Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 figlia di madre italiana e padre euatoriano che nascerÓ in ecuador

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
paola colleoni



Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 09.06.09

MessaggioOggetto: figlia di madre italiana e padre euatoriano che nascerÓ in ecuador   Mar Giu 09, 2009 4:41 pm

Gentili moderatori,
vorrei sottoporvi la mia situazione ed avere qualche prezioso consiglio.

Il mio compagno Ŕ ecuatoriano. La nostra bimba nascerÓ in Ecuador a settembre 2009. Io mi sto recando in ecuador, dove ci sposeremo prima della nascita della bambina.
Ho finora vissuto in Ecuador per periodo intermittenti, con visto da turista e con tutta probabilitÓ la bambina nascerÓ senza che io sia ancora iscritta all'AIRE, ( condizione impossibile fino a che non potr˛ ottenere un permesso di piu di sei mesi.)

La domanda Ŕ: come mi devo comportare alla nacita della bimba per garantire il riconoscimento della sua cittadinanza italiana? dovr˛ trascrivere l'atto di nascita tramite consolato? RisulterÓ residente nel mio comune di residenza attuale e contemporaneamente cittadina ecuatoriana con residenza li?

Inoltre, dopo tre mesi dalla nascita viaggeremo tutti e tre in Italia, per visitare la mia famiglia. DovrÓ avere passaporto italiano e/o ecuatoriano?

Quando mi iscriver˛ all'aire, sarÓ necessario iscrivere anche lei?
Se non mi iscrivessi all'aire quale sarebbero le conseguenze per la piccola?

Scusate le domande di una mamma ansiosa di capire cosa sia il meglio da fare per la futura italo-ecuatoriana

paola
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
EtÓ : 64
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: figlia di madre italiana e padre euatoriano che nascerÓ in ecuador   Ven Giu 19, 2009 12:16 am

paola colleoni ha scritto:
Il mio compagno Ŕ ecuatoriano. La nostra bimba nascerÓ in Ecuador a settembre 2009. Io mi sto recando in ecuador, dove ci sposeremo prima della nascita della bambina. Ho finora vissuto in Ecuador per periodo intermittenti, con visto da turista e con tutta probabilitÓ la bambina nascerÓ senza che io sia ancora iscritta all'AIRE, ( condizione impossibile fino a che non potr˛ ottenere un permesso di piu di sei mesi.)
Non Ŕ necessario essere iscritti all'AIRE per richiedere la trascrizione di nascita del proprio figlio (sicuramente anche italiano), l'importante Ŕ che lei non sia legalmente ritenuta clandestina dalla legge dell'Equador e che la legge Equatoriana permetta la doppia cittadinanza.
[quote="paola colleoni"]La domanda Ŕ: come mi devo comportare alla nacita della bimba per garantire il riconoscimento della sua cittadinanza italiana? dovr˛ trascrivere l'atto di nascita tramite consolato? RisulterÓ residente nel mio comune di residenza attuale e contemporaneamente cittadina ecuatoriana con residenza li?[quote] Tutto bene per la cittadinanza (verificando le leggi equatoriane per la doppia cittadinanza), niente a che vedere con la residenza in Italia, semmai, il certificato dinascitÓ sarÓ trascritto nel suo Comune di riferimento e residenza.
[quote="paola colleoni"]Inoltre, dopo tre mesi dalla nascita viaggeremo tutti e tre in Italia, per visitare la mia famiglia. DovrÓ avere passaporto italiano e/o ecuatoriano?
Citazione :
italiano sicuramente, per˛ il problema si ripete...l'Equador permette la doppia cittadinanza? Se non lo permette non lo faranno il passaporto Equatoriano e volendo potrebbero fare storie per farlo uscire alla frontiera se risulta anche cittadino equatoriano.
[quote="paola colleoni"]Quando mi iscriver˛ all'aire, sarÓ necessario iscrivere anche lei?[quote="paola colleoni"] il neonato deve essere iscritto all'AIRE d'ufficio dal Consolato o Ambasciata italiana in Equador, mentre lei non si deve essere iscrivere all'AIRE, a meno che non abbia superato i 365 gg di permanenza senza interruzioni ed abbia intenzioni di rimanerci.
Se non mi iscrivessi all'aire quale sarebbero le conseguenze per la piccola?
Nessuna, se non trova qualche burocrate imbecille come lo chiama Amedeo, che si inventa le leggi.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
paola colleoni



Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 09.06.09

MessaggioOggetto: Re: figlia di madre italiana e padre euatoriano che nascerÓ in ecuador   Ven Giu 19, 2009 2:36 am

Gentile Dr. Guido Baccoli,
la ringrazio moltissimo per la sua risposta.
Volevo dirle che l 'Ecuador ammette la doppia cittadinanza.
Significa che dovr˛ fare i due passaporti alla bambina prima di partire? E' meglio richiedere che la bambina sia iscritta sul mio passaporto o che abbia il suo, o Ŕ equivalente?
Grazie

Paola
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
paola colleoni



Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 09.06.09

MessaggioOggetto: Re: figlia di madre italiana e padre euatoriano che nascerÓ in ecuador   Ven Giu 19, 2009 3:15 am

Caro Dr. Guido Baccoli,
la disturbo con un'altra domanda. Non ho capito bene quale sarÓ la situazione "legale" di mia figlia in Italia una volta trascritto l'atto di nascita al mio comune di residenza. Mi pare di capire dalla sua risposta precedente che la neonata sarÓ iscritta all'AIRE d'ufficio dal Consolato o Ambasciata italiana in Ecuador, e non avrÓ quindi residenza presso di me, madre italiana non residente all'estero (io continuer˛ ad avere visto turistico per il primo periodo)? E' possibile e cosa dovrei fare perchÚ risulti residente in Italia e abbia accesso alla sanitÓ, pediatra etc,?
Grazie ancora

Paola
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Sereno.SCOLARO
Moderatore
Moderatore


Numero di messaggi : 420
Data d'iscrizione : 02.03.08

MessaggioOggetto: Re: figlia di madre italiana e padre euatoriano che nascerÓ in ecuador   Ven Giu 19, 2009 4:52 am

La distinzione tra iscrizione all'AIRE e residenza (in Italia) va affrontata sulla base della situazione di fatto in cui la persona ha la propria dimora abituale o, in termini pi¨ semplici, nel luogo dove effettivamente vive.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: figlia di madre italiana e padre euatoriano che nascerÓ in ecuador   Oggi a 1:52 am

Tornare in alto Andare in basso
 
figlia di madre italiana e padre euatoriano che nascerÓ in ecuador
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» figlia di madre italiana e padre euatoriano che nascerÓ in ecuador
» registrazione anagrafe figlia con madre italiana e padre messicano
» Figlio di madre italiana e padre straniero residente all'estero
» Figlia con passaporto inglese di madre italiana
» autorizzazione viaggio minore madre italiana padre brasiliano

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: ITALIANI ALL'ESTERO :: BUROCRAZIA E ATTI CONSOLARI :: TRASCRIZIONE DI NASCITA-
Andare verso: