Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Richiesta di visto di lavoro

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Emiliano1981



Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 20.08.09

MessaggioOggetto: Richiesta di visto di lavoro   Ven Ago 21, 2009 10:01 am

Salve a tutti, mi chiamo Emiliano e sono iscritto al forum da poco tempo.
Sono già a conoscenza delle innumerevoli difficoltà che si incontrano per far ottenere un visto
di lavoro ad un\a ragazzo\a dominicana\o.

Ho una amica che vorrebbe venire in Italia per lavorare con un visto non stagionale. Per il lavoro non ci sarebbero problemi potrei assumerla io come badante...almeno per i primi tempi.
Se eventualmente dovesse uscire un nuovo decreto flussi nel 2010, cosa devo fare per richiedere il visto?

Se eventualmente il visto non mi venisse concesso a causa degli esuberi (che certamente ci saranno) dovuti alle richieste degli anni passati; dovrei aspettare un eventuale nuovo decreto flussi e ripetere l'intera procedura oppure la mia richiesta verrebbe automaticamente messa in lista di attesa?

Grazie.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Amedeo
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 1613
Età : 67
Data d'iscrizione : 14.06.08

MessaggioOggetto: Re: Richiesta di visto di lavoro   Ven Ago 21, 2009 12:14 pm

Emiliano1981 ha scritto:
Salve a tutti, mi chiamo Emiliano e sono iscritto al forum da poco tempo.
Sono già a conoscenza delle innumerevoli difficoltà che si incontrano per far ottenere un visto
di lavoro ad un\a ragazzo\a dominicana\o.

Ho una amica che vorrebbe venire in Italia per lavorare con un visto non stagionale. Per il lavoro non ci sarebbero problemi potrei assumerla io come badante...almeno per i primi tempi.
Se eventualmente dovesse uscire un nuovo decreto flussi nel 2010, cosa devo fare per richiedere il visto?

Se eventualmente il visto non mi venisse concesso a causa degli esuberi (che certamente ci saranno) dovuti alle richieste degli anni passati; dovrei aspettare un eventuale nuovo decreto flussi e ripetere l'intera procedura oppure la mia richiesta verrebbe automaticamente messa in lista di attesa?

Grazie.

Ogni tanto concedono ancora qualche quota lavoro richiesta negli anni passati, quindi non bisogna perdere le speranze. Per un nuovo decreto flussi 2009 o 2010, occorre attendere il relativo decreto per capire come ci si dovrà muovere.

Un saluto,

_________________
Amedeo Intonti

Autore di:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
reperibili su www.edizionidellimpossibile.com

solo per casi riservatissimi, e-mail: amedeointonti@burocraziaconsolare.com
indice generale: http://www.burocraziaconsolare.com/amedeo-f80/indice-generale-di-amedeo-t767.htm#4762
Difensore Civico di www.tuttostranieri.it/forum/
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
 
Richiesta di visto di lavoro
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Richiesta di visto di lavoro
» Visto per lavoro subordinato
» visto per lavoro autonomo
» VISTO PER LAVORO AUTONOMO e PDS
» matrimonio con espulso e richiesta del visto, quale?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: ITALIANI ALL'ESTERO :: BUROCRAZIA E ATTI CONSOLARI :: IL VISTO-
Andare verso: