Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Chiarimento su visto turistico da 90 giorni

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente
AutoreMessaggio
ergnino



Numero di messaggi : 9
Data d'iscrizione : 29.04.10

MessaggioOggetto: Re: Chiarimento su visto turistico da 90 giorni   Gio Apr 29, 2010 1:03 pm

quindi per utilizzare gli altri 90 gg dovra' aspettare fino al 14/07, diciamo che dal 15/07 ha diritto al "nuovo plafond" di 90 gg?
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3625
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: Chiarimento su visto turistico da 90 giorni   Gio Apr 29, 2010 1:08 pm

Se se ne va il 15 maggio,puˇ rientrare il 15 agosto prossimo.Sono 90 giorni dall'ultimo soggiorno di 90 gg.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
ergnino



Numero di messaggi : 9
Data d'iscrizione : 29.04.10

MessaggioOggetto: Re: Chiarimento su visto turistico da 90 giorni   Gio Apr 29, 2010 1:12 pm

sono confuso, e mi scuso per questo, quindi non si tiene conto del primo ingresso per contare i 180 giorni, ma dell'ultima uscita?????
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
ergnino



Numero di messaggi : 9
Data d'iscrizione : 29.04.10

MessaggioOggetto: Re: Chiarimento su visto turistico da 90 giorni   Gio Apr 29, 2010 1:12 pm

scusi davvero per l'insistenza, ma provo solo a capire
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3625
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: Chiarimento su visto turistico da 90 giorni   Gio Apr 29, 2010 1:23 pm

Caro amico,
facciamo un esempio:il cittadino straniero "Fulano de tal",arriva in Italia o Francia,Spagna ecc.(importante che sia paese Schengen) il 15 maggio,puˇ farsi 90 giorni ininterrotti o spezzettati fino al 15 novembre.Dal momento in cui uscirß avrß da aspettare altri 90 giorni per poter rientrare.
Altro esempio,"Fulano de tal" arriva in Italia il 15 maggio e ci sta fino al 14 agosto,poi potrß rientrare per altri 90 gg. a partire dal 15 novembre.Il 15 novembre scattano i nuovi 180 gg. con un plafond di 90 gg. da fare appunto.
SCHEMA. 1░ soggiorno 15 maggio-14 agosto / 2░ soggiorno: 15 novembre-14 febbraio.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
mirko neri



Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 31.05.10

MessaggioOggetto: Re: Chiarimento su visto turistico da 90 giorni   Lun Mag 31, 2010 7:45 am

Buongiorno, ho contattato il consolato italiano in cina ma non ho avuto successo. La mia ragazza Ŕ cinese ed stata in italia dal 23 gennaio al 22 aprile, utilizzando il visto da 90 giorni.
Il calcolo dei 90 giorni all'estero e 90 giorni in italia Ŕ da farsi sul semestre o sull'anno?
Mi spiego meglio, si pu˛ avere un secondo visto da 90 giorni prima del passaggio di 90 giorni dalla scadenza del primo visto (22 aprile)? ╚ possibile in qualche modo avere un visto per il 2 luglio?
Grazie
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3625
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: Chiarimento su visto turistico da 90 giorni   Lun Mag 31, 2010 9:52 am

mirko neri ha scritto:
Buongiorno, ho contattato il consolato italiano in cina ma non ho avuto successo. La mia ragazza Ŕ cinese ed stata in italia dal 23 gennaio al 22 aprile, utilizzando il visto da 90 giorni.
Il calcolo dei 90 giorni all'estero e 90 giorni in italia Ŕ da farsi sul semestre o sull'anno?
Mi spiego meglio, si pu˛ avere un secondo visto da 90 giorni prima del passaggio di 90 giorni dalla scadenza del primo visto (22 aprile)? ╚ possibile in qualche modo avere un visto per il 2 luglio?
Grazie

Il semestre si calcola dal primo ingresso ovvero dal 23 gennaio,siccome ha fatto giß 90 gg. puˇ rientrare a partire dal 23 di luglio,da dove comincerß un nuovo semestre.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
kisaku



Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 10.07.10

MessaggioOggetto: Re: Chiarimento su visto turistico da 90 giorni   Sab Lug 10, 2010 11:18 am

Salve vorrei una informazione.
Persona "X" nazionalita' giapponese entra in Italia il 28 novembre con semplice permesso turistico, poi torna il 30 novembre in giappone.
Ritorna qui il 25 febbraio e riparte per il giappone il 27 febbraio. Ritorna ancora qui il 18 marzo e resta fino al 8 giugno.
Si crea un visto di studio (approvato) e deve rientrare col visto il 15 di agosto. Potrebbe rientrare il primo di agosto anziche' il 15 utilizzando ancora il permesso turistico?
Grazie!
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3625
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: Chiarimento su visto turistico da 90 giorni   Sab Lug 10, 2010 1:30 pm

kisaku ha scritto:
Salve vorrei una informazione.
Persona "X" nazionalita' giapponese entra in Italia il 28 novembre con semplice permesso turistico, poi torna il 30 novembre in giappone.
Ritorna qui il 25 febbraio e riparte per il giappone il 27 febbraio. Ritorna ancora qui il 18 marzo e resta fino al 8 giugno.
Si crea un visto di studio (approvato) e deve rientrare col visto il 15 di agosto. Potrebbe rientrare il primo di agosto anziche' il 15 utilizzando ancora il permesso turistico?
Grazie!

Che tour de force perˇ...povera persona di nazionalitß giapponese,vuoi farle fare Giappone-Italia in due giorni,andata e ritorno per ben due volte...!
Ok,il semestre comincia il 28-11 e finisce il 27-05.Il primo soggiorno son 2 giorni,il secondo ancora due,il terzo sono 80 giorni,quindi un totale di 84 gg ma attenzione che il 27 maggio finisce il semestre quindi dal 28-05 ha altri 90 gg. a disposizione da fare entro il 27 novembre e se se ne va l'8-06,sÝ, puˇ benissimo rientrare l'01-08.Spero essere stato chiaro anche se i numeri non sono il mio forte...Io francamente perˇ aspetterei il 15-08,anche perchÚ il visto per studio va timbrato dall'autoritß di frontiera Schengen per poi richiedere il PDS per studio.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
kisaku



Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 10.07.10

MessaggioOggetto: Re: Chiarimento su visto turistico da 90 giorni   Sab Lug 10, 2010 3:08 pm

Per essere piu' precisi le prime 2 volte era tornata in Inghilterra (dove risiedeva con regolare permesso,cmq sempre paese fuori dall'EU se non erro). Il discorso del primo di agosto e' soltanto per il fatto che ha gia' prenotato il volo di ritorno.. e per allungare i tempi costa molto...e' cosi' rischioso rientrare cmq prima? Grazie ancora, sei gentilissimo.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3625
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: Chiarimento su visto turistico da 90 giorni   Sab Lug 10, 2010 4:28 pm

UK Ú nella UE ma non in Schengen,comunque,eventualmente puˇ fare un viaggetto sempre in UK o Eire o Croazia con un low cost prima del 15-08,in modo che poi risulti un ingresso per studio con tanto di visto timbrato.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
kisaku



Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 10.07.10

MessaggioOggetto: Re: Chiarimento su visto turistico da 90 giorni   Sab Lug 10, 2010 6:06 pm

Ok, riferisco. Se invece entra il primo, quale problema potrebbe riscontrare? La bloccano alla frontiera o non timbrano il visto? Non rilasciano il PDS? Cmq riferisco per il viaggio Smile
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
sr75



Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 29.10.10

MessaggioOggetto: Re: Chiarimento su visto turistico da 90 giorni   Ven Ott 29, 2010 4:40 am

Salve a tutti.
Stavo per aprire un thread, ma poi ho visto che in questo hanno scritto ed ottenuto risposte varie persone, quindi mi accodo.

Quando l'ambasciata concede un visto, ad esempio da 90 giorni, sul passaporto mette date piu' ampie, tipo partenza un paio di giorni prima di quella del biglietto aereo e fine una decina di giorni dopo, suppongo in modo da evitare alla persona problemi nel caso in cui dovesse per qualche motivo cambiare giorno del volo.
Indipendentemente da ci˛, anche se i giorni fra le due date sono 100 o piu', la persona potrÓ trascorrere sul suolo italiano un massimo di 90 giorni.
Se la persona parte il giorno stabilito e ritorna entro i termini dei 90 giorni, avrÓ sul passaporto un timbro dell'immigrazione del giorno di rientro (poniamo ad esempio 5 settembre), mentre il visto aveva come termine massimo qualche giorno in piu' (poniamo 18 settembre).
Volendo aspettare solo il minimo imposto dalla legge, quando si potrebbe ottenere il nuovo visto?
La logica (e la mia interpretazione della legge) mi dice a partire dal 5 settembre + 90 giorni.
E' corretto?

Vi chiedo questo perchŔ la mia ragazza, Thailandese, Ŕ stata qui in Italia con visto turistico di 90gg dal 8 giugno al 4 settembre.
Il 5 settembre Ŕ rientrata in patria, come testimonia il timbro sul passaporto, e dopo alcuni giorni si Ŕ recata in ambasciata per dimostrare il suo ritorno (come da esplicita richiesta scritta sul passaporto).
Ieri aveva appuntamento per presentare i documenti per la nuova richiesta di visto, che volevamo far partire dal 16 dicembre.
La persona addetta al ritiro dei documenti le ha guardato il passaporto e l'ha mandata via dicendole che non pu˛ richiedere il nuovo visto fino a gennaio.
Suppongo che sia perchŔ sul passaporto il visto precedente era valido dal 6 giugno al 18 settembre (quindi il 16 dicembre sarebbe stato troppo presto), ma a mio avviso Ŕ un errore, a rigor di logica (e dalla mia interpretazione della legge) i 90 giorni dovrebbero partire dalla data del suo rientro in patria (tra l'altro l'esatto giorno che avevamo indicato sulla precedente richiesta di visto).
Ho provato a chiedere spiegazioni all'ambasciata di Bangkok, ma sono ancora in attesa di risposta.

Sapreste per cortesia dirmi chi ha ragione?
Grazie.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3625
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: Chiarimento su visto turistico da 90 giorni   Ven Ott 29, 2010 1:03 pm

sr75 ha scritto:
Salve a tutti.
Stavo per aprire un thread, ma poi ho visto che in questo hanno scritto ed ottenuto risposte varie persone, quindi mi accodo.

Quando l'ambasciata concede un visto, ad esempio da 90 giorni, sul passaporto mette date piu' ampie, tipo partenza un paio di giorni prima di quella del biglietto aereo e fine una decina di giorni dopo, suppongo in modo da evitare alla persona problemi nel caso in cui dovesse per qualche motivo cambiare giorno del volo.
Indipendentemente da ci˛, anche se i giorni fra le due date sono 100 o piu', la persona potrÓ trascorrere sul suolo italiano un massimo di 90 giorni.
Se la persona parte il giorno stabilito e ritorna entro i termini dei 90 giorni, avrÓ sul passaporto un timbro dell'immigrazione del giorno di rientro (poniamo ad esempio 5 settembre), mentre il visto aveva come termine massimo qualche giorno in piu' (poniamo 18 settembre).
Volendo aspettare solo il minimo imposto dalla legge, quando si potrebbe ottenere il nuovo visto?
La logica (e la mia interpretazione della legge) mi dice a partire dal 5 settembre + 90 giorni.
E' corretto?

Vi chiedo questo perchŔ la mia ragazza, Thailandese, Ŕ stata qui in Italia con visto turistico di 90gg dal 8 giugno al 4 settembre.
Il 5 settembre Ŕ rientrata in patria, come testimonia il timbro sul passaporto, e dopo alcuni giorni si Ŕ recata in ambasciata per dimostrare il suo ritorno (come da esplicita richiesta scritta sul passaporto).
Ieri aveva appuntamento per presentare i documenti per la nuova richiesta di visto, che volevamo far partire dal 16 dicembre.
La persona addetta al ritiro dei documenti le ha guardato il passaporto e l'ha mandata via dicendole che non pu˛ richiedere il nuovo visto fino a gennaio.
Suppongo che sia perchŔ sul passaporto il visto precedente era valido dal 6 giugno al 18 settembre (quindi il 16 dicembre sarebbe stato troppo presto), ma a mio avviso Ŕ un errore, a rigor di logica (e dalla mia interpretazione della legge) i 90 giorni dovrebbero partire dalla data del suo rientro in patria (tra l'altro l'esatto giorno che avevamo indicato sulla precedente richiesta di visto).
Ho provato a chiedere spiegazioni all'ambasciata di Bangkok, ma sono ancora in attesa di risposta.

Sapreste per cortesia dirmi chi ha ragione?
Grazie.

La sua interpretazione Ú corretta.Contatti il consolato via fax,racc.A/R,PEC e si faccia mettere per iscritto,ai sensi legge 241/90, del perchÚ affermano ciˇ.Si legga bene pure l'ICC(istruzione consolare comune) del 2005 ed il Reg.CE/810/2009.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
sr75



Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 29.10.10

MessaggioOggetto: Re: Chiarimento su visto turistico da 90 giorni   Ven Ott 29, 2010 1:19 pm

La ringrazio per la conferma.
Temo che la persona preposta alla raccolta dei documenti in ambasciata non abbia ben chiare le normative, ma di sicuro i funzionari sanno fare il loro lavoro.
Mi dispiace che la mia ragazza abbia dovuto alzarsi prestissimo e perdere tempo e denaro per recarsi fin lÓ per nulla.
Lunedý provo a farle chiamare l'ambasciata per avere spiegazioni in merito e possibilmente un nuovo appuntamento. Spero solo che non dobbiamo aspettare altre tre settimane, visto che l'errore Ŕ stato il loro.
Buona serata.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
francesca boselli



Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 30.10.10

MessaggioOggetto: Re: Chiarimento su visto turistico da 90 giorni   Sab Ott 30, 2010 3:43 pm

ho invitato un cittadino marocchino per venire in italia con visto turistico. il visto Ŕ stato negato perchŔ mi hanno detto che Ŕ necessario che lui abbia o un conto corrente in marocco con entrate regolari o un contratto di lavoro. invece il mio ospite Ŕ povero perchŔ lavora occasionalmente in nero. tra i documenti necessari e le opzioni evidenziate nel sito del consolato italiano in marocco (casablanca) sembra che la fidejussione assicurativa (che ho fatto) non Ŕ sufficiente, mentre invece nelle condizioni per entare questo non Ŕ evidenziato.
capisco che lo stato italiano stia attento a non fare entrare presunti clandestini in italia ma Ŕ un abusto decidere oltre quello che dice al legge. la persona che voglio invitare Ŕ una persoan per bene. ci vogliamo bene e vogliamo stare insieme. io sto cercando anche di trovare sbocchi lavorativi in marocco per cui il mio ospite rimarrÓ con me anche sul lavoro.
vorrei sapere se pu˛ avere un senso fare il ricorso adducendo tutte queste informazioni.
grazie
francesca boselli


Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3625
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: Chiarimento su visto turistico da 90 giorni   Sab Ott 30, 2010 4:13 pm

francesca boselli ha scritto:
ho invitato un cittadino marocchino per venire in italia con visto turistico. il visto Ŕ stato negato perchŔ mi hanno detto che Ŕ necessario che lui abbia o un conto corrente in marocco con entrate regolari o un contratto di lavoro. invece il mio ospite Ŕ povero perchŔ lavora occasionalmente in nero. tra i documenti necessari e le opzioni evidenziate nel sito del consolato italiano in marocco (casablanca) sembra che la fidejussione assicurativa (che ho fatto) non Ŕ sufficiente, mentre invece nelle condizioni per entare questo non Ŕ evidenziato.
capisco che lo stato italiano stia attento a non fare entrare presunti clandestini in italia ma Ŕ un abusto decidere oltre quello che dice al legge. la persona che voglio invitare Ŕ una persoan per bene. ci vogliamo bene e vogliamo stare insieme. io sto cercando anche di trovare sbocchi lavorativi in marocco per cui il mio ospite rimarrÓ con me anche sul lavoro.
vorrei sapere se pu˛ avere un senso fare il ricorso adducendo tutte queste informazioni.
grazie
francesca boselli



I funzionari dei consolati,signora,non sono certo personaggi da libro cuore e la sensibilitß l'hanno persa da tempo,a volte con ragione perchÚ certi personaggi che entrano in Italia te li raccomando,molte altre volte a torto...Se fa ricorso al TAR,ha buone probabilitß di vincere ma sono minimo 3000 euro...
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
crimasi



Numero di messaggi : 4
Data d'iscrizione : 01.08.10

MessaggioOggetto: Re: Chiarimento su visto turistico da 90 giorni   Mar Nov 09, 2010 12:35 pm

chiedo un chiarimento per ripresentare domanda di visto turistico

siamo in questa condizione
abbiamo ottenuto per la figlia di mia moglie un visto turistico 90 gg multiingresso con scadena 10/04/2011. (avevamo richiesto pluriennale in base al DL30/2007, ma dopo secondo rifiuto con procedura autotutela siamo riusciti fortunatamente ad avere almeno questo semestrale)

Oggi Ŕ qui con noi in Italia con timbro di ingresso 16/10 rientrerÓ il 20/11 o al pi¨ il 27/11.
Poi il prossimo ingresso Ŕ previsto verso febbbraio/marzo 2011 di 15/30gg, sommando il massimo ariveremo circa a 75gg. non sfruttando chiaramente tutti i 90gg ma la cosa non ci interessa in tal senso,

la domada Ŕ

quando possiamo ripresentare domanda per successivo visto turistico
(e speriamo questa volta pluriennale)
a sei mesi dal 16/4 2010 data del primo ingreso in ITALIA, io pensavo di fare da maggio/2011 per avere disponiblitÓ di arrivo per giugno/luglio/2011

o come hanno detto a mia figlia (che forse non ha capito bene) dopo 90gg dalla scadenza del visto (ha scadeza 10/04/2011)?

grazie
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3625
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: Chiarimento su visto turistico da 90 giorni   Mar Nov 09, 2010 12:47 pm

crimasi ha scritto:
chiedo un chiarimento per ripresentare domanda di visto turistico

siamo in questa condizione
abbiamo ottenuto per la figlia di mia moglie un visto turistico 90 gg multiingresso con scadena 10/04/2011. (avevamo richiesto pluriennale in base al DL30/2007, ma dopo secondo rifiuto con procedura autotutela siamo riusciti fortunatamente ad avere almeno questo semestrale)

Oggi Ŕ qui con noi in Italia con timbro di ingresso 16/10 rientrerÓ il 20/11 o al pi¨ il 27/11.
Poi il prossimo ingresso Ŕ previsto verso febbbraio/marzo 2011 di 15/30gg, sommando il massimo ariveremo circa a 75gg. non sfruttando chiaramente tutti i 90gg ma la cosa non ci interessa in tal senso,

la domada Ŕ

quando possiamo ripresentare domanda per successivo visto turistico
(e speriamo questa volta pluriennale)
a sei mesi dal 16/4 2010 data del primo ingreso in ITALIA, io pensavo di fare da maggio/2011 per avere disponiblitÓ di arrivo per giugno/luglio/2011

o come hanno detto a mia figlia (che forse non ha capito bene) dopo 90gg dalla scadenza del visto (ha scadeza 10/04/2011)?

grazie

Se ha fatto 90 giorni complessivi,bisogna aspettare 90 gg. dall'ultima uscita dalla zona Schengen.la domanda di visto si puˇ fare anche subito,l'importante Ú che la prossima partenza sia dopo minimo 3 mesi,ovvero nella domanda vanno indicate le nuove date che devono essere appunto superiori a 3 mesi.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
EtÓ : 64
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: Chiarimento su visto turistico da 90 giorni   Gio Nov 18, 2010 2:21 am

bostik ha scritto:
crimasi ha scritto:
chiedo un chiarimento per ripresentare domanda di visto turistico

siamo in questa condizione
abbiamo ottenuto per la figlia di mia moglie un visto turistico 90 gg multiingresso con scadena 10/04/2011. (avevamo richiesto pluriennale in base al DL30/2007, ma dopo secondo rifiuto con procedura autotutela siamo riusciti fortunatamente ad avere almeno questo semestrale)

Oggi Ŕ qui con noi in Italia con timbro di ingresso 16/10 rientrerÓ il 20/11 o al pi¨ il 27/11.
Poi il prossimo ingresso Ŕ previsto verso febbbraio/marzo 2011 di 15/30gg, sommando il massimo ariveremo circa a 75gg. non sfruttando chiaramente tutti i 90gg ma la cosa non ci interessa in tal senso,

la domada Ŕ

quando possiamo ripresentare domanda per successivo visto turistico
(e speriamo questa volta pluriennale)
a sei mesi dal 16/4 2010 data del primo ingreso in ITALIA, io pensavo di fare da maggio/2011 per avere disponiblitÓ di arrivo per giugno/luglio/2011

o come hanno detto a mia figlia (che forse non ha capito bene) dopo 90gg dalla scadenza del visto (ha scadeza 10/04/2011)?

grazie

Se ha fatto 90 giorni complessivi,bisogna aspettare 90 gg. dall'ultima uscita dalla zona Schengen.la domanda di visto si puˇ fare anche subito,l'importante Ú che la prossima partenza sia dopo minimo 3 mesi,ovvero nella domanda vanno indicate le nuove date che devono essere appunto superiori a 3 mesi.
Una cosa Ú la scadenza e l'altra il diritto di permanere massimo 90 gg per ogni semestre. Essendo in Novemnbre e se fa i 90 gg di fila, dovrß richiedere un nuovo visto come specificato dettagliatamente da bostick, ma se invece va via dopo una permanenza di 30 gg, potrß rientrare per altri giorni per un cumulo complessivo di 90 giorni fino a scadenza visto.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
ros



Numero di messaggi : 9
Data d'iscrizione : 27.10.10

MessaggioOggetto: Re: Chiarimento su visto turistico da 90 giorni   Mer Dic 08, 2010 11:35 am

salve avrei una domanda da porgerLe,
la mia ragazza brasiliana Ŕ stata in Italia per motivi di turismo dal 1/06/2010 al 30/08/2010 rientrando in Brasile regolarmente.Lei avrebbe intenzione di ritornare in Italia il 27/12/2010
quindi circa 4 mesi dopo il suo primo ingresso.Ho letto pi¨ volte la legge secondo la quale una cittadina extracomunitaria pu˛ entrare in Italia per turismo nell'arco di un anno per un periodo complessivo di 180 giorni specificatamente 90 giorni a semestre.Il mio dubbio Ŕ il seguente:
da quando bisogna contare questi famosi semestri?Ovvero lei il 27/12/2010 potrÓ rientrare in Italia senza problemi o a causa del nuovo anno dovrÓ attendere il mese di gennaio?La ringrazio anticipatamente pe la risposta e Le porgo i miei pi¨ cordiali saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Amedeo
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 1613
EtÓ : 67
Data d'iscrizione : 14.06.08

MessaggioOggetto: Re: Chiarimento su visto turistico da 90 giorni   Mer Dic 08, 2010 12:20 pm

ros ha scritto:
salve avrei una domanda da porgerLe,
la mia ragazza brasiliana Ŕ stata in Italia per motivi di turismo dal 1/06/2010 al 30/08/2010 rientrando in Brasile regolarmente.Lei avrebbe intenzione di ritornare in Italia il 27/12/2010
quindi circa 4 mesi dopo il suo primo ingresso.Ho letto pi¨ volte la legge secondo la quale una cittadina extracomunitaria pu˛ entrare in Italia per turismo nell'arco di un anno per un periodo complessivo di 180 giorni specificatamente 90 giorni a semestre.Il mio dubbio Ŕ il seguente:
da quando bisogna contare questi famosi semestri?Ovvero lei il 27/12/2010 potrÓ rientrare in Italia senza problemi o a causa del nuovo anno dovrÓ attendere il mese di gennaio?La ringrazio anticipatamente pe la risposta e Le porgo i miei pi¨ cordiali saluti

Il semestre del primo ingresso si calcola dall'1.06.2010. Avendo in pratica esaurito i suoi 90 giorni, pu˛ rientrare dall'1.12.2010. Se rientra il 27.12.2010, il suo successivo semestre decorre da questa nuova data.

Un saluto,

_________________
Amedeo Intonti

Autore di:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
reperibili su www.edizionidellimpossibile.com

solo per casi riservatissimi, e-mail: amedeointonti@burocraziaconsolare.com
indice generale: http://www.burocraziaconsolare.com/amedeo-f80/indice-generale-di-amedeo-t767.htm#4762
Difensore Civico di www.tuttostranieri.it/forum/
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Giulio



Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 13.12.10

MessaggioOggetto: Re: Chiarimento su visto turistico da 90 giorni   Lun Dic 13, 2010 9:01 pm

Salve, gradirei una conferma. Ho una persona di cittadinanza thailandese che e' venuta in italia con visto turistico dal 19 agosto 2010 al 16 ottobre 2010 (58 giorni). Adesso vorrei portala qui per 90 giorni. Devo aspettare che scadano i 6 mesi per un nuovo plafond, per cui calcolo 6 mesi dalla data di arrivo, cioe' dal 19 agosto. Dunque la nuova richiesta deve avere data superiore al 19 febbraio? Mi conferma per favore tale data oppure ho sbagliato?
Cordiali saluti.

Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3625
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: Chiarimento su visto turistico da 90 giorni   Mar Dic 14, 2010 8:33 am

Avrebbe ancora 32 giorni da fare entro il 18 febbraio.In teoria pu˛ arrivare subito e pure connettere i due periodi ma dubito che il consolato darÓ un visto per tanti giorni.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Vinc04



Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 27.04.11

MessaggioOggetto: Re: Chiarimento su visto turistico da 90 giorni   Mer Apr 27, 2011 9:59 am

Salve,
una mia amica straniera Ŕ stata in Italia per 7 giorni con visto turistico dal 12 febbraio.
Vorremmo chiedere un visto di lunga durata (max 90 gg).
Ma se ho capito bene il funzionamento, non ci sono i tempi perchÚ i 180 gg scadono il 12 agosto circa.
Avviando ipoteticamente oggi la richiesta di visto che verrÓ rilasciato tra un mese (da esperienza) diciamo per il 27 giugno, restano circa 45 giorni fruibili fino al 12 agosto.
Calcolo corretto?

Se corretto, pensiamo di chiedere visto per 3 settimane sempre con invito e fideiussione.

Scaduti i 180 giorni dopo il 12 agosto si pu˛ richiedere un nuovo visto con invito e fideiussione di max 90 giorni?

Grazie in anticipo per l'aiuto
Ottimo e utilissimo blog, complimenti.

Cordiali saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: Chiarimento su visto turistico da 90 giorni   Oggi a 4:40 pm

Tornare in alto Andare in basso
 
Chiarimento su visto turistico da 90 giorni
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 4Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente
 Argomenti simili
-
» Chiarimento su visto turistico da 90 giorni
» Visto turistico !
» crearmi un lavoro con visto turistico
» Durata e validitÓ visto turistico
» Urgente: Visto TURISTICO MAROCCO

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: ITALIANI ALL'ESTERO :: BUROCRAZIA E ATTI CONSOLARI :: IL VISTO-
Andare verso: