALIANI ALL'ESTERO :: BUROCRAZIA E ATTI CONSOLARI :: IL VISTO-
Andare verso: