Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 imposte e tasse su immobili

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
andy



Numero di messaggi : 4
Data d'iscrizione : 29.01.10

MessaggioTitolo: imposte e tasse su immobili   Ven Gen 29, 2010 9:47 am

Salve

sono un italiano da poco residente in Austria ed iscritto all AIRE, possiedo un appartamento in Italia ed ho problemi per il pagamento dell imposta di bonifica fossi e fiumi.
Ho preso contatto con l ufficio competente in Italia a cui ho scritto che, come per altre imposte come ici e tarsu i bollettini mi saranno inviati dagli uffici competenti all estero e potro pagargli tramite bonifico bancario, avrei voluto la spedizione dei loro bollettini al mio nuovo recapito. La risposta e stata che non possono spedire niente all estero e che se io non ho nessuno a cui poter far recapitare la posta in italia dovro recarmi di persona a ritirare i bollettini e pagargli.
Vorrei sapere se un ufficio pubblico puo rifiutarsi di fare l invio all estero ed obbligare l utente ad eleggere un recapito postale in italia o a compiere viaggi per un pagamento.
Vi ringrazio per le risposte che potrete darmi , saluti
andrea
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sereno.SCOLARO
Moderatore
Moderatore


Numero di messaggi : 420
Data d'iscrizione : 02.03.08

MessaggioTitolo: Re: imposte e tasse su immobili   Gio Feb 11, 2010 1:06 pm

Si osserva che, in relazione allo Stato di riferimento, si applica la tariffa postale corrispondente (cioè, pari) alla corrispondenza inoltrata con destinazione in Italia.
Se può comprendersi un'esigenza di contenimento delle spese, essa potrebbe essere apprezzabile se ed in quanto la spedizione all'estero fosse maggiormente onerosa.
Non vi sono norme specifiche che impogano o vietino la trasmissione all'estero di atti di riscossione, all'indirizzo del soggetto obbligato.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
andy



Numero di messaggi : 4
Data d'iscrizione : 29.01.10

MessaggioTitolo: Re: imposte e tasse su immobili   Ven Feb 12, 2010 5:23 am

Grazie della risposta, tentero un ennesima volta di farmi inviare in Austria le richieste di pagamento, se l ufficio si rifiutera ancora mi rechero di persona in Italia e cerchero il modo di fargli cambiare idea. Non avrei mai creduto che per un imposta di circa 11 euro si creassero dei paradossi burocratici guasi " kafkiani "
Andrea Bernini
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
pier76



Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 17.11.10

MessaggioTitolo: Re: imposte e tasse su immobili   Mer Nov 17, 2010 2:00 pm

Buonasera,
sono nuovo in questo sito e leggo finalmente molta competenza nelle risposte... ho fatto proprio fatica a trovare un sito serio come questo.
Sono un italiano che da febbraio 2010 lavora ed è domiciliato in Svizzera e titolare di un permesso B, devo ancora iscrivermi all'AIRE ma ho alcuni dubbi che mi fanno per il momento desistere e a cui neppure il mio commercialista italiano è stato in grado di darmi una risposta certa:
Sono amministratore in Italia di una piccola società e pago quindi le imposte corrispondenti in Italia, inoltre titolare di un appartamento in affitto.
Trasferendo la mia residenza cosa succede: continuo a pagare le imposte in Italia di ciò che guadagno in Italia e, rispettivamente, in Svizzera oppure potrò versarle completamente in Svizzera?
Posso rimanere Amministratore unico della società?
Aumenteranno le mie imposte?
Vi ringrazio anticipatamente.

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sereno.SCOLARO
Moderatore
Moderatore


Numero di messaggi : 420
Data d'iscrizione : 02.03.08

MessaggioTitolo: Re: imposte e tasse su immobili   Gio Nov 18, 2010 11:15 am

Tra Italia e Svizzera è operante convenzione bi-laterale volta a prevenire le duplici imposizioni fiscali.
I relativi riferimenti sono accessiibli al sito dell'Agenzia delle entrate, ma sia permessa una considerazione: non rientra proprio nelle competenze professionali di un commercialista verificarne il contenuto e fornire al cliente ogni indicazione in materia ?

In ogni caso, l'iscrizione AIRE costituisce obbligo di legge, quali ne siano gli effetti.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
sal70



Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 23.08.11

MessaggioTitolo: Re: imposte e tasse su immobili   Mar Ago 23, 2011 10:06 am

Gentilissimi consulenti,
inizio con un ringraziamento per il servizio che offrite gratuitamente, di questi tempi particolarmente apprezzato.
Ho una domanda :
Ho necessità di un garage e in questo momento mi è più conveniente aquistarlo che affittarlo. A chi lo intesto per pagare meno tasse?
Me stesso : dipendente, 1700 al mese
Mia convivente: Straniera residente in italia SENZA occupazione
Nostra figlia: minorenne a carico, cittadina italiana.
NON abbiamo casa di proprietà (siamo affittuari)
Fiducioso in una cortese risposta ringrazio anticipatamente e porgo Cordiali Saluti
Salvatore G. , Cesena
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3750
Località : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioTitolo: Re: imposte e tasse su immobili   Mar Ago 23, 2011 1:45 pm

sal70 ha scritto:
Gentilissimi consulenti,
inizio con un ringraziamento per il servizio che offrite gratuitamente, di questi tempi particolarmente apprezzato.
Ho una domanda :
Ho necessità di un garage e in questo momento mi è più conveniente aquistarlo che affittarlo. A chi lo intesto per pagare meno tasse?
Me stesso : dipendente, 1700 al mese
Mia convivente: Straniera residente in italia SENZA occupazione
Nostra figlia: minorenne a carico, cittadina italiana.
NON abbiamo casa di proprietà (siamo affittuari)
Fiducioso in una cortese risposta ringrazio anticipatamente e porgo Cordiali Saluti
Salvatore G. , Cesena

Purtroppo non siamo esperti in materia fiscale, il consiglio é sentire un buon commercialista.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sereno.SCOLARO
Moderatore
Moderatore


Numero di messaggi : 420
Data d'iscrizione : 02.03.08

MessaggioTitolo: Re: imposte e tasse su immobili   Mer Ago 24, 2011 12:54 am

Sotto il profilo IRPEF l'incidenza dell'immobile non e' poi eccessiva. Si osserva unicamente come i redditi dei minori siano, a questi fini, imputabili al genitore, per cui poco muta se l'intesi a se' stesso o a figlio minore.
In tutte le ipotesi, e' dovuta l'ICI (in quanto non si tratta di una pertinenza della c.d. abitazione principale, cioe' quella in cui si abita).
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
albros



Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 21.08.12

MessaggioTitolo: Re: imposte e tasse su immobili   Mar Ago 21, 2012 3:34 pm

un italiano socio unico di una srl costituita in Romania intende acquistare un appartamento in Romania per destinarlo a sede commerciale della srl.
Domande:
1. in caso di acquisto dell'appartamento deve comunicarlo all'AE italiana?
2. se trasferisce la residenza dall'Italia alla Romania, cambia qualcosa da un punto di vista fiscale?

Grazie
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sereno.SCOLARO
Moderatore
Moderatore


Numero di messaggi : 420
Data d'iscrizione : 02.03.08

MessaggioTitolo: Re: imposte e tasse su immobili   Mer Ago 22, 2012 2:12 am

1) l’art. 19, comma 13 D.-L. 6 dicembre 2001, n. 201, convert, in L,. 22 dicembre 2011, n. 214, ha istituito un'imposta sul valore degli immobili situati all'estero, a qualsiasi uso destinati dalle persone fisiche residenti nel territorio dello Stato. La norma è stata modificata dall’art. 8, comma 16, lett. e) D.-L. 2 marzo 2012, n. 16, convert. in L. 26 aprile 2012, n. 44, prevedendo che per gli immobili siti in Paesi dell’Unione europea (ed altri) il valore su cui applicare l’imposta (0,76%) sia quello catastale come determinato e rivalutato nel Paese in cui l'immobile è situato ai fini dell'assolvimento di imposte di natura patrimoniale o reddituale.
Va precisato come tale imposta non sia alternativa, quanto aggiuntiva rispetto alle altre imposte dovute all’erario italiano per redditi prodotti all’estero.

2) il trasferimento della residenza non è un atto formale, ma una situazione di fatto, data dallo fissazione della dimora abituale all’estero, che, quando intervenga, impone l’assolvimento degli obblighi stabiliti dall’art. 13, comma 1, lett. a) d.P.R. 30 maggio 1989, n. 223 e dall’art. 6 L. 27 ottobre 1988, n. 470, cioè di rendere le prescritte dichiarazioni sia al comune (prima di “traslocare”) sia all’autorita’ consolare, entro 90 giorni dall’arrivo all’estero. Obblighi che non sono facoltativi, ma obblighi di legge, non derogabili.
In ogni caso, l’imposta di cui al punto precedente deve essere assolta per ciascun anno fiscale.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: imposte e tasse su immobili   

Tornare in alto Andare in basso
 
imposte e tasse su immobili
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» imposte e tasse su immobili
» lavoro estero e tasse?
» Immobili ceduti in uso gratuito a familiari entro il secondo grado.
» immobili accessori TARES
» INDICAZIONE NUMERO IMMOBILI F24 TARES

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: ITALIANI ALL'ESTERO :: DICHIARAZIONI FISCALI -IMPOSTE E TASSE ITALIANI ALL'ESTERO-
Andare verso: