Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 proposta

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
andy



Numero di messaggi : 4
Data d'iscrizione : 29.01.10

MessaggioTitolo: proposta   Mer Feb 03, 2010 6:32 am

Come italiano residente all estero con assicurazione sanitaria del paese dove vivo ho perduto l assistenza sanitaria in italia. Non potrebbe lo stato italiano permettere ,a chi vuole, di pagare i contributi per l assistenza sanitaria italiana e usufruire di tale servizio in caso un italiano residente all estero voglia farsi prestare cure mediche in Italia ? Sarebbe molto piu facile che dover seguire trafile burocratiche tipo residenze temporanee ed altre.
Per un cittadino tedesco ed austriaco e possibile vivere in un paese diverso da quello d origine , e, se pagano i contributi alle casse mutua dei loro paesi natali, usufruire delle prestazioni ogni volta che rientrano in patria.
Non capisco perche un cittadino non italiano che abita in italia puo ottenere le prestazioni sanitarie dal servizio mutualistico, un discendente di immigrati italiani nel mondo puo fare richiesta di avere nazionalita italiana e relativa residenza in italia con assistenza sanitaria ect ( so di persone dell america latina con nonno o nonna italiani che hanno il doppio passaporto e residenza anche in italia dove vengono poche volte l anno x farsi curare gratis ) e per un italiano che vive all estero iniziano i problemi come se per certe cose fosse meno di un extracomunitario
Sarebbe da proporre al ministero per gli italiani nel mondo o chi di competenza di rendere possibile all italiano residente all estero che lo desidera di poter pagare l assicurazione malattie italiana e poterne usufruire se ne ha bisogno in Italia, forse potrebbe anche portare un po di finanze alle disastrate casse della sanita
andy
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore
avatar

Numero di messaggi : 2760
EtÓ : 65
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioTitolo: Re: proposta   Sab Feb 06, 2010 5:57 pm

Capisco lo sfogo, ma qui non facciamo polemiche (almeno non pi˙ di tanto) cercando di attenerci alle norme esistenti ed in vigore per rispondere a dubbi e violazioni del diritto a chi lo chiede.

Quindi ingiusta, immorale o come vogliamo definirla, la legge per il momento Ú questa, altrimenti il forum si trasformerebbe in un dibattito politico sulla lagislazione italiana, che, almeno per il momento non crediamo sia utile al forum ed al suo scopo nei confronti di utenti e lettori.

Ho scritto varie volte su questo argomento e mi trova in linea, perˇ....
Comunque se fa una ricerca sul mio nome e cognome con la dicitura AIRE e SAnitß, troverß quali sono gli ┐┐escamotage che si possono usare in caso di necessitß di cure gratuite in Italia anche per noi emigrati ed iscritti all'AIRE. Di solito le nostre strutture sanitarie non fanno opposizione.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

ESCLUSIVAMENTE E SOLO per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo di retribuzione e spese SPECIFICANDO NELL'OGGETTO: "PREVENTIVO" a guidobaccoli@hotmail.com .
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
andy



Numero di messaggi : 4
Data d'iscrizione : 29.01.10

MessaggioTitolo: Re: proposta   Lun Feb 08, 2010 8:49 am

Gent . le Dottor Baccoli

La ringrazio per la sua risposta, non era mia intenzione fare o creare polemiche ma solo una constatazione di fatto.
Ho gia letto vari suoi scritti sul web sulle modalita che si possono seguire per ottenere l assistenza sanitaria in Italia ma , purtroppo, non riguardano il mio caso in quanto ho gia una copertura sanitaria in Austria dove vivo che pero non mi ripaga di tutte le spese che sostengono periodicamente per essere seguito in un centro specialistico italiano dove mi curo per gravi patologie croniche gia da molto prima che mi trasferissi all estero.
La saluto e le faccio le mie congratulazioni per il sito
Andrea Bernini
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore
avatar

Numero di messaggi : 2760
EtÓ : 65
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioTitolo: Re: proposta   Lun Feb 08, 2010 9:28 am

Mi dispiace per la sua salute e le auguro di cuore che si risolva tutto presto e con guarigione (mai dire impossibile), oltre che per il fatto che non si possa applicare i miei consigli per il suo caso.

Non si preoccupi, la mia precisazione Ú dovuta solo per beneficio e scopo del forum, ma come anche scritto sopra, mi trovo in linea con lei e per questo ho scritto non qui, ma anche in altri forum e in quotidiani online quanto trovi ingiusto questa legge ed anche il perchÚ.

Grazie per i complimenti, per essere un mio lettore e oltre che a rinnovarle i miei auguri la saluto cordialmente.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

ESCLUSIVAMENTE E SOLO per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo di retribuzione e spese SPECIFICANDO NELL'OGGETTO: "PREVENTIVO" a guidobaccoli@hotmail.com .
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: proposta   

Tornare in alto Andare in basso
 
proposta
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Docfa - efficacia rendita proposta
» Centrale Unica Committenza Sardegna
» parere revisore gestione associata polizia municipale
» Firma in calce alla proposta di deliberazione
» consiglio comunale-emendamenti

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: ASSISTENZA CONSOLARE :: ASSISTENZA SANITARIA-
Andare verso: