Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Procura per presentare la sentenza presso il consolato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Francesco Biondi



Numero di messaggi : 7
LocalitÓ : Santo Domingo
Data d'iscrizione : 13.07.09

MessaggioOggetto: Procura per presentare la sentenza presso il consolato   Lun Lug 13, 2009 5:40 pm

Gentile Dottor Baccoli, un cliente italiano di mia moglie, la quale Ú avvocato in Santo Domingo, vorrebbe incaricarla di legalizzare la sentenza del proprio divorzio, regolarmente emessa da un tribunale dominicano, presso il consolato italliano per poi annotare l'avvenuto divorzio nel suo comune di residenza in Italia. ╔ possibile od il consolato richiede la presenza fisica del cittadino italiano in questione?

Grazie anticipatamente per la sua risposta.

Francesco Biondi
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
EtÓ : 64
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: Procura per presentare la sentenza presso il consolato   Lun Lug 13, 2009 9:52 pm

Mi perdoni se preciso, ma in forum non permettiamo di dare o chiedere incarichi professionali, nemmeno a me che sono l'amministratore e fondatore del Forum dove si fa informazione e diffusione dei diritti e doveri, in risposta ed assoluta determinazione quale principale oggetto e scopo del Forum, alla disinformazione e/o silenzio delle P.A. in generale.
In questi casi, il regolamento prevede la possibilitÓ di scrivere personalmente ed in privato, al professionista che si desidera, per propria scelta, decisione, libera volontÓ e per svariate ragioni, conferire formalmente la richiesta di consulenza.
In ogni caso, non mi incarico di legalizzazioni a meno che non faccia parte integrante dell'iter burocratico di un incarico per un'intera e completa pratica di consulenza ed od assistenza extragiudiziale. Nella fattispecie sarebbe lo studio della sentenza e dell'iter seguito per confermare o no, se il divorzio ha tutti i requisiti disposti dalla legge italiana per la sua trascrizione e riconoscimento in Italia.
Le rispondo.
La richiesta di legalizzazione di una sentenza, pu˛ essere chiesta anche da un incaricato con firme originali dell'interessato nel fronte del modulo di richiesta legalizzazione e dietro dove si appone l'autorizzazione a richiedere la legalizzazione al....(estremi del documento di identitÓ e dati anagrafici della persona autorizzata), il tutto accompagnato da una copia di un documento dell'interessato dove sia confrontabile anche la firma.
I problemi da affrontare e superare saranno altri e non da niente, legga la discussione di un caso in Santo Domingo, descritto in forum con risposte ed obbiezioni del Dr Scolaro, Amedeo, Gulliver e mie all'atteggiamento dell'UdSC per la trascrizione CLICK QUI e l'altro che non ricordo se sia apparso in questo forum, ma che come consulente ho dovuto affrontato diversi casi simili, del rifiuto dell'Ambasciata Italiana in Santo Domingo di legalizzare la sentenza, obbligando l'interessato a depositare tutti i documenti richiesti e descritti nel loro sito ufficiale, a loro per la relativa trasmissione.
Secondo la loro strampalata ipotesi, il rifiuto della legalizzazione (mai messa per iscritto) era dovuta al fatto che le richiesta di trascrizione era di loro unica competenza. Per non finire le sorprese in un primo momento comunicarono, sempre verbalmente, di decidere che la sentenza non poteva essere riconosciuta e quindi non sarebbe stata trasmessa all'UdSC in Italia. Come se non bastasse, in un secondo momento, dopo la diffida a non trasmettere, compiono, ma accompagnado la documentazione con una sfilza di note e motivazioni di opporsi alla trascrizione. Motivazioni oltremodo ingiustificabili oltre che assolutamente senza alcun fondamento legale e giurico, ma per mettere la ciliegina sulla torta, la documentazione e la loro opposizione alla trascrizione, furono trasmesse all'UdSC, ma anche al PM (Pubblico Ministero) ????????????
Ricordo che in uno dei casi recenti, ho dovuto davvero sudare dieci camicie, ricorrendo anche ad ''una mano'' importante del Dr Scolaro, ma alla fine l'UdSC dovette cedere per le mie segnalazioni ad altre EntitÓ e Funzionari, che lo consigliarono di non fare sciocchezze nell'opporsi, alla luce della mia memoria difensiva prevista dall'art. 10 bis della 241/90 ed accompagnata da una minuziosa e lunga e dettagliata e super circostanziata relazione del Dr Scolaro, riguardo la comunicazioe e l'intervento del PM e la relazione ''motivata'' di opposizione alla trascrizione dell'Ambasciata, non solo non dovuta, ma addirittura al di fuori e di molto, delle loro competenza, doveri e poteri.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.


Ultima modifica di Guido Baccoli il Mar Lug 14, 2009 1:05 am, modificato 5 volte
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
Francesco Biondi



Numero di messaggi : 7
LocalitÓ : Santo Domingo
Data d'iscrizione : 13.07.09

MessaggioOggetto: Re: Procura per presentare la sentenza presso il consolato   Lun Lug 13, 2009 10:21 pm

Molte grazie della gentile risposta.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
EtÓ : 64
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: Procura per presentare la sentenza presso il consolato   Gio Nov 26, 2009 7:12 pm

AGGIORNAMENTO

Dal primo di settembre 2009, le legalizzazioni in Ambasciata non sono pi¨ richieste grazie all'entrata in vigore della firma ed adesione della Rep Dominicana alla Convenzione dell'Aja sull'apposizione dell'apostilla. Per cui il problema di eventuali ''interferenze'' e o rifiuti di legalizzazione si risolve con la possibilitÓ di presentare tutta la documentazione apostillata (in particolare la sentenza di divorzio), la traduzione la pu˛ fare anche in Italia se richiesta, direttamente all'UdSC del Comune dove Ŕ avvenuto e trascritto il matrimonio.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
giuggi82



Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 27.11.09

MessaggioOggetto: Re: Procura per presentare la sentenza presso il consolato   Mar Dic 01, 2009 10:38 am

Guido Baccoli ha scritto:
AGGIORNAMENTO


Dal primo di settembre 2009, le legalizzazioni in Ambasciata non sono pi¨ richieste grazie all'entrata in vigore della firma ed adesione della Rep Dominicana alla Convenzione dell'Aja sull'apposizione dell'apostilla. Per cui il problema di eventuali ''interferenze'' e o rifiuti di legalizzazione si risolve con la possibilitÓ di presentare tutta la documentazione apostillata (in particolare la sentenza di divorzio), la traduzione la pu˛ fare anche in Italia se richiesta, direttamente all'UdSC del Comune dove Ŕ avvenuto e trascritto il matrimonio.

gli usa hanno aderito a tale convenzione?
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
giuggi82



Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 27.11.09

MessaggioOggetto: Re: Procura per presentare la sentenza presso il consolato   Mar Dic 01, 2009 10:43 am

per gli usa lýufficio competente Ŕ l'ufficio del segretario di stato?
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3625
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: Procura per presentare la sentenza presso il consolato   Mar Dic 01, 2009 1:26 pm

giuggi82 ha scritto:
per gli usa lýufficio competente Ŕ l'ufficio del segretario di stato?

Credo che al "gabinetto" della Signora Hillary Clinton,abbiano questioni altrettanto importanti a cui pensare...
A parte gli scherzi,se fai un google,dovrebbero uscire informazioni sulla convenzione e a quali uffici bisogna rivolgersi,credo che per gli USA la cosa sia distrettuale.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
EtÓ : 64
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: Procura per presentare la sentenza presso il consolato   Lun Dic 07, 2009 4:15 am

giuggi82 ha scritto:
gli usa hanno aderito a tale convenzione?
Abbiamo giÓ dato tutte le informazioni Click QUI e la pagina ufficiale con la tabella degli aderenti la trovi con un CLICK QUI

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: Procura per presentare la sentenza presso il consolato   Oggi a 12:19 pm

Tornare in alto Andare in basso
 
Procura per presentare la sentenza presso il consolato
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Procura per presentare la sentenza presso il consolato
» Diffida ad adempiere per passaporto
» Matrimonio presso Consolato tra extracomunitari
» Matrimonio per procura presso paese terzo
» Un consolato puˇ apporre l'apostilla?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: DIVORZIO ALL'ESTERO :: RICHIESTA ANNOTAZIONE (TRASCRIZ) AL CONSOLATO/AMBASCIATA O AL COMUNE?-
Andare verso: