Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Dubbio tipologia visto da richiedere

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
debby



Numero di messaggi : 18
Data d'iscrizione : 23.05.08

MessaggioTitolo: Dubbio tipologia visto da richiedere   Mar Mar 23, 2010 8:49 am

Buongiorno

sono residente in Italia ma mi trovo in Rep Dom x lavoro, ho una figlia con un dominicano nata qua (RD).
La bambina e' stata iscritta all'AIRE x poter avere il passaporto direttamente qua, mentre a me non mi hanno iscritta non essendo residente; infatti risulta che la piccola viva con il padre.
Vorrei richiedere il visto (andremo in vacanza 2-3 settimane in Italia) ma non capisco quale tipo devo chiedere:

qualcuno mi dice turismo 90 gg con ingressi multipli altri mi dicono ricongiungimento, onde evitare errori chiedo a voi esperti che e' meglio....
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3773
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioTitolo: Re: Dubbio tipologia visto da richiedere   Mar Mar 23, 2010 8:54 am

debby ha scritto:
Buongiorno

sono residente in Italia ma mi trovo in Rep Dom x lavoro, ho una figlia con un dominicano nata qua (RD).
La bambina e' stata iscritta all'AIRE x poter avere il passaporto direttamente qua, mentre a me non mi hanno iscritta non essendo residente; infatti risulta che la piccola viva con il padre.
Vorrei richiedere il visto (andremo in vacanza 2-3 settimane in Italia) ma non capisco quale tipo devo chiedere:

qualcuno mi dice turismo 90 gg con ingressi multipli altri mi dicono ricongiungimento, onde evitare errori chiedo a voi esperti che e' meglio....

Per un soggiorno cosÝ breve,conviene un visto turistico per familiare di cittadino UE,sensi dlgs.30/2007,tipo C1 o C2.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
debby



Numero di messaggi : 18
Data d'iscrizione : 23.05.08

MessaggioTitolo: Re: Dubbio tipologia visto da richiedere   Mar Mar 23, 2010 10:59 am

Ok e che tipo di documenti mi servono? non credo quelli elencati x il turistico classico....l'unica cosa e' che il turistico dura max 90 gg e se poi io devo rientrare in Italia piu' avanti devo ripresentare nuovamente e ancora spese x l'assicurazione sanitaria
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3773
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioTitolo: Re: Dubbio tipologia visto da richiedere   Mar Mar 23, 2010 2:29 pm

debby ha scritto:
Ok e che tipo di documenti mi servono? non credo quelli elencati x il turistico classico....l'unica cosa e' che il turistico dura max 90 gg e se poi io devo rientrare in Italia piu' avanti devo ripresentare nuovamente e ancora spese x l'assicurazione sanitaria

Si legga il dlgs.30/2007.Deve presentare solo l'atto di nascita del bimbo.Se lo faccia mandare dal comune AIRE del minore,anche se in consolato dovrebbero avercene una fotocopia,di quando lo spedirono.Unica cosa,s'informi sul modulo di richiesta per il visto,in quanto il neonato non puˇ firmarlo ancora.Vediamo cosa dice Guido.
Non serve nessuna assicurazione sanitaria.Chiedete eventualmente un C2 o C3,allegando una breve nota di spiegazione.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Amedeo
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 1613
EtÓ : 68
Data d'iscrizione : 14.06.08

MessaggioTitolo: Re: Dubbio tipologia visto da richiedere   Mar Mar 23, 2010 2:36 pm

debby ha scritto:
Buongiorno

sono residente in Italia ma mi trovo in Rep Dom x lavoro, ho una figlia con un dominicano nata qua (RD).
La bambina e' stata iscritta all'AIRE x poter avere il passaporto direttamente qua, mentre a me non mi hanno iscritta non essendo residente; infatti risulta che la piccola viva con il padre.
Vorrei richiedere il visto (andremo in vacanza 2-3 settimane in Italia) ma non capisco quale tipo devo chiedere:

qualcuno mi dice turismo 90 gg con ingressi multipli altri mi dicono ricongiungimento, onde evitare errori chiedo a voi esperti che e' meglio....

Il visto per chi??? Per la bambina italiana?

Un saluto,

_________________
Amedeo Intonti

Autore di:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
reperibili su www.edizionidellimpossibile.com

solo per casi riservatissimi, e-mail: amedeointonti@burocraziaconsolare.com
indice generale: http://www.burocraziaconsolare.com/amedeo-f80/indice-generale-di-amedeo-t767.htm#4762
Difensore Civico di www.tuttostranieri.it/forum/
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3773
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioTitolo: Re: Dubbio tipologia visto da richiedere   Mar Mar 23, 2010 2:41 pm

Amedeo ha scritto:
debby ha scritto:
Buongiorno

sono residente in Italia ma mi trovo in Rep Dom x lavoro, ho una figlia con un dominicano nata qua (RD).
La bambina e' stata iscritta all'AIRE x poter avere il passaporto direttamente qua, mentre a me non mi hanno iscritta non essendo residente; infatti risulta che la piccola viva con il padre.
Vorrei richiedere il visto (andremo in vacanza 2-3 settimane in Italia) ma non capisco quale tipo devo chiedere:

qualcuno mi dice turismo 90 gg con ingressi multipli altri mi dicono ricongiungimento, onde evitare errori chiedo a voi esperti che e' meglio....

Il visto per chi??? Per la bambina italiana?

Un saluto,

Credo che sia per il compagno dominicano...o aspettiamo cosa dice la Signora!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore
avatar

Numero di messaggi : 2760
EtÓ : 65
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioTitolo: Re: Dubbio tipologia visto da richiedere   Mar Mar 23, 2010 3:29 pm

Il modulo di richiesta Ú quello classico shengen, non rispondendo ai campi segnalati con un asterisco e l'altro Ú quello che deve compilare lei come fosse, familiare al seguito. Buona fortuna perchÚ di solito la nostra cara Ambasciata rende le cose difficili anche quando sono semplici. Importante la nota che deve fare a parte spiegando la situazione familiare (comunque documentata) e se ne faccia firmare una copia come ricevuta insieme agli altri documenti.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

ESCLUSIVAMENTE E SOLO per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo di retribuzione e spese SPECIFICANDO NELL'OGGETTO: "PREVENTIVO" a guidobaccoli@hotmail.com .
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
debby



Numero di messaggi : 18
Data d'iscrizione : 23.05.08

MessaggioTitolo: Re: Dubbio tipologia visto da richiedere   Mar Mar 23, 2010 7:53 pm

Naturalmente il visto Ŕ per il mio compagno e devo dare davvero ragione al sig Guido x le cose rese difficili dalla nostra cara Ambasciata!!!! Infatti un mio amico ha chiesto il turistico x la mamma del suo bimbo (lui resid e iscr AIRE) e gli hanno chiesto l'assicurazione turistico sanitaria x 90gg totale della spesa oltre 150$ !!!!!!
Questo io volevo evitare in quanto non ho intenzione di spendere tale cifra, soprattutto x il fatto che andremo via x 2-3 settimane.....cos'Ŕ il modulo C2 o C3 ?
Ma secondo voi non posso chiedere un ricongiungimento allegando la copia legalizzata della mia residenza in Italia?

Scusate le mille domande ma sono giÓ stanca prima di iniziare con la richiesta...quasi vado in vacanza a Cuba!!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3773
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioTitolo: Re: Dubbio tipologia visto da richiedere   Mer Mar 24, 2010 9:00 am

debby ha scritto:
Naturalmente il visto Ŕ per il mio compagno e devo dare davvero ragione al sig Guido x le cose rese difficili dalla nostra cara Ambasciata!!!! Infatti un mio amico ha chiesto il turistico x la mamma del suo bimbo (lui resid e iscr AIRE) e gli hanno chiesto l'assicurazione turistico sanitaria x 90gg totale della spesa oltre 150$ !!!!!!
Questo io volevo evitare in quanto non ho intenzione di spendere tale cifra, soprattutto x il fatto che andremo via x 2-3 settimane.....cos'Ŕ il modulo C2 o C3 ?
Ma secondo voi non posso chiedere un ricongiungimento allegando la copia legalizzata della mia residenza in Italia?

Scusate le mille domande ma sono giÓ stanca prima di iniziare con la richiesta...quasi vado in vacanza a Cuba!!!

Cara Debbie,
il ric.fam. non procede in quanto il minore,vostro figlio,risiede in RD.S'applica solo se il parente comunitario risiede nella UE.╔ il piccolo che vanta diritti nei confronti del padre e viceversa.Tu ed il padre del piccolo per la legge italiana non essendo sposati,non avete diritto a nulla praticamente...
Il C1-C2 ecc. Ú un visto turistico per familiare di cittadino UE che consente soggiorni di 90 gg. a semestre,con la durata di un anno,due,tre,massimo cinque anni.
Ciao
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore
avatar

Numero di messaggi : 2760
EtÓ : 65
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioTitolo: Re: Dubbio tipologia visto da richiedere   Mer Mar 24, 2010 12:04 pm

Anche l'assicurazione Ú richiesta in quanto lei Ú iscritta AIRE, come anche il figlio. Non si paga solamente se fosse residente in Italia, ma come ben lei sa, chi Ú iscritto AIRE perde in parte anche il diritto alla sanitß e quindi in questo senso, non puˇ coprire il suo compagno. L'Ambasciata a mio parere ha ragione a richiedere l'assicurazione. Non deve chiedere invece la fideiussione.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

ESCLUSIVAMENTE E SOLO per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo di retribuzione e spese SPECIFICANDO NELL'OGGETTO: "PREVENTIVO" a guidobaccoli@hotmail.com .
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
debby



Numero di messaggi : 18
Data d'iscrizione : 23.05.08

MessaggioTitolo: Re: Dubbio tipologia visto da richiedere   Gio Mar 25, 2010 11:35 am

Ma io sono residente in Italia solo la bimba e' iscritta all'AIRE
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3773
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioTitolo: Re: Dubbio tipologia visto da richiedere   Gio Mar 25, 2010 11:44 am

Guido Baccoli ha scritto:
Anche l'assicurazione Ú richiesta in quanto lei Ú iscritta AIRE, come anche il figlio. Non si paga solamente se fosse residente in Italia, ma come ben lei sa, chi Ú iscritto AIRE perde in parte anche il diritto alla sanitß e quindi in questo senso, non puˇ coprire il suo compagno. L'Ambasciata a mio parere ha ragione a richiedere l'assicurazione. Non deve chiedere invece la fideiussione.

Non credo sia obbligatoria farla Guido,mi sembrerebbe abbastanza arbitraria la cosa,comunque si vede di tutto nei consolati...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3773
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioTitolo: Re: Dubbio tipologia visto da richiedere   Gio Mar 25, 2010 11:48 am

debby ha scritto:
Ma io sono residente in Italia solo la bimba e' iscritta all'AIRE

Debbie,se la sua dimora abituale Ú in Rd,dovrebbe iscriversi all'AIRE,puˇ succedere a volte d'avere bisogno di documenti o servizi quando si Ú all'estero e non essere iscritti comporta lunghe e snervanti attese...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore
avatar

Numero di messaggi : 2760
EtÓ : 65
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioTitolo: Re: Dubbio tipologia visto da richiedere   Mer Mar 31, 2010 1:35 am

bostik ha scritto:
Guido Baccoli ha scritto:
Anche l'assicurazione Ú richiesta in quanto lei Ú iscritta AIRE, come anche il figlio. Non si paga solamente se fosse residente in Italia, ma come ben lei sa, chi Ú iscritto AIRE perde in parte anche il diritto alla sanitß e quindi in questo senso, non puˇ coprire il suo compagno. L'Ambasciata a mio parere ha ragione a richiedere l'assicurazione. Non deve chiedere invece la fideiussione.

Non credo sia obbligatoria farla Guido,mi sembrerebbe abbastanza arbitraria la cosa,comunque si vede di tutto nei consolati...
Se il diritto alla Sanitß per gli iscritti all'AIRE si perde (escluso per i 90 gg cumulabili in un anno e per emergenze mediche), non vedo come un familiare che con questo conviva all'estero, debba avere trattamento diverso (altra cosa se fosse il coniuge). A mio avviso l'assicurazione va, eccome.

Lei signora non sa ed Ú meglio che se ne accerti che l'Ambasciata, nonostante le dichiarazioni fattele, abbia provveduto d'ufficio all'iscrizione AIRE al momento della erichiesta di trascrizione della nascita del figlio ed inoltre, controlli anche se lei davvero risulta ancora residente in ITalia. Se manca da molto tempo, l'autoritß italiana la puˇ cancellare come residente d'ufficio.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

ESCLUSIVAMENTE E SOLO per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo di retribuzione e spese SPECIFICANDO NELL'OGGETTO: "PREVENTIVO" a guidobaccoli@hotmail.com .
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
debby



Numero di messaggi : 18
Data d'iscrizione : 23.05.08

MessaggioTitolo: Re: Dubbio tipologia visto da richiedere   Mar Giu 08, 2010 8:45 pm

Il modulo di richiesta Ú quello classico shengen, non rispondendo ai campi segnalati con un asterisco e l'altro Ú quello che deve compilare lei come fosse, familiare al seguito:


Ho capito bene il modulo lo devo compilare con i miei dati dichiarando come legame di parentela: padre di nostra figlia?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Dubbio tipologia visto da richiedere   

Tornare in alto Andare in basso
 
Dubbio tipologia visto da richiedere
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» che tipo di visto richiedere all'ambasciata a Santo Domingo???
» Il visto per turismo per mio padre
» Diniego visto per turismo dopo quanto tempo si p¨˛ riprovare
» VISTO PER GLI USA NEGATO
» Nuovo visto dopo matrimonio

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: LA REPUBBLICA DOMINICANA E SANTO DOMINGO :: IL VISTO PER RICONGIUNGIMENTO FAMILIARE-
Andare verso: