Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 ACQUISTO DELLA CITTADINANZA

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
EtÓ : 64
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: ACQUISTO DELLA CITTADINANZA   Ven Mar 07, 2008 11:59 pm

La cittadinanza italiana si acquisisce con i criteri dettati dalla legge L. 91/92
e dal regolamento: D.P.R. 362/94 (link della Web www.Giustizia.it , che ringraziamo).

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.


Ultima modifica di Guido Baccoli il Gio Set 18, 2008 6:58 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
Lara Salaris



Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 13.09.08

MessaggioOggetto: Re: ACQUISTO DELLA CITTADINANZA   Gio Set 18, 2008 8:08 am

prestigioso dott Baccoli, prima di tutto voglio pubblicamente ringraziarla per tutto l'aiuto che ha dato e che continua a dare a me e mio marito con la sua professionalita'.
il mio intervento era per sapere alcune cose sulla richiesta di cittadinanza.
Come ben lei sa stiamo preparando tutta la richiesta, ma volevo sapere:
una volta presentata la domanda in prefettura, dopo quanto tempo ci diranno se la richiesta Ŕ stata accettata? so che hanno 730 per chiudere la pratica, ma immagino che noi possiamo sapere un po' prima se Ŕ accettata o meno....
Aspetto notizie
Un abbraccio
Lara
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
EtÓ : 64
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: ACQUISTO DELLA CITTADINANZA   Gio Set 18, 2008 5:50 pm

Gentile Lara, la ringrazio infinitamente per i complimenti, perˇ in questo Forum ogni esperto e moderatore Ú altrettanto se non pi˙ prestigioso di me, in quanto ognuno ha le sue specializzazioni. Per esempio io sono pi˙ specializzato sul diritto e iter burocratico dell'acquisizione della cittadinanza per ''ius sanguinis'' (discendenti di italiani residenti all'estero che non avevano perso la loro cittadinanza) oppure per matrimonio di coniugi extracomunitari di cittadini italiani residenti all'estero, quindi il tramite si fa per mezzo dell'Ambasciata.

Non sono altrettanto informato ed aggiornato sull'iter da seguire per i residenti in Italia, ma con beneficio d'inventario e attendendo la conferma o rettifica del Dr Scolaro, Iura ed Amedeo, le rispondo in ogni caso.

Non sono a conoscenza di cambiamenti, per cui la legge e il suo regolamento sono dettati dal DPR 18 aprile 1994, n. 362, con l'unica variante dettata dall'art. 11, d.lg. 300/1999 che detta che le prefetture sono trasformate in uffici territoriali del governo; il prefetto preposto a tale ufficio nel capoluogo della regione assume quindi, anche le funzioni di commissario del governo.

Per cui chi ha il compito istituzionale di ricevere e mandare avanti la richiesta di cittadinanza Ú la Prefettura, come giustamente lei ha riportato.
Perˇ il tempo che ha la Prefettura per inoltrare al Mininterno la relativa documentazione con le proprie osservazioni e parere o motivare un rifiuto, Ú di trenta giorni (cfr. art. 2, comma 1, del succ.to DPR) .

Sono salve le interruzioni dei termini, se al richiedente viene richiesta entro 30 gg., per incompletezza o irregolaritÓ della domanda o della relativa documentazione, un'integrazione o correzione della stessa. In parole pi˙ semplici, se manca o si richiede un integrazione o correzione documentale, i 30 gg ''ripartono'' dal momento che il richiedente adempie alla richiesta.

Da tenere in seria considerazione il comma 3 dello stesso art 2, stesso DPR, che recita: ......Qualora l'adempimento risulti insufficiente, o la nuova documentazione prodotta sia a sua volta irregolare, l'autoritÓ dichiara inammissibile l'istanza, con provvedimento motivato, dandone comunicazione all'interessato ed al Ministero.

Per finire, i due anni (730 gg.) riguardano il termine massimo del Mininterno per concludere il provvedimento.
Un caro saluto

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
Sereno.SCOLARO
Moderatore
Moderatore


Numero di messaggi : 420
Data d'iscrizione : 02.03.08

MessaggioOggetto: Re: ACQUISTO DELLA CITTADINANZA   Ven Set 19, 2008 6:04 am

Non vi e' molto da aggiungere se non la constatazione (materiale) per la quale non sempre il Ministero dell'interno Ŕ nelle condizioni di osservare il termine dei 730 giorni, anche se va detto che cerca di farlo.

Spesso, infatti, si registrano superamenti di questo termine. Magari, non di molto, ma insomma ....

In ogni caso, e' possibile assumere informazioni sullo stato del procedimento rivolgendosi direttamente alla Prefettura-UTG.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
EtÓ : 64
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: ACQUISTO DELLA CITTADINANZA   Lun Set 22, 2008 8:42 pm

Dr Scolaro, grazie per confermare la mia risposta e per aver sottolineato che purtroppo non sempre la P.A. (materialmente) Ú nelle condizioni di rispettare i termini. Devo sottolineare che personalmente per la cittadinanza italiana di mia moglie, ho trovato funzionarie tutte donne (W le donne), non solo persone squisitamete gentili e disponibili a qualsiasi informazione, quindi efficienti, ma addirittura la cittadinanza, nonostante residente all'estero (tre anni di matrionio per l'acquisizione della cittadinanza), Ú stata decretata in poco meno di un anno e mia moglie ha giurato in Ambasciata Italiana in Repubblica Dominicana, quando era passato, poco pi˙ di un anno dalla richiesta.

╔ comunque vero che la mia esperienza Ú stata qualche volta sconfessata da utenti di vari forum, cosÝ come lei afferma, quindi Ú importante che tutti gli utenti lettori e iscritti del Forum, si leggano attentamente come comportarsi nel caso si stiano superando i limiti concessi dalla legge e il pericolo che il famoso e da tutti conosciuto Silenzio Assenso della P.A. in generale e non solo nel caso dei Ministeri, non Ú sempre cosÝ scontato.
Questo Ú dovuto a diverse sentenze del TAR che ha interpretato il SILENZIO come RIFIUTO e non come assenso, impedendo perfino, passati certi limiti variabili a seconda degli atti, di poter ricorrere al TAR per non aver ricorso in tempo. ╔ spiegato meglio qui FARE CLICK.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: ACQUISTO DELLA CITTADINANZA   Oggi a 6:06 pm

Tornare in alto Andare in basso
 
ACQUISTO DELLA CITTADINANZA
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» ACQUISTO DELLA CITTADINANZA
» PERDITA DELLA CITTADINANZA
» Cittadinanza e/o carta di soggiorno per matrimonio
» ho perso il mio cognome polacco...dopo la richiesta della cittadinanza
» informazioni per l'acquisizione della cittadinanza italiana

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: LEGGI E NORMATIVE COMMENTATE E DISCUSSE :: CITTADINANZA-
Andare verso: