Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Devo Essere A.I.R.E Per La Cittadinanza di mio Marito?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Monica-m14



Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 25.11.09

MessaggioOggetto: Devo Essere A.I.R.E Per La Cittadinanza di mio Marito?   Gio Nov 26, 2009 10:29 am

Ciao a tutti, la mia domanda e, mi sono sposata ormai da anni all'estero, lui non e mai venuto in Italia perche non vuole lasciare il suo paese per adesso, sono io che vado da lui per lunghi periodi di tempo cosi possiamo stare insieme, ok, la domanda e, se lui vuole chiedere la Cittadinanza per Matrimonio "dopo 3 anni dalla data dello stesso se residenti all'Estero" anchio devo essere Residente all'Estero o si riferisce unicamente all'interessato? se si riferisce anche al Cittadino Italiano allora dovrei iscrivermi all'A.I.R.E prima che lui vada a fare domanda in consolato, spero possiate aiutarmi grazie.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Amedeo
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 1613
EtÓ : 67
Data d'iscrizione : 14.06.08

MessaggioOggetto: Re: Devo Essere A.I.R.E Per La Cittadinanza di mio Marito?   Gio Nov 26, 2009 12:46 pm

Monica-m14 ha scritto:
Ciao a tutti, la mia domanda e, mi sono sposata ormai da anni all'estero, lui non e mai venuto in Italia perche non vuole lasciare il suo paese per adesso, sono io che vado da lui per lunghi periodi di tempo cosi possiamo stare insieme, ok, la domanda e, se lui vuole chiedere la Cittadinanza per Matrimonio "dopo 3 anni dalla data dello stesso se residenti all'Estero" anchio devo essere Residente all'Estero o si riferisce unicamente all'interessato? se si riferisce anche al Cittadino Italiano allora dovrei iscrivermi all'A.I.R.E prima che lui vada a fare domanda in consolato, spero possiate aiutarmi grazie.

Non Ŕ necessario trasferire la residenza per fare la domanda di cittadinanza.

Un saluto,

_________________
Amedeo Intonti

Autore di:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
reperibili su www.edizionidellimpossibile.com

solo per casi riservatissimi, e-mail: amedeointonti@burocraziaconsolare.com
indice generale: http://www.burocraziaconsolare.com/amedeo-f80/indice-generale-di-amedeo-t767.htm#4762
Difensore Civico di www.tuttostranieri.it/forum/
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Monica-m14



Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 25.11.09

MessaggioOggetto: Re: Devo Essere A.I.R.E Per La Cittadinanza di mio Marito?   Gio Nov 26, 2009 5:27 pm

Grazie Amedeo!

Lei cosa ne pensa Guido?

Chiedo anche a lei perche magari si e visto faccia a faccia con questi tipi di casi all'Estero,
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: Devo Essere A.I.R.E Per La Cittadinanza di mio Marito?   Oggi a 12:17 pm

Tornare in alto Andare in basso
 
Devo Essere A.I.R.E Per La Cittadinanza di mio Marito?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Devo Essere A.I.R.E Per La Cittadinanza di mio Marito?
» passaporto da rinnovare e devo fare un viaggio urgente
» Nullaosta
» Trascrizione matrimonio in Italia
» cittadinanza x coniuge EX RESIDENTI ALL'ESTERO E ATTUALMENTE IN ITALIA

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: LEGGI E NORMATIVE COMMENTATE E DISCUSSE :: CITTADINANZA-
Andare verso: