Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Trascrizione matrimonio

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Massimiliano



Numero di messaggi : 8
Data d'iscrizione : 03.03.10

MessaggioOggetto: Trascrizione matrimonio   Mer Mar 03, 2010 11:18 am

Cari lettori del forum, siamo una coppia che ha deciso di sposarsi nella Repubblica di San Marino(grazie alla legge razzistoleghista). Vorremmo sapere cosa dobbiamo fare dopo che è stato celebrato il matrimonio nella Repubblica di San Marino e cioè: Il permesso (o carta) di soggiorno deve essere richiesto appena dopo il matrimonio a San Marino oppure appena dopo sarà trascritto qui in Italia? Inoltre abbiamo un altro piccolo problemino, e cioè che il passaporto sta per scadere, per cui, cosa succede se dopo aver celebrato il matrimonio capiti che coincida la scadenza del passaporto, cioè possono eseguire espulsioni, fare sanzioni, o cosa? In pratica: quali saranno i nostri diritti e doveri da adempiere appena dopo il matrimonio a San Marino? Per favore potete dirmi anche i tempi che devo rispettare?
Grazie mille per l'attenzione!!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Amedeo
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 1613
Età : 67
Data d'iscrizione : 14.06.08

MessaggioOggetto: Re: Trascrizione matrimonio   Gio Mar 04, 2010 5:39 am

Massimiliano ha scritto:
Cari lettori del forum, siamo una coppia che ha deciso di sposarsi nella Repubblica di San Marino(grazie alla legge razzistoleghista). Vorremmo sapere cosa dobbiamo fare dopo che è stato celebrato il matrimonio nella Repubblica di San Marino e cioè: Il permesso (o carta) di soggiorno deve essere richiesto appena dopo il matrimonio a San Marino oppure appena dopo sarà trascritto qui in Italia? Inoltre abbiamo un altro piccolo problemino, e cioè che il passaporto sta per scadere, per cui, cosa succede se dopo aver celebrato il matrimonio capiti che coincida la scadenza del passaporto, cioè possono eseguire espulsioni, fare sanzioni, o cosa? In pratica: quali saranno i nostri diritti e doveri da adempiere appena dopo il matrimonio a San Marino? Per favore potete dirmi anche i tempi che devo rispettare?
Grazie mille per l'attenzione!!!

Anche se all'Ufficio Immgrazione faranno 1000 storie si deve chiedere una Carta di Soggiorno ai sensi del DL 30 del 2007 (non Permesso di Soggiorno ai sensi del TU 286), entro 3 mesi dal matrimonio.

Il passaporto dovrebbe essere rinnovabile al proprio consolato, ma non è elemento determinante per la domanda ed il rilascio del titolo di soggiorno (ci sono sentenze in proposito - da trovare).

Un saluto,

_________________
Amedeo Intonti

Autore di:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
reperibili su www.edizionidellimpossibile.com

solo per casi riservatissimi, e-mail: amedeointonti@burocraziaconsolare.com
indice generale: http://www.burocraziaconsolare.com/amedeo-f80/indice-generale-di-amedeo-t767.htm#4762
Difensore Civico di www.tuttostranieri.it/forum/
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
 
Trascrizione matrimonio
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Documenti necessari per trascrizione matrimonio dall'estero
» TRASCRIZIONE MATRIMONIO CONTRATTO IN USA NEL 2009
» trascrizione matrimonio, posso ?
» documenti necessari per trascrizione matrimonio
» Trascrizione matrimonio in Ambasciata e richiesta di visto

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: MATRIMONIO IN ITALIA :: COMMENTI, DISCUSSIONI E INFORMAZIONI :: IL MATRIMONIO IN ITALIA TRA UN CITTADINO ITALIANO E UNO EXTRACOMUNITARIO-
Andare verso: