Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividi | 
 

 Iscrvermi all'Aire o no?

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Tiziana



Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 16.04.10

MessaggioTitolo: Iscrvermi all'Aire o no?   Ven Apr 16, 2010 5:41 am

Salve,
alla ricerca delle mie risposte mi sono imbattuta in questo sito dove leggo risposte alle varie perplessità di Italiani residenti all'estero e mi sono chiesta:Perchè non provo a cercare risposte anch'io qua?
Iniziamo:Io e il mio compagno dopo un paio di su e giù dall'italia a Fuerteventura ,l'anno scorso abbiamo deciso di vendere casa per trasferirci in quest'isola delle Canarie.Il trasferimento però è avvenuto in Febbraio 2010 con conseguente "Impadronamento"(fatto la settimana scorsa)nel Comune del Paese estero(il NIE lo abbiamo già da un paio di anni).La casa è stata venduta e liberata in Giugno 2009 e nel frattempo ci siamo trasferiti a casa dei miei genitori senza però spostare la residenza perchè il Comune dove avevamo la casa e quindi resiedevamo (che è differente da quello dove risiedono i miei anche se la provicia è la stessa)ci ha detto che avevamo un anno di tempo circa prima di notificare la nostra residenza nuova.Quindi io per non pesare fiscalmente ai miei non ho portato la residenza ne a casa loro e ne da nessuna parte.Ora quell'anno "sabbatico" sta per scadere e io lavorando qui a Fuerteventura e con l'intenzione che ho di fermarmi in questa meravigliosa isola pe
r un lungo ma indeterminato tempo vorrei "regolarizzarmi" completamente con lo Stato Italiano e Spagnolo.In Italia ho solo il conto corrente,un libretto risparmio postale e una macchina con relativa assicurazione(che però è sospesa perchè non la utilizzo!) e non sò a cosa vado incontro e cosa devo fare se effettuo l'iscrizione all'Aire.Il mio compagno invece ha anche venduto la macchina e in Italia ha solo un conto corrente.Cosa succede a i nostri conti correnti,al libretto postale e alla mia Assicurazione macchina se ci iscriviamo all'AIRE?come nostro desiderio dato che vogliamo fare le cose in regola?La prego moderatore mi illumini su questi miei dubbi.La ringrazio sin da ora per l'attenzione. Tiziana
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3856
Località : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioTitolo: Re: Iscrvermi all'Aire o no?   Ven Apr 16, 2010 11:11 am

Se la vostra dimora abituale é in Spagna ed il soggiorno supera i 12 mesi,dovete iscrivervi all'AIRE.Non cambia nulla su C/C,libretti ecc. eventualmente per scrupolo si comunica la nuova residenza all'entitá bancaria o postale che sia.
Su vantaggi e svantaggi dell'AIRE,vi é ampio materiale a proposito,se fa un cerca.
Saluti
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
 
Iscrvermi all'Aire o no?
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Iscrvermi all'Aire o no?
» Cittadini italiani residenti AIRE: richiesta documenti uso matrimonio
» MATRIMONI DIVORZI RESIDENZA AIRE RICONGIUNGIMENTI FAMILIARI VISTI TURI
» Matrimonio in inghilterra tra italiano iscritto AIRE e indiana
» dopo 8 anni vissuti in spagna ho saputo solo ora dell'aire

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: ITALIANI ALL'ESTERO :: BUROCRAZIA E ATTI CONSOLARI :: A.I.R.E. diritti e doveri-
Vai verso: