Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Domande su trasferimento residenza di Italiano in Francia

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
flyingwolf



Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 25.04.10

MessaggioTitolo: Domande su trasferimento residenza di Italiano in Francia   Dom Apr 25, 2010 6:18 pm

Buongiorno,

sono un cittadino italiano residente in italia e fidanzato con una donna francese residente in Francia.
Nell'ottica di un matrimonio mi sto domandando se sia pi¨ sensato che io diventi residente in Francia o se sia lei a diventare residente in Italia.
Mi spiego meglio dando la mia situazione:

sono contitolare di una SNC italiana, e pago le imposte in Italia.
Ho contratto recentemente un mutuo prima casa in Italia ad un tasso agevolato, e ci˛ per la casa nella quale sono residente.

Qualora io mi sposassi in Francia, presumo che dovrei per forza cambiare residenza e metterla in Francia,e che cosý facendo dovrei chiudere la mia azienda.
Insomma, il mio problema Ŕ che non so a quali istituzioni (italiane o francesi) rivolgermi per comprendere le difficoltÓ legate al mio caso specifico. Consolato italiano in Francia? Consolato francese in Italia? O qualche tipo di associazione italo-francese?
Un piccolo suggerimento sarÓ estremamente apprezzato.
Grazie in anticipo.
Cordiali saluti.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3757
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioTitolo: Re: Domande su trasferimento residenza di Italiano in Francia   Dom Apr 25, 2010 6:26 pm

flyingwolf ha scritto:
Buongiorno,

sono un cittadino italiano residente in italia e fidanzato con una donna francese residente in Francia.
Nell'ottica di un matrimonio mi sto domandando se sia pi¨ sensato che io diventi residente in Francia o se sia lei a diventare residente in Italia.
Mi spiego meglio dando la mia situazione:

sono contitolare di una SNC italiana, e pago le imposte in Italia.
Ho contratto recentemente un mutuo prima casa in Italia ad un tasso agevolato, e ci˛ per la casa nella quale sono residente.

Qualora io mi sposassi in Francia, presumo che dovrei per forza cambiare residenza e metterla in Francia,e che cosý facendo dovrei chiudere la mia azienda.
Insomma, il mio problema Ŕ che non so a quali istituzioni (italiane o francesi) rivolgermi per comprendere le difficoltÓ legate al mio caso specifico. Consolato italiano in Francia? Consolato francese in Italia? O qualche tipo di associazione italo-francese?
Un piccolo suggerimento sarÓ estremamente apprezzato.
Grazie in anticipo.
Cordiali saluti.

Le conviene sentire la camera di commercio della cittß francese dove andrß ad abitare.Esistendo la UE,le imprese godono dello stesso trattamento in tutto il territorio dell'Unione.Puˇ anche essere residente in Francia e dirigere un'azienda italiana,nulla lo vieta.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore
avatar

Numero di messaggi : 2760
EtÓ : 65
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioTitolo: Re: Domande su trasferimento residenza di Italiano in Francia   Lun Apr 26, 2010 12:01 am

flyingwolf ha scritto:
Buongiorno,

sono un cittadino italiano residente in italia e fidanzato con una donna francese residente in Francia.
Nell'ottica di un matrimonio mi sto domandando se sia pi¨ sensato che io diventi residente in Francia o se sia lei a diventare residente in Italia.
Mi spiego meglio dando la mia situazione:

sono contitolare di una SNC italiana, e pago le imposte in Italia.
Ho contratto recentemente un mutuo prima casa in Italia ad un tasso agevolato, e ci˛ per la casa nella quale sono residente.

Qualora io mi sposassi in Francia, presumo che dovrei per forza cambiare residenza e metterla in Francia,e che cosý facendo dovrei chiudere la mia azienda.
Insomma, il mio problema Ŕ che non so a quali istituzioni (italiane o francesi) rivolgermi per comprendere le difficoltÓ legate al mio caso specifico. Consolato italiano in Francia? Consolato francese in Italia? O qualche tipo di associazione italo-francese?
Un piccolo suggerimento sarÓ estremamente apprezzato.
Grazie in anticipo.
Cordiali saluti.
L'esenzione delle imposte per la prima casa in caso di residenza all'estero si perdono.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

ESCLUSIVAMENTE E SOLO per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo di retribuzione e spese SPECIFICANDO NELL'OGGETTO: "PREVENTIVO" a guidobaccoli@hotmail.com .
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
DAVIDE80



Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 27.02.13

MessaggioTitolo: Re: Domande su trasferimento residenza di Italiano in Francia   Sab Mar 09, 2013 3:57 pm

salve a tutti
vorrei fare una domanda
se io italiano ho problemi di denunce della mia ex moglie ma non di violenza o cose gravi....ma di abbandono del tetto coniugale e minori...
avrei problemi a trasferirmi in Francia e prendere residenza?
mi piacerebbe una risposta
grazie mille
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore
avatar

Numero di messaggi : 2760
EtÓ : 65
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioTitolo: Re: Domande su trasferimento residenza di Italiano in Francia   Sab Mar 09, 2013 7:21 pm

DAVIDE80 ha scritto:
salve a tutti
vorrei fare una domanda
se io italiano ho problemi di denunce della mia ex moglie ma non di violenza o cose gravi....ma di abbandono del tetto coniugale e minori...
avrei problemi a trasferirmi in Francia e prendere residenza?
mi piacerebbe una risposta
grazie mille
Difficile dare risposte in generale. Direi che non ci sono problemi se non quello che sua moglie puˇ chiedere la separazione legale - divorzio, per colpa, infatti l'abbandono del tetto coniugale ha questa conseguenza ed Ú stato depenalizzato dal Codice Penale giß d a molto, quindi quella di sua moglie, almeno per questo punto non Ú una denuncia, bensÝ ha pensato bene di rendere con questo ESPOSTO, conoscenza pubblica del suo abbandono e chiederle sep o div per colpa.

Potrebbe essere diverso riguardo i figli minori, ma se lei sta contribuendo sia economicamente che presenzialmente )almeno fino a quando non si trasferirß in un Paese UE) e voglio dire frequentando i figli. Ebbene se esiste un suo abbandono in questo senso potrebbe avere dei seri guai, mentre solo delle seccatture, e non certo l'impedimento di risiedere in un PAese UE (tutte le sentenze in Tribunali UE sono automnaticamente riconosciute in tutti gli altri Stati aderenti) se ha continuato a sostenere economicamente e nell'educazione i suoi figli. Come detto in principio la questione potrebbe essere pi˙ complicata, ma non si puˇ entrare nei casi singoli in tutto e per tutto.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

ESCLUSIVAMENTE E SOLO per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo di retribuzione e spese SPECIFICANDO NELL'OGGETTO: "PREVENTIVO" a guidobaccoli@hotmail.com .
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
DAVIDE80



Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 27.02.13

MessaggioTitolo: Re: Domande su trasferimento residenza di Italiano in Francia   Sab Mar 09, 2013 7:32 pm

la ringrazio dr. Baccoli
si io contibruito al mantenimento dei minori tramite miei genitori
ho lasciato lettera di spiegazione
ho lasciato una casa a me intestata ma con rispettivi fogli di un notaio x la possibile vendita (gia avvenuta)
macchina ecc....
e io sono scappato di casa.....stufo dal sistema...
avevo una attivita' e ho lasciato tutto cosi come era...aperta ...senza chiuderla....adesso ovviamente e' arrivata Equitalia ecc
poi la mia ex moglie ha pensato bene di denunciarmi x falsificazione firma in riferimento a un finanziamento di una macchina...
quindi mi ritrovo con un bel casino sulle spalle...anche xche non mi sono mai presentato alle udienze della mia ex moglie....
pensavo di trasferirmi in Francia xche ho alcune conoscenze...
adesso mi trovo a Santo domingo...
questa Ŕ la reale situazione...
cosa mi consiglia?
la mia paura Ŕ che rimanendo in europa possa recarmi problemi
grazie a presto
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Domande su trasferimento residenza di Italiano in Francia   

Tornare in alto Andare in basso
 
Domande su trasferimento residenza di Italiano in Francia
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Trasferimento residenza dalla Svizzera all'Italia.
» senza residenza
» residenza veloce sigh!!
» Problema con trasferimento residenza in USA - domanda su tassazione
» figlio di cittadino italiano - residenza negata

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: ITALIANI ALL'ESTERO :: RESIDENZA ALL'ESTERO ED IN ITALIA :: RESIDENZA ALL'ESTERO-
Andare verso: