Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Repubblica dominicana e Assistenza Sanitaria

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
roberta73



Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 03.05.10

MessaggioTitolo: Repubblica dominicana e Assistenza Sanitaria   Lun Mag 03, 2010 3:21 am

Buongiorno, mi chiamo Roberta, e mi sono appena iscritta.....e ovviamente avrei necessitÓ di un'informazione

1. verso la metÓ di giugno mia sorella con le sue due figlie di 9 e 3 anni si recherÓ
a Santo Domingo, per motivi turistici, e dovrebbe rientrare in Italia verso la metÓ di settembre.

Vorrei sapere se esiste una convenizone fra l'Italia e Santo Domingo per la copertura sanitaria.
(Io sono stata in Australia a gennaio di quest'anno e ho presentato un modulo presso l'ULSS di appartenenza per l'eventuale copertura sanitaria in quel paese).

Il viaggio Ŕ programmato per raggiungere il marito che sarÓ lý per lavoro.
Ringrazio anticipatamente.
Roberta
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore
avatar

Numero di messaggi : 2760
EtÓ : 64
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioTitolo: Re: Repubblica dominicana e Assistenza Sanitaria   Mar Mag 04, 2010 10:03 pm

Purtroppo non esiste nessuna convenzione e la sanitß pubblica non Ú certamente consigliabile. Data la brevitß del soggiorno, le ricordo che dopo tre mesi deve recarsi all'Ufficio Immmigrazione (Cancilleria) per pagare la tassa dovuta di altri tre mesi etc..., potrebbe ''rischiare'' di non fare assicurazione ed eventualmente pagare le carissime tariffe sanitarie non pubbliche, ma credo sia meglio si faccia un'assicurazione internazionale direttamente in Italia per sei mesi.

Per il marito invece, gli conviene senza dubbio fare l'assicurazione in RD scegliendo tra quelle buone.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

ESCLUSIVAMENTE E SOLO per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo di retribuzione e spese SPECIFICANDO NELL'OGGETTO: "PREVENTIVO" a guidobaccoli@hotmail.com .
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
roberta73



Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 03.05.10

MessaggioTitolo: Re: Repubblica dominicana e Assistenza Sanitaria   Lun Mag 31, 2010 3:15 am

grazie mille per la sua risposta.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
orestecarlo



Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 28.04.11

MessaggioTitolo: Re: Repubblica dominicana e Assistenza Sanitaria   Gio Apr 28, 2011 8:51 am

Egr Dr. Baccoli
le scrivo per avere informazioni urgenti.
Allora, il 27 aprile sarei dovuto partire da Milano Malpensa con aereo della Continental destinazione Miami e proseguire con aereo American Airline con destinazione finale Santo Domingo.
Premetto che mia moglie Ú dominicana, e habbiamo contratto matrimonio lÝ a Santo Domingo.
Al chek-in in Malpensa la Continental mi ha vietato l'inbarco perchÚ ero sprovvisto di biglietto di ritorno (la ruta era MILANO, MIAMI transito - Miami, Santo Domingo destinazione finale), e che la migrazione americana non permetteva il transito se non dimstravo di avere biglietto di ritorno, anche la migrazione dominicana non mi avrebbe fatto passare se non mostravo tale biglietto. A questo punto ho detto che ero sposato con cittadina dominicana, ma loro mi hanno detto che no dovevo avere per forza di cose un biglietto di ritorno altrimenti in Miami non mi facevano transitare. Premetto che mia moglie Ú incinta di 3 mesi e comunicando loro questo non hanno voluto assumersi responsabilitß in caso di eventuali problemi per le ore di viaggio. Mi hanno anche detto che mi facevano un biglietto fittizio (ossia FALSO) per dimostrare il ritorno ma avrei dovuto pagare Euro 1600 per questo. La domanda Ú la seguente, possiamo io e mia moglie agire nei confronti della CONTINENTAL AIR per aver fatto un illecito???? e naturalmente aver procurato un danno sia economico (spese di rientro MILANO-Napoli, pagamento di penali per cambio data e cambio tariffa aerea) che fisico a mia moglie stress, etc...! O eventualmente richiedere un risarcimento danni!!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore
avatar

Numero di messaggi : 2760
EtÓ : 64
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioTitolo: Re: Repubblica dominicana e Assistenza Sanitaria   Mar Mag 03, 2011 8:07 pm

orestecarlo ha scritto:
Egr Dr. Baccoli
le scrivo per avere informazioni urgenti.
Allora, il 27 aprile sarei dovuto partire da Milano Malpensa con aereo della Continental destinazione Miami e proseguire con aereo American Airline con destinazione finale Santo Domingo.
Premetto che mia moglie Ú dominicana, e habbiamo contratto matrimonio lÝ a Santo Domingo.
Al chek-in in Malpensa la Continental mi ha vietato l'inbarco perchÚ ero sprovvisto di biglietto di ritorno (la ruta era MILANO, MIAMI transito - Miami, Santo Domingo destinazione finale), e che la migrazione americana non permetteva il transito se non dimstravo di avere biglietto di ritorno, anche la migrazione dominicana non mi avrebbe fatto passare se non mostravo tale biglietto. A questo punto ho detto che ero sposato con cittadina dominicana, ma loro mi hanno detto che no dovevo avere per forza di cose un biglietto di ritorno altrimenti in Miami non mi facevano transitare. Premetto che mia moglie Ú incinta di 3 mesi e comunicando loro questo non hanno voluto assumersi responsabilitß in caso di eventuali problemi per le ore di viaggio. Mi hanno anche detto che mi facevano un biglietto fittizio (ossia FALSO) per dimostrare il ritorno ma avrei dovuto pagare Euro 1600 per questo. La domanda Ú la seguente, possiamo io e mia moglie agire nei confronti della CONTINENTAL AIR per aver fatto un illecito???? e naturalmente aver procurato un danno sia economico (spese di rientro MILANO-Napoli, pagamento di penali per cambio data e cambio tariffa aerea) che fisico a mia moglie stress, etc...! O eventualmente richiedere un risarcimento danni!!!
╔ difficle rispondere, perchÚ bisogna vedere che prove ci siano e chiedere ad un avvocato penalista, perˇ Ú assolutamente falso che la Rep Dominicana per farlo entrare, vuole anche il biglietto di ritorno, basta che paghi la tassa turistica mensilmente, per tutti i mesi di permanenza ed Ú fatto-

Riguardo gli USA, in realtß, seppure per transito, si dovrebbe avere la carta di permesso ESTA, che si ottiene in linea CLICK QUI., ma non Ú motivo sufficiente per il comportamento della linea che dovrebbe ben sapere che il permesso USA (valido per transito o per tre mesi di permanenza) si ottiene in tempo reale in linea.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

ESCLUSIVAMENTE E SOLO per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo di retribuzione e spese SPECIFICANDO NELL'OGGETTO: "PREVENTIVO" a guidobaccoli@hotmail.com .
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Repubblica dominicana e Assistenza Sanitaria   

Tornare in alto Andare in basso
 
Repubblica dominicana e Assistenza Sanitaria
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Repubblica dominicana e Assistenza Sanitaria
» adozione nella repubblica dominicana
» PERMESSO DI SOGGIORNO RESIDENDE A REPUBBLICA DOMINICANA
» Divorzio in Repubblica Dominicana o in Italia?
» Adozione nella repubblica Dominicana

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: LA REPUBBLICA DOMINICANA E SANTO DOMINGO :: IL VISTO DI TURISMO-
Andare verso: