Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 REQUISITI DI ABITAZIONE E STIPENDIO PER IL VISTO PER RICONGIUNGIMENTO

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Betty77



Numero di messaggi : 6
Data d'iscrizione : 19.03.10

MessaggioOggetto: REQUISITI DI ABITAZIONE E STIPENDIO PER IL VISTO PER RICONGIUNGIMENTO   Sab Mar 20, 2010 4:50 pm

Buonasera, una curiositÓ, Ŕ vero che per poter fare il ricongiungimento si deve dimostrare di abitare in tot metri quadrati e avere un lavoro a tempo indeterminato?

Ancora io non mi sono sposata (sto cercando di capire se posso farlo al consolato a casablanca, invece che davanti al giudice marocchino), ma quando sono andata al consolato a farmi dare l'attestato di capacitÓ matrimoniale, mi hanno anche consegnato i moduli da compilare per la richiesta di visto del mio futuro marito. Qui non si faceva menzione alcuna alla metratura della futura abitazione nÚ al mio stipendio.

Per dirla fuori dai denti, io vivo in un monolocale di 35 metri quadrati, e percepisco uno stipendio di circa 1250 euro mensili.
Secondo voi possono negare il visto a mio marito?


E inoltre, qualcuno pu˛ spiegarmi la differenza tra il "ricongiungimento famigliare" e il "visto per familiare al seguito di cittadino italiano"?
O sono la stessa cosa?

Grazie molte.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Amedeo
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 1613
EtÓ : 67
Data d'iscrizione : 14.06.08

MessaggioOggetto: Re: REQUISITI DI ABITAZIONE E STIPENDIO PER IL VISTO PER RICONGIUNGIMENTO   Sab Mar 20, 2010 5:32 pm

Betty77 ha scritto:
Buonasera, una curiositÓ, Ŕ vero che per poter fare il ricongiungimento si deve dimostrare di abitare in tot metri quadrati e avere un lavoro a tempo indeterminato?

Ancora io non mi sono sposata (sto cercando di capire se posso farlo al consolato a casablanca, invece che davanti al giudice marocchino), ma quando sono andata al consolato a farmi dare l'attestato di capacitÓ matrimoniale, mi hanno anche consegnato i moduli da compilare per la richiesta di visto del mio futuro marito. Qui non si faceva menzione alcuna alla metratura della futura abitazione nÚ al mio stipendio.

Per dirla fuori dai denti, io vivo in un monolocale di 35 metri quadrati, e percepisco uno stipendio di circa 1250 euro mensili.
Secondo voi possono negare il visto a mio marito?


E inoltre, qualcuno pu˛ spiegarmi la differenza tra il "ricongiungimento famigliare" e il "visto per familiare al seguito di cittadino italiano"?
O sono la stessa cosa?

Grazie molte.

Infatti reddito e abitazione non sono ufficialmente richiesti. Vanno solo indicati in una dichiarazione che si rende in consolato. Non si deve dimostrare nulla.

Nel ricongiungimento familiare il cittadino italiano si trova in Italia ed il familiare straniero in patria. Nel visto per familiare al seguito entrambi si trovano all'estero e viaggiano "insieme" (non Ŕ obbligatorio per˛!!!) per arrivare Italia.

Un saluto,

_________________
Amedeo Intonti

Autore di:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
reperibili su www.edizionidellimpossibile.com

solo per casi riservatissimi, e-mail: amedeointonti@burocraziaconsolare.com
indice generale: http://www.burocraziaconsolare.com/amedeo-f80/indice-generale-di-amedeo-t767.htm#4762
Difensore Civico di www.tuttostranieri.it/forum/
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Betty77



Numero di messaggi : 6
Data d'iscrizione : 19.03.10

MessaggioOggetto: Re: REQUISITI DI ABITAZIONE E STIPENDIO PER IL VISTO PER RICONGIUNGIMENTO   Mar Mar 23, 2010 9:55 am

Nel ricongiungimento familiare il cittadino italiano si trova in Italia ed il familiare straniero in patria. Nel visto per familiare al seguito entrambi si trovano all'estero e viaggiano "insieme" (non Ŕ obbligatorio per˛!!!) per arrivare Italia.

Un saluto,[/quote]


Grazie della risposta relativa ai requisiti di abitazione/stipendio.

Per˛ ora mi Ŕ venuto un altro dubbio: Lei mi dice che nel visto per familiare al seguito entrambi ci troveremmo all'estero e possiamo rientrare in Italia insieme. Per˛ poi mi aggiunge anche che il rientro "insieme" non Ŕ obbligatorio.
E allora che differenza c'Ŕ col normale visto per ricongiungimento famigliare?
O sto facendo confusione?


Mi chiedo inoltre quali siano i tempi medi "reali" di attesa di queste due tipologie di visto: cioŔ vorrei sapere, eventualmente, quanto dovrei attendere dal momento della richiesta...

Grazie
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: REQUISITI DI ABITAZIONE E STIPENDIO PER IL VISTO PER RICONGIUNGIMENTO   Oggi a 1:56 am

Tornare in alto Andare in basso
 
REQUISITI DI ABITAZIONE E STIPENDIO PER IL VISTO PER RICONGIUNGIMENTO
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» REQUISITI DI ABITAZIONE E STIPENDIO PER IL VISTO PER RICONGIUNGIMENTO
» rinnovo visto di ricongiungimento
» Ingresso di una minore adottata all'estero (Filippine)
» Aiuto!!!! Annullamento del visto ricongiungimento famigliare!
» VISTO DI RICONGIUNGIMENTO FAMILIARI TRA FRATELLI E SORELLE

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: ITALIANI ALL'ESTERO :: BUROCRAZIA E ATTI CONSOLARI :: IL VISTO-
Andare verso: