Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 ACQUISTO CITTADINANZA EXTRACOM. RESIDENTI LEGALI IN ITALIA

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
EtÓ : 64
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: ACQUISTO CITTADINANZA EXTRACOM. RESIDENTI LEGALI IN ITALIA   Sab Mar 08, 2008 12:09 am

IN COSTRUZIONE

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
momo



Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 07.04.09

MessaggioOggetto: Re: ACQUISTO CITTADINANZA EXTRACOM. RESIDENTI LEGALI IN ITALIA   Gio Apr 09, 2009 5:37 pm

Salve a tutti mi chiamo mohamed.il vostro forum Ú fantastico l'ho anche consigliato a dei miei amici e che anche loro a loro volta lo hanno trovato ricco di consiglie utili.ho una domanda da farvi sulla cittadinanza italiana.vi volevo solo dire che sono mesi che io chiamo gi¨ a roma per avere informazioni su a chi punto Ú arrivata la mia pratica di cittadinanza,e tutte le volte mi dicono che Ú ancora in istruttoria,un paio di giorni fÓ li ho di nuovo chiamati e mi hanno detto che manca soltanto il decreto.la mia domanda Ú:da questo punto quanto tempo ci vuole ancora affinchÚ io la prenda?quanti mesi e quanti giorni e quanti ore????hhhhhhhhhhhh grazie in anticipo
Cordiali Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
EtÓ : 64
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: ACQUISTO CITTADINANZA EXTRACOM. RESIDENTI LEGALI IN ITALIA   Gio Apr 09, 2009 6:29 pm

La legge prevede e concede dua anni per l'emissione del decreto, perˇ ci faccia sapere:
Quanto tempo Ú passato dalla presentazione della domanda?
La risposta le Ú stata data per iscritto?
Ha i riferimenti come n. pratica e/o protocollo?

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
momo



Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 07.04.09

MessaggioOggetto: Re: ACQUISTO CITTADINANZA EXTRACOM. RESIDENTI LEGALI IN ITALIA   Gio Apr 09, 2009 7:57 pm

salva dr guido.
li volevo dire che la pratica per la cittadinanza italiana l'ho fatto il giorno 14/11/2006, e per la risposta dove mi hanno comunicato che mancava solamente il decreto, mi Ú stata data dall'operatore del ministero dell'interno una settimana fÓ quindi di scritto non ho niete. e per l'altra domanda che mi ha fatto sui riferimenti, si li ho,ho il codice K10.

GRAZIE E BUONA GIORNATA
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
EtÓ : 64
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: ACQUISTO CITTADINANZA EXTRACOM. RESIDENTI LEGALI IN ITALIA   Gio Apr 09, 2009 10:09 pm

Sappia che passati i due anni come nel suo caso, se non si ricorre al Tribunale prima del compimento del terzo ano, lei deve ripresentare tutto e ripartire da zero. Questa Ú l'ultima sentenza del TAR lazio che sentenzia il silenzio assenso della P.A come silenzio rifiuto.
Per evitare questo e rimanere tranquillo richieda per iscritto tutte le informazioni dovute ai sensi delgli artt. 7 e 8 della L 241/90. Tra le risposte che devono arrivare prima dei 90 giorni nella normalitß, na nel suo caso essendo ormai passati i due anni consentiti, se non rispondono in 20 gg., si puˇ fare una diffida ad adempiere.
Nella risposta devono indicare oltre che il funzionario responsabile, anche a che punto Ú la pratica e quanto tempo si prevede durerß.

Il mio consiglio per il momento Ú di richiamare e chiedere gentilmente di passarle il funzionario o funzionaria responsabile (io li ho trovati tutti gentilissimi e disponibili) e chidere direttamente la conferma di ciˇ che le riferito l'operatore e in quanto tempo si prevede che sarß emesso il decreto.
Ci tenga aggiornati

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
brahim84



Numero di messaggi : 4
Data d'iscrizione : 09.04.09

MessaggioOggetto: Re: ACQUISTO CITTADINANZA EXTRACOM. RESIDENTI LEGALI IN ITALIA   Ven Apr 10, 2009 7:43 am

gentilissimo dr guido buon giorno.
sta mattina ho fatto come lei mi ha consigliato,ho chiamato il ministero dell'interno e ho parlato con una funzionaria responsabile che ha smentito tutto quello che mi aveva detto il suo collega la settimana scorsa cioÚ che mancava solo il decreto, e mi ha di nuovo detto di richiamare a ottobre.io non ci ho piu capito nienteeeeee....
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Amedeo
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 1613
EtÓ : 67
Data d'iscrizione : 14.06.08

MessaggioOggetto: Re: ACQUISTO CITTADINANZA EXTRACOM. RESIDENTI LEGALI IN ITALIA   Ven Apr 10, 2009 9:49 am

brahim84 ha scritto:
gentilissimo dr guido buon giorno.
sta mattina ho fatto come lei mi ha consigliato,ho chiamato il ministero dell'interno e ho parlato con una funzionaria responsabile che ha smentito tutto quello che mi aveva detto il suo collega la settimana scorsa cioÚ che mancava solo il decreto, e mi ha di nuovo detto di richiamare a ottobre.io non ci ho piu capito nienteeeeee....

Quale tipo di cittadinanza ha cjiesto? Matrimonio con cittadino italiano o residenza?

Un saluto,

_________________
Amedeo Intonti

Autore di:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
reperibili su www.edizionidellimpossibile.com

solo per casi riservatissimi, e-mail: amedeointonti@burocraziaconsolare.com
indice generale: http://www.burocraziaconsolare.com/amedeo-f80/indice-generale-di-amedeo-t767.htm#4762
Difensore Civico di www.tuttostranieri.it/forum/
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
momo



Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 07.04.09

MessaggioOggetto: Re: ACQUISTO CITTADINANZA EXTRACOM. RESIDENTI LEGALI IN ITALIA   Ven Apr 10, 2009 1:01 pm

salva a tutti

ho chiesto la cittadinanza per residenza.mi trovo qui in italia dal 1994.il prossimo mese faccio 15 anni di residenza.......come vola il tempo ehhhh.......


saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Amedeo
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 1613
EtÓ : 67
Data d'iscrizione : 14.06.08

MessaggioOggetto: Re: ACQUISTO CITTADINANZA EXTRACOM. RESIDENTI LEGALI IN ITALIA   Ven Apr 10, 2009 4:14 pm

momo ha scritto:
salva a tutti

ho chiesto la cittadinanza per residenza.mi trovo qui in italia dal 1994.il prossimo mese faccio 15 anni di residenza.......come vola il tempo ehhhh.......


saluti

In questo caso l'attribuzione della cittadinanza italiana Ŕ una concessione e non un diritto. Dal chŔ Ŕ possibile un rifiuto a cui, poi, bisogna fare ricorso al TAR. Sconsiglio in tal caso una diffida ad adempiere, ma posso consigliare una richiesta di accesso agli atti. Spesso smuove una pratica che dorme!!!

Un saluto,

_________________
Amedeo Intonti

Autore di:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
reperibili su www.edizionidellimpossibile.com

solo per casi riservatissimi, e-mail: amedeointonti@burocraziaconsolare.com
indice generale: http://www.burocraziaconsolare.com/amedeo-f80/indice-generale-di-amedeo-t767.htm#4762
Difensore Civico di www.tuttostranieri.it/forum/
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
brahim84



Numero di messaggi : 4
Data d'iscrizione : 09.04.09

MessaggioOggetto: Re: ACQUISTO CITTADINANZA EXTRACOM. RESIDENTI LEGALI IN ITALIA   Ven Apr 10, 2009 5:46 pm

salve dr amedeo

questa richiesta di acesso agli atti dove la posso fare, mi potrebbe per piacere spiegare tutto quello che devo fare passo passo .
la ringrazio tanto di tutto.
e poi un'altra domanda e sÚ mio padre Ú cittadino italiano com'Ú la questione?

saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
EtÓ : 64
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: ACQUISTO CITTADINANZA EXTRACOM. RESIDENTI LEGALI IN ITALIA   Ven Apr 10, 2009 7:18 pm

Giusta domanda quella di Amedeo alla quale Ú bene dia una risposta. Comunque almeno ha avuto un'informazione della funzionaria e non dell'operatore, risultata quest'ultima come mi immaginavo, assolutamente infondata. Ci dia la risposta della tipologia, in quanto adesso ha tempo solo fino a Novembre di richiedere l'eventuale intervento del Tribunale.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
momo



Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 07.04.09

MessaggioOggetto: Re: ACQUISTO CITTADINANZA EXTRACOM. RESIDENTI LEGALI IN ITALIA   Sab Apr 11, 2009 11:18 am

salve a tutti

scusatemi tanto se scasso un po.
ma non ho ancora avuto risposta per la mia domanda che vi avevo fatto ieri su:a chi mi devo rivolgere per fare la richiesta di acesso a gli atti.....?.
e poi vi avevo detto anche che mio padre Ú cittadino italiano.....
potrebbe centrare qualcosa?booo

goriali saluti e buona giornata
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
EtÓ : 64
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: ACQUISTO CITTADINANZA EXTRACOM. RESIDENTI LEGALI IN ITALIA   Sab Apr 11, 2009 11:41 am

Momo scusi, ma chi ha detto questo Ú brahim84 e non lei. A questo punto desume con dispiacere che lei si Ú iscritto due volte, violando il regolamento che si sottoscrive al momento dell'iscrizione al forum e creando confusione anche a noi moderatori ed esperti.
Se suo padre Ú cittadino italiano non Ú necessaria nessuna richiesta al Ministero, basta dimostrarlo con l'adeguata documentazione al Comune di Residenza. Ossia lei Ú cittadino italiano dalla nascita e non deve fare nessuna domanda, solamente dimostrare che Ú figlio di cittadino italiano, che non ha perso la sua cittadinanza quando lei Ú nato.
Ovviamente mi vedo costretto a bloccare il Nick brahim84

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
momo



Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 07.04.09

MessaggioOggetto: Re: ACQUISTO CITTADINANZA EXTRACOM. RESIDENTI LEGALI IN ITALIA   Sab Apr 11, 2009 12:15 pm

il nick brahim84 Ú di mio fratello. noi usiamo lo stesso pc delle volte ci dimentichiamo di sconnettere il nick dell'altro .io mi chiamo appunto mohamed e mio fratello pui piccolo di me si chiama brahim
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Amedeo
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 1613
EtÓ : 67
Data d'iscrizione : 14.06.08

MessaggioOggetto: Re: ACQUISTO CITTADINANZA EXTRACOM. RESIDENTI LEGALI IN ITALIA   Sab Apr 11, 2009 12:34 pm

momo ha scritto:
il nick brahim84 Ú di mio fratello. noi usiamo lo stesso pc delle volte ci dimentichiamo di sconnettere il nick dell'altro .io mi chiamo appunto mohamed e mio fratello pui piccolo di me si chiama brahim

Procuratevi Momo e Brahim, quindi, un certificato di nascita con i nomi dei genitori, un certificato di cittadinanza di vostro padre e andate in comune per chiedere il riconoscimento della cittadinanza italiana per discendenza, perchŔ il figlio di un cittadino italiano Ŕ sempre italiano. Unica eccezione Ŕ quella per cui il padre abbia acquistato la cittadinanza italiana quando i figli erano minorenni e non li abbia dichiarati, oppure quando questi erano maggiorenni.

Sarebbe veramente assurdo che negassero la cittadinanza per residenza e poi la riconoscessero per discendenza.

Mi chiedo dove avete preso le informazioni per ottenere la cittadinanza italiana? Nessuno ha detto che avete un padre italiano? Mi chiedo ancora al Ministero non se ne sono accorti, visto che bisogna consegnare un atto di nascita con i nomi dei genitori??? Insomma, questa storia Ŕ un vero "casino", ma risolvibile!!!

Un saluto,

_________________
Amedeo Intonti

Autore di:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
reperibili su www.edizionidellimpossibile.com

solo per casi riservatissimi, e-mail: amedeointonti@burocraziaconsolare.com
indice generale: http://www.burocraziaconsolare.com/amedeo-f80/indice-generale-di-amedeo-t767.htm#4762
Difensore Civico di www.tuttostranieri.it/forum/
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
EtÓ : 64
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: ACQUISTO CITTADINANZA EXTRACOM. RESIDENTI LEGALI IN ITALIA   Sab Apr 11, 2009 12:50 pm

Si abbastanza, ma mi sembra risolvibilissimo ed in poco tempo, sempre che quando sono nati il padre fosse cittadino italiano dalla nascita e non l'abbia persa oppure che abbia acquisito la cittadinanza e abbia giurato essendo i figli minori, coabitanti.
Ok per il Nick lo riattivo allora, perˇ per favore non fate confusione.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
EtÓ : 64
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: ACQUISTO CITTADINANZA EXTRACOM. RESIDENTI LEGALI IN ITALIA   Sab Apr 11, 2009 2:03 pm

brahim84 ha scritto:
salve dr amedeo

questa richiesta di acesso agli atti dove la posso fare, mi potrebbe per piacere spiegare tutto quello che devo fare passo passo .
la ringrazio tanto di tutto.
e poi un'altra domanda e sÚ mio padre Ú cittadino italiano com'Ú la questione?

saluti

Momo, qui diamo solamente delle risposte aa alcuni dubbi di ordine generale, ma non facciamo consulenza personalizzata passo per passo in linea, anche perchÚ alcuni di noi, me compreso, fanno e vivono proprio di consulenze professionali e personali.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
MAHMOOD RASHID



Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 08.06.09

MessaggioOggetto: Re: ACQUISTO CITTADINANZA EXTRACOM. RESIDENTI LEGALI IN ITALIA   Sab Lug 11, 2009 4:29 pm

salve!
dr. guido scusi se diturbo
mia domanda Ŕ che dopo aver presentato la domanda per la cittadinanza in prefettura,qunto tempo occore per avere il codice della pratica.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
EtÓ : 64
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: ACQUISTO CITTADINANZA EXTRACOM. RESIDENTI LEGALI IN ITALIA   Sab Lug 11, 2009 5:08 pm

Non disturbi affatto.Questa Ŕ informazione generica e valida per tutti. In realtÓ il numero di pratica dovrebbero dartelo alla consegna dei documenti e segnato nella ricevuta di avvenuta consegna dei documenti, per˛ se ti chiedono due o tre gg non farei troppe storie, sempre che mantengano le promesse, altrimenti, facci sapere.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
fartunroble



Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 05.08.09

MessaggioOggetto: Re: ACQUISTO CITTADINANZA EXTRACOM. RESIDENTI LEGALI IN ITALIA   Mer Ago 05, 2009 9:53 am

Salve,
vorrei chiedere una informazione.

Mia moglie cittadina extraUE ha presentato domanda per cittadinanza per matrimonio il 04/07/2008 alla prefettura di Torino (siamo coniugati dal 2004).

Ci hanno consegnato nella stessa data a mano il foglio di avviamento della procedura.

Nel mese di 12/2008 abbiamo ricevuto la visita dei Carabinieri per le verifiche di rito.

Nel mese di 03/2009 abbiamo chiamato la Prefettura e ottenuto il codice K di riferimento utile per poter telefonare al min.interno per avere informazioni.

Abbiamo inoltre saputo che la Questura ha espresso il suo parere favorevole.

Ieri telefonando a prefettura Torino ci hanno detto che la pratica era ancora presso di loro (dopo 14 mesi??) ma che Ŕ stata analizzata e telefonando al call center di Roma ci hanno invece detto che era presso di loro ma mancavano 3 dei 4 pareri e di richiamare verso gennaio 2010 essendo la scadenza luglio 2010 per i 730gg. Ci hanno consigliato di stare tranquilli e che tutto procedeva nella normalitÓ.

Oggi ho richiamato il call center di Roma.

Mi hanno confermato che loro hanno la pratica dal primo giorno (cosa normale credo) ma mi hanno consigliato di fare comunque una visione atti perche loro non possono sapere cosa manca e cosa no in merito ai pareri e che comunque la pratica Ŕ ancora in Prefettura Torino.

Da questo posso desumere che la prefettura Torino ci ha messo 14 mesi per fare nemmeno il lavoro che doveva essere fatto in 30gg per legge. E' corretto?

Praticamente la prefettura dovrebbe metterci 30gg e i restanti 700 sono per il ministero giusto?

Esattamente quali pareri debbono essere raccolti dalla prefettura e quali poi dal ministero?

Domani pensavo di chiamare la Prefettura per chiedere come funziona la visione atti informale, poichŔ hanno indicato orari e ufficio sul foglio di attivazione del procedimento ma credo si debba avere un appuntamento.

Mi consigliate di fare la visione atti tramite i loro uffici e oppure inoltrare raccomandata per la visione atti in modo da (forse) velocizzare qualche procedimento?

Nel mio caso conviene fare una diffida ad adempiere + visione atti?

grazie a tutti
attendo fiducioso risposta se possibile

Grazie.
Saluti
Rob
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Amedeo
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 1613
EtÓ : 67
Data d'iscrizione : 14.06.08

MessaggioOggetto: Re: ACQUISTO CITTADINANZA EXTRACOM. RESIDENTI LEGALI IN ITALIA   Mer Ago 05, 2009 10:04 am

fartunroble ha scritto:
Salve,
vorrei chiedere una informazione.

Mia moglie cittadina extraUE ha presentato domanda per cittadinanza per matrimonio il 04/07/2008 alla prefettura di Torino (siamo coniugati dal 2004).

Ci hanno consegnato nella stessa data a mano il foglio di avviamento della procedura.

Nel mese di 12/2008 abbiamo ricevuto la visita dei Carabinieri per le verifiche di rito.

Nel mese di 03/2009 abbiamo chiamato la Prefettura e ottenuto il codice K di riferimento utile per poter telefonare al min.interno per avere informazioni.

Abbiamo inoltre saputo che la Questura ha espresso il suo parere favorevole.

Ieri telefonando a prefettura Torino ci hanno detto che la pratica era ancora presso di loro (dopo 14 mesi??) ma che Ŕ stata analizzata e telefonando al call center di Roma ci hanno invece detto che era presso di loro ma mancavano 3 dei 4 pareri e di richiamare verso gennaio 2010 essendo la scadenza luglio 2010 per i 730gg. Ci hanno consigliato di stare tranquilli e che tutto procedeva nella normalitÓ.

Oggi ho richiamato il call center di Roma.

Mi hanno confermato che loro hanno la pratica dal primo giorno (cosa normale credo) ma mi hanno consigliato di fare comunque una visione atti perche loro non possono sapere cosa manca e cosa no in merito ai pareri e che comunque la pratica Ŕ ancora in Prefettura Torino.

Da questo posso desumere che la prefettura Torino ci ha messo 14 mesi per fare nemmeno il lavoro che doveva essere fatto in 30gg per legge. E' corretto?

Praticamente la prefettura dovrebbe metterci 30gg e i restanti 700 sono per il ministero giusto?

Esattamente quali pareri debbono essere raccolti dalla prefettura e quali poi dal ministero?

Domani pensavo di chiamare la Prefettura per chiedere come funziona la visione atti informale, poichŔ hanno indicato orari e ufficio sul foglio di attivazione del procedimento ma credo si debba avere un appuntamento.

Mi consigliate di fare la visione atti tramite i loro uffici e oppure inoltrare raccomandata per la visione atti in modo da (forse) velocizzare qualche procedimento?

Nel mio caso conviene fare una diffida ad adempiere + visione atti?

grazie a tutti
attendo fiducioso risposta se possibile

Grazie.
Saluti
Rob

La procedura di competenza della prefettura Ŕ (valida solo per il residente in Italia):

1) Richiesta alla questura del rapporto informativo comprensivo dei dati del soggiorno e della sua validitÓ;
2) Richiesta al comune in relazione ai dati sul matrimonio;
3) Richiesta al tribunale dei carichi pendenti;

il tutto solo per verificare l'esistenza dei motivi ostativi di cui all'art 6, che dovranno essere asplicitamente descritti negli atti, se presenti, con indicazione dell'amministrazione che ha creato l'evidenza.

Per tutto quanto auto-certificato nella domanda, l'amministrazione potrÓ eseguire ulteriori verifiche ove lo ritenga opportuno oppure a campione.

Al Ministero verificheranno eventuali problemi connessi con la sicurezza nazionale per il tramite dei servizi (poco!!!) segreti.

Se nella lettera di avvio del procedimento hanno giÓ indicato come accedere agli atti, si pu˛ agire come proprosto. Altrimenti si inoltra una apposita richiesta.

Un daiffida ad adempiere si pu˛ inviare solo in Prefettura affinche evada i compiti di sua competenza entro i 30 giorni prescritti.

Un saluto,

_________________
Amedeo Intonti

Autore di:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
reperibili su www.edizionidellimpossibile.com

solo per casi riservatissimi, e-mail: amedeointonti@burocraziaconsolare.com
indice generale: http://www.burocraziaconsolare.com/amedeo-f80/indice-generale-di-amedeo-t767.htm#4762
Difensore Civico di www.tuttostranieri.it/forum/
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
fartunroble



Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 05.08.09

MessaggioOggetto: Re: ACQUISTO CITTADINANZA EXTRACOM. RESIDENTI LEGALI IN ITALIA   Mer Ago 05, 2009 10:16 am

Salve Amedeo,
La ringrazio per la sollecita risposta e per i chiarimenti esaustivi.

La Prefettura non ha sicuramente esaurito i suoi compiti nell'ambito dei 30 gg previsti, in quanto dopo 14 mesi la pratica sembra ancora in mano loro da quanto dice il call center di Roma.

A questo punto mi consiglia di accedere agli atti secondo le loro modalitÓ e una volta verificato quali pareri mancano inviare eventualmente diffida ad adempiere?

Grazie per la preziosa collaborazione
Saluti
Rob
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Olga



Numero di messaggi : 7
Data d'iscrizione : 29.08.09

MessaggioOggetto: Re: ACQUISTO CITTADINANZA EXTRACOM. RESIDENTI LEGALI IN ITALIA   Sab Ago 29, 2009 2:48 am

Salve!
In 2004 ho fatto la richiesta della cittadinanza (art. 9 lett. c). Ora la pratica si trova tutt'ora in istruttoria per problema di omonimia (esiste una segnalazione nei confrtonti di una persona recante mio stesso cognome e mia data di nascita). Circa un mese fa ho scritto una lettera ad uno dei responsabili uff. cittadinanza con chiarimenti della situazione, al momento non ho avuto alcun riscontro.
La mia intenzione e' di fare un ricorso contro il silenzio del Mininterno, tenendo presente che il termine legale e' di 730 gg., pero' ho letto su questo forum che non e' possibile piu' un ricorso se dopo 730 gg e' passato un altro anno ed e' sconsigliata una diffida ad adempiere. La mia domanda e': da quale normativa e' regolata l'impossibilita' di un ricordo dopo un anno, visto che un anno e' passato non dopo l'emissione del decreto ma dopo la scadenza del termine per mininterno secondo il quale dovevano emetterlo, ma la pratica non e' chiusa? Perche' sconsigliate la diffida? D'accordo che in questo caso la cittadinanza e' una concessione il diniego deve essere sempre motivato e non puo' essere emesso senza una motivazione valida, quindi non e' possibile 1) se ci stanno tutti i requisiti 2) non e' comunque possibile dopo che sono passati i 730 gg dal momento della presentezione della domanda (secondo la legge '92 art 6)? Vi saro' molto grata per una risposta.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Amedeo
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 1613
EtÓ : 67
Data d'iscrizione : 14.06.08

MessaggioOggetto: Re: ACQUISTO CITTADINANZA EXTRACOM. RESIDENTI LEGALI IN ITALIA   Sab Ago 29, 2009 2:58 am

Olga ha scritto:
Salve!
In 2004 ho fatto la richiesta della cittadinanza (art. 9 lett. c). Ora la pratica si trova tutt'ora in istruttoria per problema di omonimia (esiste una segnalazione nei confrtonti di una persona recante mio stesso cognome e mia data di nascita). Circa un mese fa ho scritto una lettera ad uno dei responsabili uff. cittadinanza con chiarimenti della situazione, al momento non ho avuto alcun riscontro.
La mia intenzione e' di fare un ricorso contro il silenzio del Mininterno, tenendo presente che il termine legale e' di 730 gg., pero' ho letto su questo forum che non e' possibile piu' un ricorso se dopo 730 gg e' passato un altro anno ed e' sconsigliata una diffida ad adempiere. La mia domanda e': da quale normativa e' regolata l'impossibilita' di un ricordo dopo un anno, visto che un anno e' passato non dopo l'emissione del decreto ma dopo la scadenza del termine per mininterno secondo il quale dovevano emetterlo, ma la pratica non e' chiusa? Perche' sconsigliate la diffida? D'accordo che in questo caso la cittadinanza e' una concessione il diniego deve essere sempre motivato e non puo' essere emesso senza una motivazione valida, quindi non e' possibile 1) se ci stanno tutti i requisiti 2) non e' comunque possibile dopo che sono passati i 730 gg dal momento della presentezione della domanda (secondo la legge '92 art 6)? Vi saro' molto grata per una risposta.

Le notizie avute sono false e tendenziose!!!

La diffida si pu˛ fare, eccome se si pu˛ fare, anzi si deve fare trascorsi 730 giorni dalla domanda e non pregiudica niente, anche se prodotta 10 anni dopo (!!!???).

Un saluto,

_________________
Amedeo Intonti

Autore di:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
reperibili su www.edizionidellimpossibile.com

solo per casi riservatissimi, e-mail: amedeointonti@burocraziaconsolare.com
indice generale: http://www.burocraziaconsolare.com/amedeo-f80/indice-generale-di-amedeo-t767.htm#4762
Difensore Civico di www.tuttostranieri.it/forum/
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Olga



Numero di messaggi : 7
Data d'iscrizione : 29.08.09

MessaggioOggetto: Re: ACQUISTO CITTADINANZA EXTRACOM. RESIDENTI LEGALI IN ITALIA   Sab Ago 29, 2009 3:28 am

Citazione :
Sappia che passati i due anni come nel suo caso, se non si ricorre al Tribunale prima del compimento del terzo ano, lei deve ripresentare tutto e ripartire da zero. Questa Ú l'ultima sentenza del TAR lazio che sentenzia il silenzio assenso della P.A come silenzio rifiuto.
Sig. Intonti, grazie mille per una risposta cosi' veloce! Parlando di un anno dopo la scadenza di 730 gg intendevo la possibilita' di un un eventuale ricorso nel caso se nemmeno una diffida portasse risultati (v. citazione sulla pag. precedente). Purtroppo il link della sentenza li' citata non e' stato rimosso e quindi non e' disponibile...
Dove si potrebbe trovare un modello della diffida? Tutte quante disponibili in rete sono per richiesta cittadinanza per matrimonio, e non e' il caso mio.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: ACQUISTO CITTADINANZA EXTRACOM. RESIDENTI LEGALI IN ITALIA   Oggi a 6:22 pm

Tornare in alto Andare in basso
 
ACQUISTO CITTADINANZA EXTRACOM. RESIDENTI LEGALI IN ITALIA
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 3Andare alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
 Argomenti simili
-
» ACQUISTO CITTADINANZA EXTRACOM. RESIDENTI LEGALI IN ITALIA
» bimba che nascera' in etiopia
» Figlio nato in Spagna, padre residente in Italia
» Matrimonio civile: cittadina italiana e cittadino belga
» PDS per attesa cittadinanza?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: LEGGI E NORMATIVE COMMENTATE E DISCUSSE :: CITTADINANZA-
Andare verso: