Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 adozione e la cittadinanza italiana

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Patricia Rubino



Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 11.07.09

MessaggioTitolo: adozione e la cittadinanza italiana   Sab Lug 11, 2009 12:31 pm

Mi sono appena inscritto in questo sito. Spero che voi possiate aiutarmi. Chiedo un chiaramento di un problema consulare. Nel 24 maggio l948, ero adottata da miei genitori (adottivi). Avevo nove mesi, adesso ho 61. Mio padre nato nel l916 di un padre italiano che non aveva aquistato la cittadinanza degli Stati Uniti, ha passato a me la sua cittadinanza italiana. Il consolato a New York ha confermato che questo e` vero. L'unica cosa che avrei dovuto fare e`stata di fornire una copia certificato e apostillato della sentenza pronunciato a New York, e una copia certificato e apostillato della mia originale atto di nascita` prima della mia adozione. Tutti gli altri documenti per quanto riguarda questo richiesto sono stati forniti nel arco di due anni. Tutto per essere riconoscuita come italiana. Un' ufficiale mi ha detto prima che dopo avermi collocato i documenti sarei dovuta recarmi in consolato per firmare una dichiarazione. Adesso, che ho provato di fissare un apppuntamento, un' altra ufficiale mi ha detto di assumere un avvocato per presentare quei due documento nella Corte per Minorenni. Sarei molto grata se voi poteste darmi consiglio.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore
avatar

Numero di messaggi : 2760
EtÓ : 65
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioTitolo: Re: adozione e la cittadinanza italiana   Lun Dic 07, 2009 10:36 pm

Scusi il ritardo, la sua domanda non Ŕ stata per motivi tecnici, notificata a nessuno dello staff, per˛ la prego di leggere le intere 5 pagine che abbiamo dedicato a questo argomento, facendo CLICK QUI

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

ESCLUSIVAMENTE E SOLO per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo di retribuzione e spese SPECIFICANDO NELL'OGGETTO: "PREVENTIVO" a guidobaccoli@hotmail.com .
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
Patricia Rubino



Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 11.07.09

MessaggioTitolo: Sentenza di Adozione Pronunciata 61 anni fa negli Stati Uniti   Gio Mag 13, 2010 4:21 pm

Gentile Dr. Bacoli,

Lei mi ha aiutato l'anno scorso con il mio problema. Per ripassare in breve, sono stata adottata nel l948 da miei genitori, tutti e due nati negli Stati Uniti di genitori ancora italiani, cioe` erano italiani per nascita. Mi sono presentato in Consolato a New York per essere riconoscuita come italiana tramite mio padre. L'ascendenza dal mio nonno fino al mio padre e` in ordine. Ho consegnato tutti i documenti all'ufficiale. Lei mi ha informato che aveva dovuto chiedere sia al Ministro di Interno che al comune di mio nonno se potrebbero iscrivermi in Stato Civile probabilmente siccome la sentenza era'stata pronuciata all'estero. Da cinque mesi aspetto una risposta. Ho letto tutto cio` che ci sia sul web su questo argomento, ma non ho trovato nessuna risposta a questa complicata domanda. Secondo Lei, sarebbe una buona idea affidarmi ad un avvocato specializzato in questo campo, o dovrebbe continuare ad aspettare finche qualcuno mi desse una risposta. Grazie per le sue parere.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore
avatar

Numero di messaggi : 2760
EtÓ : 65
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioTitolo: Re: adozione e la cittadinanza italiana   Gio Mag 13, 2010 7:12 pm

Signora ho dovuto ricollegare all'argomento giß iniziato (Ú vietato dal regolamento aprire pi˙ topic se si parla dello stesso argomento)

In linea generale, come giß detto si tratta di una sentenza di adozione all'estero e per sentenza estera, quindi non rientra tra le adozioni internzionali in ogni caso, per cui ritengo che la richiesta di una ratifica del Tribunale italiano territorialmente competente sia assolutamente dovuta e do ragione all'Ambasciata.

Ribadisco perˇ che parliamo di una sentenza del 1948, quindi ho difficoltß a darle una risposta pi˙ certa. A mio avviso chiedere al Tribunale di residenza AIRE di suo padre Ú l'unica via sicura per avere la giusta informazione. Auguri

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

ESCLUSIVAMENTE E SOLO per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo di retribuzione e spese SPECIFICANDO NELL'OGGETTO: "PREVENTIVO" a guidobaccoli@hotmail.com .
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
Patricia Rubino



Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 11.07.09

MessaggioTitolo: Re: adozione e la cittadinanza italiana   Ven Mag 14, 2010 10:20 am

Grazie molto per la sua tempestiva risposta. Cerchero` di seguire il suo consiglio.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: adozione e la cittadinanza italiana   

Tornare in alto Andare in basso
 
adozione e la cittadinanza italiana
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» cittadinanza italiana e adozione di maggiorenne
» Documenti per giuramento cittadinanza italiana
» Cittadinanza Italiana- tempi
» CITTADINANZA ITALIANA PER RESIDENZA
» Tempi assegnazione cittadinanza italiana

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: ADOZIONE INTERNAZIONALE ALl'ESTERO, VALIDA IN ITALIA? :: ADOZIONI, QUANTE DIFFICOLT└!!-
Andare verso: