Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Documenti e norme per matrimonio tra italiana e extracom. residente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Mile



Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 17.07.09

MessaggioOggetto: Documenti e norme per matrimonio tra italiana e extracom. residente   Ven Lug 17, 2009 12:06 pm

Buonasera, vorrei porvi delle domande per chiarirmi le idee, io sono una cittadina italiana residente in Italia e con il mio compagno di nazionalità egiziana (è cristiano copto)con permesso di soggiorno negli Emirati Arabi per motivi di lavoro ( è li dal gennaio di quest'anno) vorremo sposarci.
Noi non avendo ancora chiara le regole del paese siamo andati a marzo all'ambasciata d'Italia ad Abu Dabhi e li abbiamo inizialmente chiesto notizie e la documentazione da produrre per un visto turistico. Loro c'è l'hanno consegnati e ci hanno anche detto che non possono concederlo prima di un anno dall'inizio del suo permesso di soggiorno lì. Volevamo eventualmente sposarci in quel periodo che lui verrà in italia.
Altra ipotesi era che io andavo li e potevamo sposarci ma lui è andato alla sua ambasciata è li hanno detto che io devo avere la residenza negli emirati.
Io vado i primi di settembre ad Abu Dabhi, è avrei bisogno di sapere documenti, notizie e chiarimenti su questa complicata situazione.
Sono stata in prefettura ma non mi hanno saputo dire molto, il mio comune è stato molto superficiale, mi ha detto vai la e poi lo registri e alla mia domanda se dovevo produrre documenti non erano preparati.
Stamani ho chiamato l'ambasciata d'egitto a Roma e mi hanno fatto telefonare al Consolato che ovviamente non risponde.... insomma siamo in un paese dove tutti sanno tutto ma in reatà non sanno niente. Noi abbiamo una sola cosa chiara ci vogliamo sposare o li o qui non importa.

Una cosa lui nel suo paese non ha fatto il militare ed non può rientare. Ha conseguito solo la qualifica triennale all'Istituto Don Bosco del Cairo. non so se questa notizia può servire. Vi ringrazio in anticipo Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3629
Località : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: Documenti e norme per matrimonio tra italiana e extracom. residente   Ven Lug 17, 2009 12:33 pm

L'unica cosa é che il tuo compagno si informi in Egitto sui documenti che occorrono.Trascriverlo in ambasciata é il minimo...so che per gli appuntamenti per i visti sia al Cairo che ad Alessandria,fanno aspettare parecchio...
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Amedeo
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 1613
Età : 67
Data d'iscrizione : 14.06.08

MessaggioOggetto: Re: Documenti e norme per matrimonio tra italiana e extracom. residente   Ven Lug 17, 2009 12:38 pm

Mile ha scritto:
Buonasera, vorrei porvi delle domande per chiarirmi le idee, io sono una cittadina italiana residente in Italia e con il mio compagno di nazionalità egiziana (è cristiano copto)con permesso di soggiorno negli Emirati Arabi per motivi di lavoro ( è li dal gennaio di quest'anno) vorremo sposarci.
Noi non avendo ancora chiara le regole del paese siamo andati a marzo all'ambasciata d'Italia ad Abu Dabhi e li abbiamo inizialmente chiesto notizie e la documentazione da produrre per un visto turistico. Loro c'è l'hanno consegnati e ci hanno anche detto che non possono concederlo prima di un anno dall'inizio del suo permesso di soggiorno lì. Volevamo eventualmente sposarci in quel periodo che lui verrà in italia.
Altra ipotesi era che io andavo li e potevamo sposarci ma lui è andato alla sua ambasciata è li hanno detto che io devo avere la residenza negli emirati.
Io vado i primi di settembre ad Abu Dabhi, è avrei bisogno di sapere documenti, notizie e chiarimenti su questa complicata situazione.
Sono stata in prefettura ma non mi hanno saputo dire molto, il mio comune è stato molto superficiale, mi ha detto vai la e poi lo registri e alla mia domanda se dovevo produrre documenti non erano preparati.
Stamani ho chiamato l'ambasciata d'egitto a Roma e mi hanno fatto telefonare al Consolato che ovviamente non risponde.... insomma siamo in un paese dove tutti sanno tutto ma in reatà non sanno niente. Noi abbiamo una sola cosa chiara ci vogliamo sposare o li o qui non importa.

Una cosa lui nel suo paese non ha fatto il militare ed non può rientare. Ha conseguito solo la qualifica triennale all'Istituto Don Bosco del Cairo. non so se questa notizia può servire. Vi ringrazio in anticipo Saluti

Il fatto che lui non possa rientrare in Egitto creerà sicuramente dei problemi. Vediamo, però, le strade percorribili.

1) Matrimonio in Emirati Arabi - Bisogna chiedere alle autorità locali (comune, notaio o chi celebra matrimoni) cosa vogliono che un cittadino italiano e un cittadino egiziano portino per celebrare il matrimonio. Chiedere ai vari consolati o, peggio, in Prefettura, comune, Ufficio Immigrazione non serve a nulla. Ne sa di più il meccanico (!!!???) sotto casa!!!

2) Matrimonio in Italia - Il cittadino italiano non deve portare nulla (si autocertifica tutto). Il cittadino straniero deve avere il passaporto ed un Nulla-Osta al matrimonio e deve dimostrare la regolarità del soggiorno in Italia (il visto turistico dovrebbe andar bene). Per avere il Nulla-Osta al matrimonio il cittadino straniero in Italia normalmente lo chiede al proprio consolato che a sua volta vuole alcuni documenti. Questi documenti normalmente sono un certificato di nascita con nomi dei genitori ed un certificato di stato libero. Alcuni stati aggiungono il certificato penale, un certificato medico, ecc.. Bisogna vedere, quindi, cosa vuole in consolato egiziano in Italia per rilasciare il Nulla-Osta al matrimonio.

3) Matrimonio nell'isola di Sant'Andres in Colombia - La segnalo, perchè ha una legislazione tutta particolare fatta apposta per attirare turisti e fra le norme è possibile sposarsi mostrando solo il passaporto. E' una soluzione d'emergenza da tenere in conto.

Per adesso mi fermo quì (avrei anche scritto un libro in proposito!!!).

Un saluto,

_________________
Amedeo Intonti

Autore di:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
reperibili su www.edizionidellimpossibile.com

solo per casi riservatissimi, e-mail: amedeointonti@burocraziaconsolare.com
indice generale: http://www.burocraziaconsolare.com/amedeo-f80/indice-generale-di-amedeo-t767.htm#4762
Difensore Civico di www.tuttostranieri.it/forum/
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3629
Località : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: Documenti e norme per matrimonio tra italiana e extracom. residente   Ven Lug 17, 2009 12:43 pm

Amedeo ha scritto:
Mile ha scritto:
Buonasera, vorrei porvi delle domande per chiarirmi le idee, io sono una cittadina italiana residente in Italia e con il mio compagno di nazionalità egiziana (è cristiano copto)con permesso di soggiorno negli Emirati Arabi per motivi di lavoro ( è li dal gennaio di quest'anno) vorremo sposarci.
Noi non avendo ancora chiara le regole del paese siamo andati a marzo all'ambasciata d'Italia ad Abu Dabhi e li abbiamo inizialmente chiesto notizie e la documentazione da produrre per un visto turistico. Loro c'è l'hanno consegnati e ci hanno anche detto che non possono concederlo prima di un anno dall'inizio del suo permesso di soggiorno lì. Volevamo eventualmente sposarci in quel periodo che lui verrà in italia.
Altra ipotesi era che io andavo li e potevamo sposarci ma lui è andato alla sua ambasciata è li hanno detto che io devo avere la residenza negli emirati.
Io vado i primi di settembre ad Abu Dabhi, è avrei bisogno di sapere documenti, notizie e chiarimenti su questa complicata situazione.
Sono stata in prefettura ma non mi hanno saputo dire molto, il mio comune è stato molto superficiale, mi ha detto vai la e poi lo registri e alla mia domanda se dovevo produrre documenti non erano preparati.
Stamani ho chiamato l'ambasciata d'egitto a Roma e mi hanno fatto telefonare al Consolato che ovviamente non risponde.... insomma siamo in un paese dove tutti sanno tutto ma in reatà non sanno niente. Noi abbiamo una sola cosa chiara ci vogliamo sposare o li o qui non importa.

Una cosa lui nel suo paese non ha fatto il militare ed non può rientare. Ha conseguito solo la qualifica triennale all'Istituto Don Bosco del Cairo. non so se questa notizia può servire. Vi ringrazio in anticipo Saluti

Il fatto che lui non possa rientrare in Egitto creerà sicuramente dei problemi. Vediamo, però, le strade percorribili.

1) Matrimonio in Emirati Arabi - Bisogna chiedere alle autorità locali (comune, notaio o chi celebra matrimoni) cosa vogliono che un cittadino italiano e un cittadino egiziano portino per celebrare il matrimonio. Chiedere ai vari consolati o, peggio, in Prefettura, comune, Ufficio Immigrazione non serve a nulla. Ne sa di più il meccanico (!!!???) sotto casa!!!

2) Matrimonio in Italia - Il cittadino italiano non deve portare nulla (si autocertifica tutto). Il cittadino straniero deve avere il passaporto ed un Nulla-Osta al matrimonio e deve dimostrare la regolarità del soggiorno in Italia (il visto turistico dovrebbe andar bene). Per avere il Nulla-Osta al matrimonio il cittadino straniero in Italia normalmente lo chiede al proprio consolato che a sua volta vuole alcuni documenti. Questi documenti normalmente sono un certificato di nascita con nomi dei genitori ed un certificato di stato libero. Alcuni stati aggiungono il certificato penale, un certificato medico, ecc.. Bisogna vedere, quindi, cosa vuole in consolato egiziano in Italia per rilasciare il Nulla-Osta al matrimonio.

3) Matrimonio nell'isola di Sant'Andres in Colombia - La segnalo, perchè ha una legislazione tutta particolare fatta apposta per attirare turisti e fra le norme è possibile sposarsi mostrando solo il passaporto. E' una soluzione d'emergenza da tenere in conto.

Per adesso mi fermo quì (avrei anche scritto un libro in proposito!!!).

Un saluto,

Amedeo da Abu-Dhabi a San Andres,sai quante ore di volo sono...? e quanti "neurini" gli servono....? Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Amedeo
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 1613
Età : 67
Data d'iscrizione : 14.06.08

MessaggioOggetto: Re: Documenti e norme per matrimonio tra italiana e extracom. residente   Ven Lug 17, 2009 1:36 pm

bostik ha scritto:

Amedeo da Abu-Dhabi a San Andres,sai quante ore di volo sono...? e quanti "neurini" gli servono....? Very Happy

Lo so perfettamente, ma so anche che l'amore è cieco!!!

Un saluto,

_________________
Amedeo Intonti

Autore di:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
reperibili su www.edizionidellimpossibile.com

solo per casi riservatissimi, e-mail: amedeointonti@burocraziaconsolare.com
indice generale: http://www.burocraziaconsolare.com/amedeo-f80/indice-generale-di-amedeo-t767.htm#4762
Difensore Civico di www.tuttostranieri.it/forum/
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Mile



Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 17.07.09

MessaggioOggetto: Re: Documenti e norme per matrimonio tra italiana e extracom. residente   Ven Lug 24, 2009 1:21 pm

Scusate ma ho letto solo ora la risposta. Ma Amedeo, mi permetto di darti del tu, almeno il Comune che deve celebrare il matrimonio deve sapere che documenti vuole, giusto? Quindi è meglio che cominci a stressare gli impiegati perchè si informino. Se no chiamo BRUNETTTTTA
Very Happy Cmq mi spieghi perchè il consolato egiziano deve rilasciare il nulla osta, se lui ha un visto turistico e un passaporto? E poi lui è cristiano copto, quindi ha senso chiedere un certificato di stato libero? Ciao e grazie di avermi risposto.

Se ho dubbi continuo a stressarti...... mi perdoni vero.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Amedeo
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 1613
Età : 67
Data d'iscrizione : 14.06.08

MessaggioOggetto: Re: Documenti e norme per matrimonio tra italiana e extracom. residente   Ven Lug 24, 2009 3:25 pm

Mile ha scritto:
Scusate ma ho letto solo ora la risposta. Ma Amedeo, mi permetto di darti del tu, almeno il Comune che deve celebrare il matrimonio deve sapere che documenti vuole, giusto? Quindi è meglio che cominci a stressare gli impiegati perchè si informino. Se no chiamo BRUNETTTTTA
Very Happy Cmq mi spieghi perchè il consolato egiziano deve rilasciare il nulla osta, se lui ha un visto turistico e un passaporto? E poi lui è cristiano copto, quindi ha senso chiedere un certificato di stato libero? Ciao e grazie di avermi risposto.

Se ho dubbi continuo a stressarti...... mi perdoni vero.

... perchè lo richiede espressamente l'art. 116 del codice civile!!!

Un saluto,

_________________
Amedeo Intonti

Autore di:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
reperibili su www.edizionidellimpossibile.com

solo per casi riservatissimi, e-mail: amedeointonti@burocraziaconsolare.com
indice generale: http://www.burocraziaconsolare.com/amedeo-f80/indice-generale-di-amedeo-t767.htm#4762
Difensore Civico di www.tuttostranieri.it/forum/
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Mile



Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 17.07.09

MessaggioOggetto: Re: Documenti e norme per matrimonio tra italiana e extracom. residente   Lun Lug 27, 2009 7:39 am

Amedeo aiuto!!!!!, il comune mi ha dato una bruttissima notizia il decreto sicurezza firmato il 24/07/09 richiede un permesso di soggiorno in italia, e chiaramente lui non ce l'ha, quindi non può accettare eventuali pubblicazioni, come posso fare e secondo te se io lo facessi là a chi devo chiedere della veridicità della richiesta della mia residenza negli emirati? Posso anche all'ambasciata d'italia? Sono digiuna di queste cose ma non ci credo che non ci sia modo. Ma ti rendi conto che una follia questo decreto. Aiutami per favore. Mile
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Amedeo
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 1613
Età : 67
Data d'iscrizione : 14.06.08

MessaggioOggetto: Re: Documenti e norme per matrimonio tra italiana e extracom. residente   Lun Lug 27, 2009 8:45 am

Mile ha scritto:
Amedeo aiuto!!!!!, il comune mi ha dato una bruttissima notizia il decreto sicurezza firmato il 24/07/09 richiede un permesso di soggiorno in italia, e chiaramente lui non ce l'ha, quindi non può accettare eventuali pubblicazioni, come posso fare e secondo te se io lo facessi là a chi devo chiedere della veridicità della richiesta della mia residenza negli emirati? Posso anche all'ambasciata d'italia? Sono digiuna di queste cose ma non ci credo che non ci sia modo. Ma ti rendi conto che una follia questo decreto. Aiutami per favore. Mile

Non ti rimane che la soluzione del matrimonio negli Emirati (o quella nell'isola di sant'Andres)!!!

Ti devi rimboccare le maniche e cominciare ad acquisire informazioni ed una apposita cultura legale atta a contrastare adeguatamente la burocrazia. Un matrimonio internazionale avrà per diversi anni a che fare con la burocrazia.

Disperarsi non serve a nulla.

Un saluto,

_________________
Amedeo Intonti

Autore di:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
reperibili su www.edizionidellimpossibile.com

solo per casi riservatissimi, e-mail: amedeointonti@burocraziaconsolare.com
indice generale: http://www.burocraziaconsolare.com/amedeo-f80/indice-generale-di-amedeo-t767.htm#4762
Difensore Civico di www.tuttostranieri.it/forum/
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
alimar



Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 09.02.10

MessaggioOggetto: Re: Documenti e norme per matrimonio tra italiana e extracom. residente   Mar Feb 09, 2010 12:49 pm

Buongiorno, fra qualche mese mi sposerò con una ragazza russa in Italia; lei verrà qui con visto turistico con sua figlia e nei 3 mesi di validità ci sposeremo. Mi è abbastanza chiara tutta la procedura fino alla presentazione di richiesta carta soggiorno; l'unico dubbio è per sua figlia; la mia futura moglie ha regolare documento di separazione per lei e per la bambina ha una carta che le consente di andare all'estero con la bambina per 3 anni e mezzo (è gia stata in vacanze in Egitto e Turchia) ; chiedo a Voi che documenti chiederà la questura di Milano per rilasciare la carta di soggiorno alla bambina;
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3629
Località : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: Documenti e norme per matrimonio tra italiana e extracom. residente   Mar Feb 09, 2010 2:36 pm

Certamente certificato di nascita legalizzato e tradotto e l'autorizzazione sempre del padre, legalizzata e tradotta.Amedeo,potrá darti maggiori informazioni comunque.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: Documenti e norme per matrimonio tra italiana e extracom. residente   Oggi a 2:23 pm

Tornare in alto Andare in basso
 
Documenti e norme per matrimonio tra italiana e extracom. residente
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Documenti e norme per matrimonio tra italiana e extracom. residente
» matrimonio cittadina italiana-cittadino britannico doppia residenza
» matrimonio tra italiana e pakistano
» dubbi su matrimonio tra italiana e colombiano senza permesso
» Matrimonio tra Italiana ed Uzbeko

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: MATRIMONIO IN ITALIA :: COMMENTI, DISCUSSIONI E INFORMAZIONI :: IL MATRIMONIO IN ITALIA TRA UN CITTADINO ITALIANO E UNO EXTRACOMUNITARIO-
Andare verso: